Il montante dell'ammortizzatore nell'auto ammorbidisce le sospensioni quando si guida su strade sconnesse. Se usi la sospensione senza di loro, la macchina salterà su ogni poggio per un lungo periodo, oscillando con le molle, creando l'effetto del movimento sul mare durante una tempesta. E qui e prima della manifestazione del mal di mare vicino. Se si fa una sospensione più rigida, quindi non solo i passeggeri ne soffriranno, come lo scuotimento sarà insopportabile, ma anche il corpo della vettura. Tutto il saldature semplicemente inizia a crollare, il che porterà al fatto che la macchina si disintegrerà nelle sue parti componenti. Per questi motivi, è necessario appianare tutti i colpi che si verificano durante la guida su dossi e dossi. E l'ammortizzatore si adatta perfettamente a questo compito.

porta ammortizzatore

Il principio dell'ammortizzatore

Fino ad oggi, diffusi ammortizzatori dell'olio. Hanno un costo basso, quindi anche una sostituzione completa del rack ammortizzatore avrà un costo relativamente basso. Il rack è costituito dal corpo principale in cui è presente un tubo con un'asta. Alla sua estremità inferiore c'è una guarnizione di gomma. Il principio è molto simile a quello usato nelle pompe a mano. Solo che non c'è trasferimento d'aria e olio con una composizione speciale.

ammortizzatori

Questo design di ammortizzatori ha ricevuto oggi grande popolarità, è utilizzato in quasi tutti i modelli di auto. Si chiama two-pipe, poiché è costituito da due elementi di una forma tubolare. C'è un ammortizzatore in entrambe le direzioni, che consente di ottenere il massimo delle prestazioni dalla sospensione del veicolo.

Quali elementi sono disponibili nel design del rack ammortizzatore?

Oltre all'ammortizzatore nel rack ha un cuscinetto di spinta. Il design del tipo di sospensione "MacPherson", che ha ricevuto distribuzione grazie alla sua semplicità e affidabilità, prevede una trazione anteriore. Si prega di notare che tutte le macchine economiche sono a trazione anteriore. Il loro costo è ridotto dai risparmi sui costi di produzione e la sospensione è un articolo costoso. E rendere "MacPherson" è molto più economico della doppia leva per le auto a trazione posteriore.

ammortizzatore anteriore

Cuscinetto assiale necessario per mozzo della ruota potrebbe ruotare quando si effettua una svolta. I rack di ammortizzatori sono collegati rigidamente ai mozzi e i bordi superiori delle aste devono poggiare su qualcosa. Ma è anche necessario che l'intero sistema ruoti. Questo fornisce il cuscinetto. La molla, indossata sull'alloggiamento dell'ammortizzatore, consente di ottenere la rigidità e il gioco richiesti. Inoltre, nella progettazione della cremagliera ci sono antere in gomma che proteggono l'asta dalla sporcizia e fermi in silicone che impediscono la piena compressione dell'asta dell'ammortizzatore.

Diagnosi di ammortizzatori

Guidare un'auto con olio fuoriuscito dagli ammortizzatori non è molto piacevole. Il primo segno che i rack necessitano di riparazione può essere visto guardando il loro corpo. Se ci sono perdite di olio nell'area dell'attaccamento dell'antera, allora le ghiandole sono diventate inutilizzabili. Il meno fluido nella struttura rimarrà, peggiore sarà il rack di lavoro. L'auto diventerà incontrollabile quando si guida su dossi, sarà solo gettato a lato. E se attraversi una piccola area irregolare, il corpo continuerà a camminare da un lato all'altro per qualche tempo, oscillando sulle molle.

riparare ammortizzatori

Se i rack sono diventati inutilizzabili, allora hai ancora un dettaglio che influisce sulla qualità del corso. Queste sono molle che non portano alcuna qualità utile quando l'olio fuoriesce dall'ammortizzatore. Per assicurarsi che gli scaffali ricevessero l'ordine di vivere a lungo, ruotare il lato dell'auto, premendolo bruscamente, il più forte possibile. E quando è nella posizione più bassa, rilasciala, lasciandola oscillare liberamente. Con buoni ammortizzatori, ci dovrebbero essere un massimo di tre movimenti del corpo. Se di più, allora c'è una rottura del rack.

Sostituire o riparare?

Questa domanda è piuttosto controversa, perché quante persone, così tante opinioni. Alcune persone preferiscono smontare completamente l'ammortizzatore e installare nuove guarnizioni in gomma e guarnizioni. Altri stanno cercando di mettere tutto nuovo, incluso il caso. I vantaggi sono in entrambi i modi, ma sono piuttosto controversi per il primo. Se si smonta il rack, non è un fatto che sia possibile assemblarlo correttamente. Ma soprattutto, sarà possibile versare precisamente l'olio nel corpo? Pertanto, vale la pena considerare se sarebbe meglio se l'ammortizzatore fosse completamente sostituito?

sostituzione del montante

Si commette un errore di pochi grammi, e quindi l'ammortizzatore funzionerà male a causa di una mancanza di fluido, o lo comprimerà del tutto, rompendo i nuovi sigilli. Ovviamente, avendo esperienza in questa materia, puoi condurre la rianimazione, dopodiché non dovrai fare l'allineamento delle ruote. E questa procedura non è economica, i prezzi partono da 500 rubli. Tutto dipende dalla marca dell'auto e dalla complessità delle regolazioni. Ma l'installazione di nuovi rack è buona perché tutti gli elementi (assumendo una buona qualità) dureranno a lungo. Ma è necessario fare crollare la somiglianza, poiché la posizione dello sterzo sul corpo della cremagliera è diversa.

Come rimuovere il rack anteriore?

Ammortizzatore ammortizzato anteriore ammortizzato sulle vetture VAZ-2108 e modelli più moderni. Avete bisogno di un set di chiavi, un estrattore per punte dello sterzo, una pinza, una chiave speciale per svitare il dado dallo stelo, un estrattore per le molle. Innanzitutto, posizionare le fermate sotto entrambe le ruote posteriori. Quindi sollevare il lato che si sta riparando e rimuovere la ruota. È consigliabile proteggersi e mettere un sostegno sotto la macchina. Svitare con tirante fine dado, rimuovere prima il perno da esso. Usando un estrattore dallo snodo dello sterzo, rimuovere il puntale.

Porta ammortizzatore VAZ

La chiave per svitare i tre dadi che fissano il supporto del supporto al corpo. Lavorare qui sotto, mettere immediatamente da parte il tubo del freno, in modo da non romperlo per sbaglio. Contrassegnare con un pennarello o un pennarello acuto la posizione del mozzo rispetto al rack (se si prevede di reinstallarlo dopo la riparazione). Se metti un nuovo rack, non è necessario. Rimuovendo i bulloni, è possibile abbattere l'intera struttura. In questo modo viene rimosso il porta ammortizzatore del VAZ, a partire dal modello 2108. Ora effettuare la riparazione rimuovendo la molla con un dispositivo speciale.

Processo di installazione della posta anteriore

In primo luogo, raccogliere l'intera struttura sul terreno, perché il lavoro di installazione non è molto. Prima di tutto, metti il ​​bernoccolo sull'asta. Possono essere usati sia gomma che silicone. È vero, quest'ultima risorsa è più. Quindi metti uno stivale, mettilo in modo che sia posizionato correttamente. Cerca di non usare le opzioni di plastica, la gomma è molto più efficace. Tirare la molla e metterla sul corpo del rack, combinando la virata estrema con la tacca.

supporto ammortizzatore

Installare una piastra metallica con una tacca simile sotto la bobina della molla in cima. Ora in posizione metti il ​​supporto del montante. Si prega di notare che l'asta deve essere in posizione estesa, altrimenti non funzionerà. Assicurare il cuscinetto con il dado. Il serraggio può essere effettuato dopo l'installazione sulla macchina. Ora rimane solo per rimuovere l'estrattore dalla molla e mettere l'intera struttura in posizione. Per comodità, fare un paio di dadi sul cuscinetto del perno.

Come rimuovere il rack posteriore?

Rimozione del portapacchi posteriore è un po 'più facile, ma è auspicabile eseguire i lavori sul pozzo, sul cavalcavia o sul cavalcavia. Un vantaggio: non è necessario dopo la loro sostituzione fare l'allineamento delle ruote, poiché i loro angoli di installazione non cambiano. Ma devi rimuovere la ruota dal bagagliaio per svitare l'asta dell'ammortizzatore. Una cosa da considerare: installare l'estrattore sulla molla di cui si ha bisogno prima di iniziare il lavoro.

Il design è tale che quando il rack viene rimosso parte posteriore dell'ammortizzatore, la molla non è trattenuta da nulla e può espandersi drasticamente. Questo è pericoloso In generale, l'ammortizzatore posteriore può essere sostituito completamente o revisionato, se è presente un kit di riparazione. Non ci sono differenze nel funzionamento dell'ammortizzatore anteriore e posteriore, l'unica differenza è nel design e nel volume di olio richiesto per il normale funzionamento.

Installazione del rack posteriore

Il processo di installazione può essere confrontato con la stessa procedura per il fronte. Quando la riparazione dei montanti degli ammortizzatori è completata, è necessario procedere all'assemblaggio. La primavera, se non la toccate, dovrebbe essere compresso, ma dovrebbe essere messo nell'ultimo posto. In primo luogo, un bernoccolo viene messo sull'asta. I requisiti per esso sono gli stessi di quando si lavora con ammortizzatori anteriori. Se è possibile mettere il silicone, quindi metterli. La riparazione di alta qualità dei montanti degli ammortizzatori è possibile solo con l'uso di elementi affidabili.

ammortizzatore posteriore

Quindi installare l'antera. Indossalo troppo attentamente in modo che non ci siano spazi vuoti. Altrimenti, la sporcizia inizierà a penetrare all'interno dell'ammortizzatore e sulla superficie dell'asta. La sporcizia è un abrasivo, che è facilmente in grado di cancellare il metallo, e padroneggerà rapidamente la ghiandola. Prima fissate la parte superiore, esca il dado. Quindi installare il bullone nel movimento centrale, serrare il dado su di esso. Utilizzare l'autobloccante, in cui l'inserto di plastica su un piccolo pezzo di filo. Solo allora l'estrattore può essere rimosso dalla molla e il serraggio finale di tutte le connessioni deve essere effettuato.

Devo eseguire l'allineamento delle ruote?

La risposta a questa domanda dipende da come è avvenuta la riparazione. Se è installato un nuovo ammortizzatore anteriore, è necessario eseguire l'allineamento. Se hai rianimato il vecchio e ne hai delineato la posizione rispetto all'hub, questa procedura non è necessaria. Si risparmia una quantità significativa, poiché l'allineamento delle ruote non è necessario, il costo del kit di riparazione è uguale al prezzo di un rack di ammortamento (nuovo). Spendi circa tre volte di meno. Questo è solo il tempo di servizio dipende da quanto bene hai speso il lavoro.