Sinyavskaya Tamara Ilyinichna è un'artista del popolo della RSFSR, un'artista popolare dell'URSS. Oltre a questi alti ranghi, ha molti premi governativi. È stata ripetutamente vincitrice di numerosi premi a concorsi e festival internazionali.

Sinyavskaya Tamara

infanzia

Tamara Sinyavskaya, la cui biografia è inestricabilmente legata alla capitale della nostra Patria, nacque a Mosca il 6 luglio 1943.

Secondo lei, ha ereditato la sua straordinaria voce da sua madre, che ha cantato molto bene nei suoi anni giovani. Sinyavskaya Tamara si è innamorata sin dalla prima infanzia.

Ricorda che amava entrare nella porta principale, che aveva un'acustica eccellente con alti soffitti in marmo, pavimenti in marmo e vecchie scale scolpite. La ragazza ha cantato in loro fino a quando qualcuno è uscito e non era interessato: "Chi canta qui?" Dopo ciò, si è trasferita in un altro posto. Con tali "grandi concerti" la piccola Tamara girava attorno a tutti gli ingressi della sua casa, situata in via Markhlevskogo.

Da parte dei vicini nel periodo dell'infanzia del dopoguerra vicino a Mosca, vi erano frequenti richieste di cantare con più calma. La madre ha ripetutamente sentito il consiglio di scriverla per le lezioni alla Casa dei Pionieri. Così lei ha fatto.

Ensemble di canto e danza

All'inizio, la ragazza era impegnata in un gruppo di ballo che faceva parte del famoso gruppo di canzoni e balli per bambini di Loktev V.S.

A Tamara piaceva praticare il balletto, ma dal 1953 iniziò a studiare nell'insieme del coro. È durato otto anni.

Ad ogni concerto governativo in quel momento, un gruppo di bambini sotto la direzione di Loktev si esibiva sempre. Si è trasformato in un'eccellente scuola di musica e di teatro, dove il futuro artista nazionale si è abituato al pubblico, ha acquisito "un senso del palcoscenico". Riuscì persino a visitare un tour straniero in Cecoslovacchia.

Il primo marito di Tamara Sinyavskaya

Il cinema che Tamara Sinyavskaya amava molto ha avuto una grande influenza. Conosceva bene le canzoni dei film e cantava con piacere. Uno dei suoi idoli era Lolita Torres.

College of Music

Durante la sua giovinezza, Sinyavskaya Tamara sognava di diventare un'attrice drammatica, ma la vita ha deciso in modo diverso. VS Loktev le consigliò di iscriversi al college di musica.

Stato di Mosca Conservatory loro. Tchaikovsky Avevo una scuola del genere, dove il futuro cantante andò a studiare. I suoi insegnanti furono prima Markova L. M., poi Pomerantseva O. P.

Tuttavia, siamo riusciti ad entrare nella scena drammatica di Sinyavskaya. Come studente, ha partecipato alla produzione dello spettacolo "Living Corpse" sul palco dello State Academic Maly Theatre. È venuta fuori come parte del coro degli zingari.

Tamara Sinyavskaya biografia

Questo periodo servì da buona scuola di recitazione per lei, perché accanto a lei c'erano i veri luminari della scena. Gli artisti del teatro erano molto caldi nei confronti della giovane cantante. Ogni sera mi dedicavo a lavorare a teatro, e Sinyavskaya Tamara dedicò l'intera giornata alle lezioni di musica.

Come studente universitario, ha eseguito la parte solista nella cantata di Ciajkovskij "Mosca", così come in Alexander Nevsky in Prokopievsky. Pomerantseva ha notato la sua diligenza e diligenza: "La crescita di un cantante interessante e brillante con un grande potenziale è stata percepita davanti ai suoi occhi".

L'esame finale nel 1964 passò ai primi cinque con un vantaggio, che era molto insolito per la scuola. Subito dopo fu rafforzata l'idea di poter provare per la compagnia del Teatro Bolshoi.

Teatro Bolshoi

Sinyavskaya ricorda come, durante un'esibizione di una festa musicale, abbia ricevuto una nota che uno degli insegnanti le consigliò di ascoltare il gruppo di tirocinanti del Bolshoi. Dopo aver ricevuto questa piccola nota, andò al teatro Bolshoi.

Il comitato di ammissione includeva la più importante élite musicale sovietica, dove si poteva incontrare Svetlanov E., Rozhdestvenskogo G., Pokrovsky B., Arkhipov I., Vishnevskaya G.

I membri della commissione sono rimasti sbalorditi dalle magnifiche capacità vocali del giovane cantante. Fu subito presa come tirocinante, anche se non aveva più di vent'anni, e non esisteva alcuna istruzione nel conservatorio.

Musulmano Magomayev e Tamara Sinyavskaya

Si è unita alla compagnia principale del Teatro Bolshoi come solista l'anno successivo, associandosi a questa squadra creativa per oltre quaranta anni.

Primi ruoli

Uno dei primi ruoli dell'opera di Sinyavskaya è stato il ruolo di Page in "Rigoletto" di Verdi. Il cantante ha dimostrato questo lavoro che può perfettamente eseguire ruoli maschili.

La direzione del teatro per questo cantante pianificò solo tali feste, ma accadde che a quel tempo la parte principale degli artisti del teatro fosse in tournée a Milano, e per la performance di Mosca ci volle trovare l'esecutore Olga in "Eugene Onegin" di Tchaikovsky.

Si è deciso di interrompere la scelta su Sinyavskaya. Ha debuttato con un meraviglioso tenore Virgilio Noreikoy. La performance è stata brillante. Fu subito approvata dalla squadra principale, e presto molti la riconobbero come la migliore Olga di tutti i musicisti.

Il grande Sergei Lemeshev ha confessato che durante la sua partecipazione a questa esibizione è riuscito a incontrare la vera Olga. Ha notato la rara bellezza del timbro, la sonorità della voce, la musicalità, l'aspetto scenico pieno di grazia del cantante, che ha rapidamente conquistato la sua simpatia di pubblico.

Lemeshev ha elogiato il fascino come una qualità intrinseca delle immagini create da Sinyavskaya, che è considerato il principale vantaggio indispensabile dell'artista.

Musulmano Magomayev e Tamara Sinyavskaya

Per oltre 35 anni, Sinyavskaya ha eseguito un duetto vocale con suo marito, il musulmano Magomayev. La loro stretta conoscenza avvenne nella capitale dell'Azerbaijan nel 1972, dove si tenne un decennio dedicato all'arte russa.

Il primo marito di Tamara Sinyavskaya (si sa che il suo nome è Sergey, e si sono sposati quando Tamara aveva 28 anni) le ha dato il divorzio, dopo di che nel 1974 il suo matrimonio ebbe luogo con Magomayev.

Gli sposi volevano festeggiare tranquillamente il matrimonio in uno dei ristoranti di Mosca con il nome simbolico "Baku", ma questo fallì. La sala era piena di gente, c'erano più di cento persone. Dietro le mura del ristorante c'erano anche più di trecento fan di artisti che non potevano entrare nella sala. Tamara Sinyavskaya bambini

Magomayev chiese di aprire le finestre e cantò per più di mezz'ora agli ammiratori che circondavano il ristorante, anche se fuori c'era un gelido novembre. Dopo di ciò, soffrì di bronchite per due mesi.

Un po 'più tardi, i giovani partirono per Baku, dove si riposarono in un viaggio di nozze di dieci giorni. Lì, furono ricevuti da Heydar Aliyev alla sua dacia, dove una ristretta cerchia di amici e parenti celebrò nuovamente il matrimonio.

Dopo quello, erano inseparabili. Hanno debuttato come duetto sulle registrazioni del 1975 di Capodanno. Poi hanno tenuto un sacco di concerti insieme, le serate dell'autore di molti famosi compositori non potevano fare a meno della loro partecipazione.

Anni di vita felice

Sinyavskaya ricorda che non ha mai interferito con le attività creative del marito. Ha provato solo nelle pareti del teatro.

Avevano prove a casa solo in caso di esibizioni in comune. In questo caso, il coniuge ha agito da insegnante.

Come dice Tamara Sinyavskaya, "i loro figli non sono accaduti", ma il matrimonio è stato molto felice. Un lungo periodo in famiglia come animale domestico ha tenuto il barboncino d'argento Charlie. Il cantante l'ha trattato come un bambino. Se era malato, lei stessa gli ha fatto le iniezioni, si è preso cura di lui, ha dormito abbastanza a causa di questo durante la notte.

canzoni tamara sinyavskaya

Molto spesso Sinyavskaya amava viaggiare con suo marito nel cottage vicino a Mosca. Il marito era impegnato non solo nella musica, disegnava molto bene, lavorava con la scultura e la grafica.

Sinyavskaya ha lasciato il palco del Teatro Bolshoi nel 2002. Nel 2007, hanno interrotto le collaborazioni con il loro coniuge.

Dopo la morte di suo marito

Magomaev è morto nel 2008. Prima della sua morte, ha iniziato ad avere problemi con le navi, ha anche dovuto andare a fare un'operazione. La sua passione per il fumo ha avuto un effetto negativo.

La tragedia ha avuto un duro impatto su Sinyavskaya, per oltre tre anni non poteva essere vista da nessuna parte in luoghi pubblici, evitando i corrispondenti.

Rimasta sola, Tamara Ilinichna cerca di riempire la vita di faccende quotidiane. Molto tempo è impegnata in lezioni vocali con gli studenti. Secondo lei, tratta questi studenti come i suoi figli.

Divenne uno degli organizzatori della competizione, che ricevette il nome di Musulmano Magomayev, dove i giovani artisti si sfidavano. Dirige anche il dipartimento di arte vocale nell'Accademia russa arte del teatro.

Sebbene abbia una certa età, monitora attentamente il suo aspetto, sembra sempre allegra, attiva.

Molto spesso può essere trovato nella tomba di M. Magomayev. Per questo, visita mensilmente la capitale dell'Azerbaijan.