L'abbigliamento invernale è associato a materiali densi, alla presenza di rivestimenti impermeabili e isolanti. Questo si applica in diversi gradi alla strada superiore e alle cose di casa. Particolare attenzione nella scelta del guardaroba domestico per l'inverno è data alle scarpe. Dovrebbe essere comodo da usare e caldo, e queste qualità non sono sempre combinate. Comprendendo questo, i produttori moderni hanno trovato una soluzione adeguata sotto forma di pantofole riscaldate che non consentono ai piedi di congelare anche a basse temperature in casa.

pantofole riscaldate

Pantofole di dispositivo

Esternamente, tali scarpe non sono quasi diverse dalle normali pantofole. La superficie esterna del prodotto è lo stesso materiale soffice, morbido e caldo. In termini di design, è possibile enfatizzare la stessa varietà di forme, colori e stili di prestazioni, per non parlare della varietà di dimensioni. Tuttavia, il riempimento interno è caratterizzato dalla presenza di conduttori termici. Di regola, questi sono elementi sottili lamellari fatti di fibre di carbonio - carbonio.

Questo materiale non è praticamente sentito con i piedi a livello fisico, ma trasferisce efficacemente il calore alle gambe. La funzione di riscaldamento delle pantofole invernali su elementi in carbonio si attiva quando viene fornita l'alimentazione. Per questo, viene fornita un'interfaccia di alimentazione compatta, che può essere rappresentata da un adattatore USB e un vano batteria. A seconda del modello, tali pantofole possono mantenere un intervallo di temperatura da 30 a 45 ° C in media. I dispositivi più funzionali consentono di regolare il regime termico in base alle esigenze correnti.

pantofole

Pantofole con connettore USB

Si può dire che questi sono modelli speciali per coloro che trascorrono molto tempo al computer in una posizione che è immobile per i loro piedi. Usando la porta USB, l'utente collega le pantofole al computer e questo assicura la distribuzione del calore attraverso i conduttori integrati. Per il collegamento con le scarpe, il cavo viene solitamente fornito con una lunghezza di circa 2-3 metri. In alternativa, alcune pantofole USB riscaldate possono anche essere dotate di adattatori per la rete 220 V.

I vantaggi di tali scarpe includono la manutenzione stabile di una data modalità di riscaldamento e la sicurezza ambientale. Ma è importante tenere in considerazione che le pantofole dotate di porta USB assumono solo la modalità di utilizzo stazionaria - nello stesso computer o in un luogo in cui vi è accesso all'interfaccia appropriata per la connessione. Tuttavia, i limiti del cavo e almeno lo rendono scomodo da spostare in tali scarpe.

pantofole riscaldate usb

Pantofole riscaldate a batteria

I modelli di questo tipo hanno un dispositivo più complesso. Come oggetto di lavoro che distribuisce energia termica, il più delle volte agisce su soletta. Si collega al conduttore del filo di nicromo, che è collegato a un regolatore di tensione con un rinculo di uscita di circa 8-10 V. Il materiale per i sottopiedi è solitamente di plastica. Di per sé, svolge un ruolo minore nella funzione di riscaldamento, ma mantiene una posizione stabile dei conduttori di filo di nicromo.

Per consentire la libera circolazione, le pantofole riscaldate sono completate da un piccolo pacco batterie. È inoltre possibile utilizzare il sistema Power Bank, che dovrà essere addebitato periodicamente. Scarpe di questo tipo sono vantaggiose in quanto puoi spostarti con esso in qualsiasi posto senza essere legato alla rete elettrica. Ma ancora, non sarà comunque possibile fare a meno dell'alimentatore.

Recensioni positive

pantofole da camera riscaldate

I principali vantaggi dei proprietari di pantofole riscaldanti includono il riscaldamento efficace dei piedi. A seconda del modello, come già accennato, potrebbe essere possibile controllare la temperatura, che aggiunge ergonomia al dispositivo. Oltre al comfort termico, molti sottolineano la funzione diretta di prevenire l'ipotermia.

Ad esempio, quando vieni dalla strada, puoi mettere le pantofole con il riscaldamento e in pochi secondi senza problemi per scaldare i piedi. Enfatizzare gli utenti e la presenza di vari indicatori e luci in alcuni modelli. Questo opzionale è anche realizzato tramite alimentazione elettrica. Ma le proprietà positive di questa scarpa finiscono qui.

Recensioni negative

pantofole riscaldate a batteria

Poiché la maggior parte dei modelli di queste pantofole sono di origine cinese, la loro qualità è molto bassa. Prima di tutto, c'è una base elettrica debole, che fornisce pantofole riscaldate indipendentemente dalla fonte di alimentazione. Secondo i proprietari, i fili si consumano rapidamente, il che porta alla necessità di sostituirli o ripararli. Di conseguenza, ciò richiede la necessità di riorganizzare la base interna della scarpa.

L'inevitabilità del controllo costante della qualità della connessione è anche uno svantaggio. Entrambi i modelli con cavo USB e versioni batteria richiedono il controllo del sistema di alimentazione. Inoltre, per mantenere un livello sufficiente di sicurezza elettrica, gli esperti raccomandano di collegare le fonti di alimentazione e gli scarponi da camera riscaldati attraverso i blocchi di sicurezza. E questo è un ulteriore elemento di spesa e un altro elemento nel sistema di isolamento.

Problema dei prezzi

Le pantofole con riscaldamento elettrico sono poco costose - una media di 1-1,5 mila. rub. I modelli più economici possono essere trovati ad un prezzo di 500-700 rubli. Ma è importante capire che la qualità di tale prodotto sarà bassa. E questo riguarda non solo la base elettrica, ma anche il materiale di finitura. Le pantofole di alta qualità con riscaldamento costeranno 2-3 mila. Di norma sono prodotti con connettori USB e adattatori 5 V che consentono di collegare le scarpe a una presa a muro. Vale anche la pena notare che nei mercati tradizionali incontrare queste pantofole sarà difficile. Di solito vengono ordinati dalla stessa Cina, anche se ultimamente i soliti siti di vendita vengono riforniti con varie opzioni per riscaldare le pantofole.

conclusione

pantofole invernali

Abiti con elementi integrati di regolazione della temperatura hanno da tempo interessato i produttori in un'ampia varietà di nicchie. La domanda di tali prodotti è in aumento, nonostante le loro carenze. Al fine di non calcolare male l'acquisto di tali scarpe, si dovrebbe prestare inizialmente attenzione alla qualità delle prestazioni del sistema elettrico e dei materiali di finitura.

Non dimenticare il modo di fornitura di energia in quanto tale. Sebbene le pantofole con porta USB limitino significativamente il movimento dell'utente, sono considerate le più affidabili in termini di funzionamento. Se è prevista la possibilità di utilizzare scarpe a distanza da fonti di energia locali, vale la pena fare una scelta a favore di modelli con batterie e batterie. Quindi puoi procedere alla scelta del design e allo stile generale delle pantofole. Ad esempio, i modelli doppi sono molto popolari - questo è in qualche misura un manicotto riscaldante per le gambe, caratterizzato da un'elevata capacità di risparmiare calore.