I sistemi automatici di estinzione sono inclusi nella lista obbligatoria degli strumenti di sicurezza per una vasta gamma di impianti industriali, di ingegneria e pubblici. Ti permettono di spegnere il fuoco in modo tempestivo, prevenendo la diffusione della fiamma e riducendo al minimo il danno potenziale. Allo stesso tempo, l'attrezzatura per la lotta antincendio diretta è completata da dispositivi di segnalazione il cui compito è quello di inviare messaggi di allarme alla centrale. Allo stesso tempo, l'installazione di estinzione automatica con i componenti funzionali collegati è un processo multistep complesso che richiede lo sviluppo di una soluzione di progettazione.

installazione di estintori automatici

Obiettivi di equipaggiamento

Per proteggere la loro proprietà dal fuoco con l'aiuto di un tale sistema può essere qualsiasi proprietario di casa disposto, ma c'è una lista di oggetti per i quali è richiesta la presenza di tale protezione. Questi includono le seguenti strutture ed edifici:

  • Data center, centrali elettriche, locali con apparecchiature server e edifici responsabili in cui i materiali di valore sociale vengono elaborati o archiviati.
  • Parcheggio sotterraneo chiuso, depositi e oggetti che contengono sostanze infiammabili ed esplosive.
  • Edifici realizzati con strutture in metallo leggero, che utilizzavano anche materiale combustibile come isolante termico.
  • Concerti e concerti.
  • Showroom con un'altezza di oltre due piani.
  • Locali commerciali con una superficie non inferiore a 3.500 m2.
  • Edifici industriali da 100 m2.

Come puoi vedere, è difficile includerlo in questa lista con i segni diretti. Tuttavia, sulla base della combinazione di caratteristiche simili, l'allarme antincendio automatico e le installazioni antincendio possono essere pienamente giustificate e possono essere incluse nella struttura ingegneristica di tale oggetto. Ad esempio, se l'apparecchiatura a gas viene utilizzata in una casa, e la schiuma di poliuretano o di polistirene espanso viene utilizzata come isolamento.

impianti antincendio automatici

Componenti di sistemi di estinzione automatica

La maggior parte dei sistemi di spegnimento automatico include nella loro infrastruttura tre elementi funzionali obbligatori - dispositivi per rilevare il fatto di incendio, dispositivi per l'accensione di apparecchiature e mezzi direttamente tecnici per consegnare materiali di estinzione attivi. Per quanto riguarda i dispositivi che rilevano la fiamma, di solito sono rappresentati da sensibili termocoppie, sensori elettronici di calore e gas e, nelle versioni più recenti, rilevatori ottici. I principi di attivazione di un riempimento sensibile per i segni di fuoco sono diversi, ma la meccanica dell'azione successiva è la stessa: gli strumenti inviano un segnale alla console di comando.

Segue il secondo gruppo di componenti, che è un mezzo per garantire il lancio di attrezzature. Una tipica installazione automatica di spegnimento e allarme viene attivata dopo il comando corrispondente dal controller. Questo è un apparecchio che, sulla base delle letture ricevute dai rivelatori, prende la decisione di avviare l'operazione del complesso - in realtà, questo principio è il principio dell'automazione del sistema. Il lavoro principale sulla lotta al fuoco viene eseguito mediante la consegna di materiali antincendio. Questo è un vasto gruppo di attrezzature, che comprende irroratori e irrigatori, pompe, condotte, ugelli, contenitori per lo stoccaggio di sostanze, ecc.

Tipi di sistemi di estinzione automatica

I documenti normativi suddividono tali sistemi per diversi motivi, tra cui la progettazione tecnica, il tipo di materiale antincendio utilizzato, i metodi di controllo, ecc. Ad esempio, le soluzioni modulari e componenti possono essere distinte in base alle caratteristiche tecniche del progetto. Nel primo caso, è stato progettato un sistema che include dispositivi funzionali, di controllo, di comunicazione e di segnalazione selezionati individualmente. L'installazione modulare di estintori automatici si concentra più sul set standard di componenti che vengono consegnati alla struttura già in una forma pronta per l'uso - tutto ciò che rimane è quello di introdurre il complesso nelle comunicazioni locali e l'infrastruttura energetica.

La classificazione per tipo di sostanze antincendio è molto più ampia: oggi vengono utilizzati sia sistemi idrici tradizionali sia dispositivi con nuove modifiche di materiali espansi, aerosol, gas e polveri. Per quanto riguarda il metodo di controllo, in questo caso possiamo parlare del grado di automazione e della tecnologia della sua esecuzione. Ma anche tali sistemi non escludono sempre il principio di controllo manuale, la cui conservazione aumenta l'affidabilità del funzionamento del complesso.

GOST impianti di estinzione automatica

Progettazione del sistema

L'obiettivo principale dello sviluppo del progetto è presentare una soluzione tecnologica specifica per l'esecuzione di un sistema antincendio con indicazione dei suoi specifici parametri e caratteristiche. La progettazione del progetto consente di eliminare i costi non necessari durante l'installazione, minimizzare i tempi di esecuzione e prevenire errori durante la fase di installazione. Di norma, la progettazione di impianti automatici di estinzione è eseguita nella seguente sequenza:

  • Uno specialista visita il sito target per familiarizzare con le caratteristiche del sito di operazione. Fa le conclusioni principali sulle condizioni di installazione e utilizzo delle apparecchiature.
  • L'elenco è determinato con equipaggiamento antincendio, componenti di sistema, supporto di comunicazione, ecc.
  • È in corso la stesura di un incarico tecnico in cui sono inseriti il ​​lavoro e la documentazione normativa necessari.
  • La soluzione di progettazione finale è coerente con le autorità di supervisione statale.

Contenuto della documentazione per l'organizzazione del sistema

Prima di tutto, la documentazione per il sistema antincendio deve contenere la sua descrizione generale e la giustificazione per un oggetto specifico. L'infrastruttura esterna del sistema è descritta dettagliatamente con l'indicazione di circuiti di ingegneria e comunicazione, linee per la fornitura di materiale antincendio e possibili modi per l'ingresso di attrezzature antincendio.

Riflesso nella parte lavorativa dei documenti e specifiche installazioni automatiche antincendio. Le attrezzature sotto forma di serbatoi, irroratrici, unità di pompaggio, fusibili e sirene dovrebbero essere descritte per caratteristiche tecniche, parametri dimensionali e riempimento funzionale. Nella parte grafica, l'attenzione è rivolta al layout delle apparecchiature, alle reti di comunicazione e al piano di evacuazione. progettazione di impianti di estinzione automatica

Principi generali del lavoro di progettazione

Innanzitutto, l'attuazione del progetto dovrebbe concentrarsi sull'assicurare la sicurezza delle persone. Per fare ciò, determinare la concentrazione ottimale di materiali antincendio in termini di impatto sulla salute umana e sull'ambiente. La sicurezza è anche presa per la proprietà. I requisiti più severi sono posti sulla conservazione dei collegamenti elettrici e delle apparecchiature elettriche, poiché tali comunicazioni in caso di incendio e perdita di efficienza possono causare danni indiretti agli oggetti adiacenti.

Anche l'installazione di estintori automatici viene eseguita con l'aspettativa di assicurare compattezza ed ergonomia. L'intero complesso dovrebbe occupare il minimo spazio e allo stesso tempo soddisfare i requisiti moderni in termini di facilità d'uso e manutenzione.

Installazione di sistemi di schiuma e acqua

Gli impianti antincendio di questo tipo prevedono l'installazione di irrigatori a pioggia ea diluvio. Entrambe le costruzioni sono montate nel soffitto della stanza protetto dal fuoco e hanno effetto quando il fuoco è fissato. Dal lato posteriore, può essere fornita una fornitura con schiuma o acqua. Va detto che il materiale espanso viene utilizzato a temperatura ambiente normale fino a 5 ° C e l'acqua viene utilizzata se questo indicatore aumenta.

L'installazione automatica dell'irrigatore di estinzione d'acqua differisce dal drencher in presenza di un pallone termosensibile. Ad esempio, se la temperatura ambiente supera i 60-70 ° C a causa dell'incendio, l'elemento si scioglie e rilascia quindi un canale per la spruzzatura di acqua o schiuma. A loro volta, i dispositivi di drencher hanno sempre un canale aperto e il materiale di estinzione viene fornito sotto pressione dalla pompa solo quando viene ricevuto un segnale di allarme da sensori di rilevamento fumo installati separatamente o dalla stessa temperatura elevata.

installazione automatica di estinzione d'acqua

Installazione del sistema di estinzione del gas

Come agente estinguente utilizzato gas liquefatti o compressi. In particolare, possono essere utilizzate miscele a base di argonite e inergen. L'infrastruttura tecnica dei sistemi di gas secondo GOST sotto il simbolo P 56028 è costituita da un sistema di canali di distribuzione, cilindri contenenti miscele di lavoro, valvole di alimentazione, rivelatori e dispositivi di spruzzatura diretta.

Come notato dallo stesso GOST, le installazioni automatiche antincendio che utilizzano gas devono essere inizialmente installate in modo tale che durante il funzionamento non sia necessario cambiare la sezione trasversale della tubazione. Ciò è dovuto al fatto che l'intero circuito dal cilindro del ricevitore alle valvole di selezione e agli ugelli di spruzzatura funziona solo con determinate caratteristiche senza la possibilità di correzione, ad esempio il rendimento su singoli nodi di regolazione.

Installazione di sistemi antincendio aerosol

Secondo le sue proprietà di lavoro, l'aerosol è un agente estinguente ottimale. È consentito l'uso anche in ambienti con una temperatura negativa (in uno stato normale), si occupa in modo efficace delle attività di prevenzione della propagazione del fuoco, ma non è consigliato per l'uso in ambienti in cui le persone lavorano.

L'installazione di un sistema di estinzione automatica mediante aerosol prevede l'utilizzo di un set standard di componenti. Le capacità per lo stoccaggio di materiale (ricevitori, cilindri o serbatoi) sono installate nel locale tecnico e da esse viene fornito alla destinazione il canale di alimentazione con un ugello o altri ugelli.

installazione di un sistema antincendio automatico di allarme antincendio

Caratteristiche dell'installazione di sistemi modulari

Se i sistemi componenti consentono di distribuire parti funzionali in stanze diverse con le comunicazioni remote, il complesso modulare è una piattaforma a blocchi integrata che si trova nel luogo di funzionamento. Di norma, non richiede un accessorio speciale, ma deve essere collegato alle linee di alimentazione, gas o acqua, a volte raffreddamento e ventilazione - dipende dal tipo di materiale antincendio. Di norma, le installazioni automatiche antincendio di tipo modulare sono integrate nelle zone tecnologiche delle imprese industriali, dove la corrispondente infrastruttura di approvvigionamento è già organizzata.

Organizzazione di un complesso di allarme

Poiché gli agenti estinguenti esecutivi sono associati a rivelatori e rivelatori di incendi, l'apparecchiatura di segnalazione è direttamente collegata ai sensori. Questi possono essere sirene o moduli radio che propagano un allarme del tipo appropriato. Nei progetti moderni, di solito si presume un sistema integrato di allarme antincendio automatico. I sistemi antincendio di questo tipo non dispongono di un dispositivo di segnalazione separato e i messaggi di allarme vengono inviati direttamente alla console esecutiva, ai servizi di sicurezza e ad altri abbonati responsabili. Ma parallelamente a ciò, è possibile anche prevedere segnali locali di rumore e luce - di norma, per avvisare il personale o i lavoratori nelle imprese.

Preparazione di locali protetti per il funzionamento

Al fine di aumentare l'efficienza dei sistemi di estinzione, la sala obiettivo deve essere adeguatamente preparata per la protezione. Ad esempio, nel caso dell'uso di agenti estinguenti nocivi, le informazioni pertinenti a riguardo dovrebbero essere presenti sotto forma di lastre con iscrizioni. Le aperture non dovrebbero essere bloccate da attrezzature e mobili, che consentiranno l'evacuazione senza intoppi. Se vengono utilizzati sistemi di estinzione automatici senza un sistema di rimozione del fumo incorporato, la ventilazione locale deve essere responsabile della rimozione dei prodotti di combustione. Si consiglia di utilizzare i canali con il rubinetto forzato. installazione di un sistema di estinzione automatica

conclusione

L'efficacia dei sistemi antincendio dipende dalle prestazioni di lavoro di ciascuno dei suoi componenti. Questo vale anche per i rivelatori di incendi, i canali di consegna della stessa acqua con schiuma e l'infrastruttura di gestione. Anche l'installazione di alta qualità di estintori automatici viene eseguita in conformità con i requisiti di efficienza energetica. Il funzionamento di una vasta gamma di apparecchiature può essere costoso, quindi questa sfumatura dovrebbe essere presa in considerazione. Inoltre, gli esperti raccomandano di fornire sempre attrezzature di backup in caso di funzionamento di emergenza del sistema, che richiederà anche costi aggiuntivi.