Cos'è?

La gravidanza in gravidanza non è solo una tragedia nella vita di una famiglia, ma è anche un grande pericolo per una donna. La cosa peggiore che racchiude in sé è che i sintomi potrebbero non apparire immediatamente. Tuttavia, non dovresti metterti subito al peggio: secondo le statistiche, c'è un solo problema di questo tipo per 176 casi di gravidanza normale. Infatti, l'aborto mancato è una patologia dello sviluppo fetale, in cui la sua crescita si ferma. In realtà, l'embrione muore. La gravidanza può essere congelata in qualsiasi momento, ma molto spesso accade durante il 1 ° trimestre. Senza notare deviazioni nel tempo, è possibile affrontare la minaccia di gravi infiammazioni e altre conseguenze altrettanto spiacevoli.

sintomi di aborto mancati

Le cause di questa condizione

Anche se ha luogo mancato aborto i suoi sintomi non appariranno immediatamente. Chi è a rischio e chi dovrebbe monitorare in particolare le loro condizioni? Le donne con fattori predisponenti - varie malattie e condizioni. Tra questi, è consuetudine individuare alcuni di base:

  • infezioni croniche nei genitori, incl. malattie sessualmente trasmissibili;
  • Malattie "femminili" - erosione, policistica, endometriosi, ecc .;
  • cattive abitudini dei genitori;
  • incompatibilità immunologica del feto e della madre;
  • avvelenamento con tossine e veleni;
  • cattive condizioni ambientali;
  • anomalie cromosomiche e genetiche fetali;
  • assunzione di antibiotici e antidepressivi gravidi;
  • lo stress.

primi segnali di aborto mancato

Come determinare l'aborto mancato

Come già accennato, non è così facile. Tuttavia, ora che capiamo cos'è una gravidanza mancata, i sintomi con cui può essere determinata, diventa particolarmente importante sapere. Il primo segno è l'improvvisa scomparsa della tossicosi. Inoltre, tutte le manifestazioni delle manifestazioni della gravidanza possono scomparire: sensazioni dolorose al torace, aumento della temperatura basale, ecc. Di norma, questo è il primo segnale di aborto mancato. La risposta esatta può essere data solo da un ginecologo durante una procedura ecografica. Tuttavia, nei primi giorni, una gravidanza congelata, i cui sintomi sono quasi impercettibili, è improbabile che si manifesti - questo di solito si verifica dopo poche settimane. Anche l'addome può continuare ad aumentare di volume, ma in questo caso, non è il feto stesso a crescere, ma solo il guscio. Tra gli altri sintomi, ci possono essere cose come dolore insolito nel basso addome, spotting, abbassando la quantità di hCG nel sangue di una donna. Ognuno di loro soffre di una condizione patologica a modo suo - in alcune donne, la temperatura corporea può salire (fino a 37-37,5 gradi), il dolore grave si verifica nella regione lombare.

Trattamento dell'aborto mancato

Come determinare l'aborto mancato, lo sai già. Ora parliamo del trattamento. Può essere fatto solo dopo che è stata fatta la diagnosi finale. Il metodo di trattamento più naturale è aspettare fino a quando il corpo stesso rifiuta il feto morto, cioè fino a quando si verifica un aborto spontaneo. Ciò è dovuto al fatto che dopo lo sbiadimento diminuisce la quantità di ormoni nella placenta. Se il periodo di gestazione è inferiore a 8 settimane, è possibile consultare il proprio medico circa l'uso di farmaci speciali che possono provocare un aborto spontaneo. E, infine, il metodo più radicale è il curettage completo dell'utero con controllo successivo dello stato postoperatorio della donna.

come determinare l'aborto mancato

Come prevenire la ricorrenza di aborto mancato

Prima di tutto, entrambi i coniugi devono sottoporsi a un esame completo e curare tutte le malattie esistenti. È necessario passare a uno stile di vita sano, rafforzare il sistema immunitario e saturare il corpo con nutrienti, minerali e vitamine essenziali.

Come affrontare il dolore

Per molte donne, l'aborto mancato, i cui sintomi sono stati descritti in dettaglio sopra, è una vera tragedia. Gli psicologi consigliano di trattare questa situazione in modo più filosofico (anche se è difficile). Se inizialmente il feto non era vitale o presentava deviazioni, la natura agiva saggiamente, fermando il suo sviluppo. Un bambino malato, storpio nato nella vita porterebbe molte sofferenze ed esperienze ai suoi parenti, e non ne soffrirebbe meno. Pertanto, possiamo presumere che la natura si sia presa cura di te per presentarti un bambino sano e forte in futuro.