Batteriosi vaginale - una spiacevole malattia ginecologica

13/05/2019

Il motivo più comune per lo sviluppo della batteriosi vaginale è un microrganismo chiamato "gardnerella". È un actinobacter di piccole dimensioni. In condizioni normali, questo microrganismo non è patogeno per l'organismo e la persona non presenta alcun disagio. Oltre a Gardnerella, un certo ruolo nello sviluppo vaginosi batterica gioca con gli enterococchi. La disbatteriosi da loro causata contribuisce anche in modo significativo all'insorgenza della malattia. L'insorgenza della malattia si osserva nei casi in cui una donna ha usato a lungo contraccettivi, contenente 9 nonoxynol, ha recentemente cambiato il suo partner sessuale, spesso sottoposti a douching con farmaci contenenti cloro, o semplicemente trattati antibiotici ad ampio spettro sotto forma di candele.

Batteriosi vaginale

sintomatologia

La batteriosi vaginale ha un numero piuttosto piccolo di sintomi, ma uno di essi rende la malattia estremamente sgradevole e spiacevole per qualsiasi donna. Si tratta di un cattivo odore. È formato dai processi distruttivi della vita di Gardnerella. L'odore particolarmente forte diventa nel caso in cui lo sperma entri nella vagina. Il fatto è che ci sono molte proteine ​​e la sua decomposizione produce sostanze maleodoranti. L'odore è simile a quello che trasuda pesce marcio. Inoltre, la batteriopatia vaginale è evidente dalla comparsa di perdite vaginali grigio-biancastre. Vale la pena notare che non sono troppi. Queste secrezioni sono distribuite uniformemente su tutta la superficie della mucosa. A proposito, sono la fonte dello sgradevole odore di "pesce marcio".

diagnostica

La base per l'individuazione di una malattia come la batteriosi vaginale è la determinazione nello striscio dalla mucosa vaginale di un numero troppo piccolo di lattobacilli e un gran numero di altri microrganismi, in particolare, gardnerell vaginalis. Inoltre, puoi studiare lo scarico grigiastro-biancastro dal tratto genitale. Ci sono prodotti di decadimento trovati caratteristici della vita di Gardnerella. Di conseguenza, la batteriopatia vaginale è facilmente diagnosticata. Enterococchi dysbacteriosis

trattamento

La base del trattamento di questa malattia è una terapia antibiotica razionale. Ma allo stesso tempo, molti farmaci non influenzano la batteriosi vaginale. Il trattamento viene spesso eseguito con l'aiuto di Metronidazolo. Questo farmaco è efficace contro Gardnerell e contribuisce alla più rapida irradiazione dal corpo. È anche necessario ripristinare la composizione naturale della microflora della mucosa vaginale. Questo è più spesso usato come farmaco "Lactobacterin". Se si inizia il trattamento di questa malattia in modo tempestivo, non porterà troppi inconvenienti e scomparirà senza lasciare traccia. Trattamento di batteriopatia vaginale

prevenzione

Misura preventiva in questo caso, si prenderà in considerazione il rifiuto di assumere farmaci contenenti una sostanza come il 9-nonoxynol, oltre a prevenire le relazioni sessuali con partner diversi, limitando il numero di duplicati condotti utilizzando agenti contenenti cloro.