Un libro è una cosa significativa nella vita di una persona.

05/03/2020

Questi scaffali sono attentamente monitorati, vengono puliti quotidianamente dalla polvere e una volta alla settimana viene effettuata una pulizia generale in tutta la stanza. Forse questo è tutto ciò che accade nelle moderne biblioteche. I libri hanno già dimenticato il tocco delle mani dei lettori, i cavalieri e le principesse mancano le linee, i draghi ruggiscono dal fastidio, perché non hanno nessun altro a raccontare le loro storie. Un libro non è solo una pila di pagine stampate, ma un intero universo che vuole essere conosciuto a riguardo.

il libro è

Significato di parola

Il significato lessicale della parola "libro" è definito diversamente nei dizionari, ma il suo significato di base non cambia. Per maggiore chiarezza, vale la pena citare alcuni valori popolari (vedi tabella).

La parola

Di che dizionario è la definizione?

definizione

Il libro

Dizionario Ephraim

Un libro è una pubblicazione stampata che consiste in pagine che sono rilegate insieme, su cui vengono pubblicate informazioni di notevole volume.

Dizionario di Ozhegov

Un'opera letteraria composta da molti capitoli.

Dizionario enciclopedico

Un'edizione non periodica che consiste di fogli graffati di materiale stampato di oltre 48 pagine

Dizionario aziendale

Il significato della parola "libro" nel dizionario aziendale è definito come un elenco di registri contabili

Dizionario di simbolismo

Qui il libro è definito come un simbolo dell'universo, che porta saggezza e rivelazione

Dizionario Ushakov

Lavoro a stampa o manoscritto con testo o immagini, le cui pagine sono collegate

Dizionario Dahl

Le pagine di carta cucite dovrebbero essere chiamate un libro.

Come si può vedere dal materiale presentato nella tabella, un libro è un'opera costituita da fogli di carta contenenti informazioni stampate, scritte o disegnate che sono divertenti, informative o meno.

Che cos'è un libro?

Di norma, un libro è una stampa con copertina rigida, che consiste di oltre 50 pagine. Tuttavia, il libro può essere chiamato e le opere di scienza o letteratura, che sono destinate alla stampa, come un'edizione separata.

Un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta ai periodici per bambini. Differiscono nella forma non tradizionale, inoltre, possono essere rappresentati da singole carte o fogli che si uniscono con un elemento esterno (scatole, molle, ecc.).

Un altro tipo di libro è l'ebook. Negli ultimi dieci anni, ha guadagnato popolarità senza precedenti. Le versioni elettroniche delle stampe sono facili da usare. Possono essere letti dallo schermo del computer, dal telefono o da dispositivi speciali. Tenere il passo con pubblicazioni elettroniche e audiolibri. I progressi sono arrivati ​​al punto che ora non puoi solo leggere libri, ma anche ascoltare.

valore del libro in sviluppo

In cosa consiste

Se parliamo della variazione classica di un normale libro di carta, la sua struttura cambia a seconda dello scopo, tuttavia ogni copia è composta da diverse parti obbligatorie:

  • La "faccia", o sovraccoperta, è una copertina di carta applicata alla rilegatura.
  • La rilegatura è un "coperchio" di materiale duro (solitamente di cartone) in cui sono incollati i fogli del libro.
  • Una copertina è solitamente una pagina morbida o semidura di un libro su cui sono scritti il ​​titolo dell'opera e il suo autore.
  • Il fermalibro è un foglio di carta che si trova tra il raccoglitore e il blocco di testo principale.
  • Spine - il luogo in cui le pagine del libro sono orlate.
  • Pagina del titolo: su di esso è posizionato il titolo del libro e il nome dell'autore.
  • Abstract: una breve descrizione dei contenuti del libro.
  • Introduzione.
  • Blocco libro
  • Glossario - indice soggetto.
  • Contenuto e letteratura.

Libri in tempi antichi

Se guardi la storia, puoi vedere che i libri avevano molti formati diversi prima che diventassero gli stessi di adesso. Il modo più antico di trasferire la conoscenza è il linguaggio orale. Solo quando le antiche civiltà inventarono la scrittura, la gente iniziò a cercare materiali su cui scrivere:

  • Compresse. Supporto di scrittura comodo e affidabile. Di regola venivano usate tavolette di argilla o cera. Inoltre, l'argilla consisteva interamente di questo materiale, e quelle in cera consistevano in assi di legno, che erano coperte da uno strato di cera.
  • Scrolls. Per la prima volta furono inventati nell'antico Egitto (2400 aC). Poi tutti i documenti sono stati fatti su fogli di papiro e, per renderli più facili da conservare, sono stati incollati insieme e hanno formato delle pergamene. Successivamente, un metodo simile di memorizzazione delle informazioni si diffuse nel regno romano ed ellenico.
  • Codici. Nel quinto secolo, si presumeva che un libro, una pergamena e un codice non fossero nomi diversi per lo stesso elemento. Un libro è una pergamena di informazioni e un codice è una raccolta di libri (ad esempio, pergamene). Nel senso moderno del codice - questo è il prototipo del primo libro.

libro di significato lessicale

Alcuni del Medioevo

Il tempo passò e i libri furono migliorati. Con l'aiuto di inchiostro e piume di ance nella sceneggiatura sono stati creati i primi libri manoscritti. In primo luogo, la pergamena è stata disegnata con una tastiera in modo che le linee fossero lisce, e quindi le lettere sono state messe. I primi libri furono scritti esclusivamente con inchiostro nero. Un po 'più tardi, le immagini cominciarono ad apparire in loro, e lettera maiuscola ogni paragrafo è stato evidenziato in rosso.

Pergamena era un trattamento molto costoso, quindi è stato spesso riutilizzato. Le iscrizioni sono state lavate con soluzioni speciali, la pergamena è stata asciugata e riutilizzata. Nell'alto medioevo, quindi, molti libri dell'antichità furono distrutti. Ma ciò che è interessante è che quando il Medioevo ebbe termine, i libri che furono scritti dagli uomini di chiesa furono distrutti e le opere di letteratura antica furono riscritte sopra di loro.

In seguito fu inventata la lavorazione del legno, cioè un piatto con le lettere era tagliato in legno, immerso nell'inchiostro e poteva copiare diverse pagine di un libro. Tutto ciò che aveva a che fare con i libri e fu creato nel mondo fino al 31 dicembre 1500, di solito è chiamato incunabolo, cioè una culla.

Da secolo a secolo

Il valore del libro nello sviluppo umano è difficile da perdere. E lo sfondo per la creazione di libri è stato dato non invano. Da secolo a secolo, da un'epoca all'altra, le persone hanno cercato di trasmettere informazioni alle generazioni future. Fu proprio per questo motivo che fu inventata la scrittura, la pergamena, il papiro, l'inchiostro e infine la poligrafia.

Ogni generazione ha contribuito con qualcosa di nuovo allo sviluppo del mestiere del libro. Qualcuno ha trasferito le conoscenze e qualcuno le ha scritte. e uomo moderno deve capire: un libro non è una pagina con lettere, ma un risultato di sviluppo secolare. Questa è la cosa che collega le generazioni e fa pensare, insegna e dà consigli.

libri di valore per i bambini

Libri per bambini

Per la prima volta il libro appare nella vita di una persona nella profonda infanzia. Mi chiedo quale valore hanno i libri per i bambini?

Il giornalismo dei bambini è considerato un'area indipendente di creatività letteraria. Accade spesso che i libri letti a un bambino nella prima infanzia determinino il suo punto di vista e il suo sistema di valori per la vita. I libri "vengono dall'infanzia" formano il personaggio, educano e addestrano il bambino. Inoltre, l'amore per la lettura è un'abitudine utile che deve essere inculcata il prima possibile.

La letteratura per bambini aiuta ad imparare il mondo. Nel libro puoi sempre trovare molti materiali per la riflessione. Inoltre, sviluppano la parola e le inclinazioni creative. In breve, il libro è un attributo indispensabile di uno sviluppo completo e completo.

Non tutti i bambini

Ed è utile non solo durante l'infanzia. Il valore di un libro nella vita di una persona non è diminuito, anche quando cresce e i benefici dei libri possono essere discussi per sempre. Le principali priorità che il mondo del libro offre al consumatore possono essere espresse nelle seguenti tesi:

valore del libro nella vita di una persona

  • I libri influenzano direttamente l'arricchimento della parola e del vocabolario.
  • Impara a pensare nelle immagini.
  • Dare risposte alle domande.
  • Sviluppa il pensiero.
  • Fornire una ricchezza di informazioni.
  • Insegnano ad entrare in empatia con gli altri, a capire cosa si sente una persona che è caduta in una determinata situazione.
  • Ti fanno pensare ai problemi dell'etica e della morale.
  • Aiuta a capire che una domanda potrebbe avere diverse risposte corrette.
  • Le storie su altre persone rendono il lettore più tollerante verso ciò che lo circonda.
  • È scientificamente provato che la lettura allevia la depressione.
  • E i libri arricchiscono enormemente l'ambiente culturale del pianeta, consentendo alle persone di altri paesi di conoscersi l'un l'altro.

Dallo scrittore al lettore

Il noto scrittore inglese Neil Gaiman ha risposto una volta alla domanda su quanto sia importante un libro. Ha detto che leggere la finzione è la cosa più importante nella vita, che ha due funzioni importanti.

Innanzitutto, causa una dipendenza favorevole. Scopri cosa succede dopo, la necessità di voltare pagina, il desiderio di leggere tutto fino alla fine. Bevi la storia fino all'ultima goccia, l'ultima parola. Anche se è difficile, la sete di conoscenza proverà con ostinazione fino a quando non riuscirai a spegnerlo. Grazie a questa dipendenza, una persona impara molte nuove parole, inizia a guardare al mondo in modo diverso e persino a pensare un po 'diversamente.

In secondo luogo, la lettura genera empatia. Quando una persona guarda la TV, guarda solo i personaggi da un lato, ma quando legge, può essere "nei panni" del personaggio principale. Vivi la sua storia, guarda il mondo attraverso i suoi occhi, capisci quello che prova.

Questo è il significato del libro moderno: la capacità di espandere il tuo orizzonte e diventare un po 'migliore.

valore del libro moderno

Fatti interessanti

Ogni libro è una cosa indispensabile nella vita di una persona. E pochi sanno che molti fatti e storie interessanti sono collegati a loro:

  • Oggi il numero totale di libri è di circa 130 milioni di copie.
  • Il libro più non standard al mondo è la Divina Commedia, che è stata scritta da G. Chelani su un foglio di 80x60 centimetri. Il lavoro consisteva in 14 mila poesie che potevano essere lette facilmente, ma se guardi questo lavoro da lontano, potresti vedere una mappa dell'Italia.
  • La più grande tassa nella storia della letteratura ha ricevuto il poeta Oppian. Imperatore romano Marco Aurelio Ho ordinato una poesia sulla pesca e la caccia da lui e ho pagato ogni riga con una moneta d'oro. Di conseguenza, l'autore ha ricevuto 20.000 monete d'oro puro.
  • Il Codice Leicester (Leonardo da Vinci) è considerato uno dei libri più costosi al mondo. Il trattato descrive la conoscenza di un famoso pensatore scientifico su terra, acqua e corpi celesti. Il testo è stampato con un carattere specchiato e il costo della copia originale è di 24 milioni di dollari.
  • I libri più letti al mondo: La Bibbia (1 ° posto), il libro di citazione di Mao Zedong (2 ° posto) e "Il Signore degli Anelli" (3 ° posto).

che valore ha un libro?

Parola finale

Ci sono sempre molte storie associate ai libri. Ci sono casi unici nel loro genere, ma sconosciuti. Ci sono libri, il cui costo può essere confrontato con il PIL annuale di alcuni paesi. E ci sono copie abbastanza ordinarie che sono tranquillamente sugli scaffali. E non sminuire il valore del libro: una persona che ama leggere è facile da riconoscere in una folla. Il suo discorso è sempre piacevole ed educato, può supportare qualsiasi conversazione, fedele agli altri e sa per certo che c'è un futuro luminoso davanti a lui.

Un significato lessicale (libro) significa che i fogli informativi sono collegati da un legame. Ma come dimostra la pratica, dietro ognuna di queste copertine c'è qualcosa di sconosciuto. Un mondo in grado di connettere il lettore al passato o inviarlo al futuro. L'universo, dove puoi vivere centinaia di vite e migliaia di destini. E anche se le biblioteche moderne sono già vuote, questo non significa che l'umanità abbia smesso di leggere. Sì, ora tutti possono trovare un'altra esperienza più eccitante. Ma se nessuno legge libri, non è necessario rispondere alla domanda: che cos'è un libro e qual è il suo ruolo nella vita di una persona?