Oggi siamo circondati dalla pubblicità. Ovunque andiamo, ovunque vedremo banner pubblicitari, qualsiasi descrizione del prodotto, informazioni su come acquistare un particolare prodotto o servizio. Tutto questo è materiale pubblicitario con cui viviamo in una vita familiare.

La base della campagna pubblicitaria è determinare il pubblico di destinazione. Cosa significa, cercheremo di descrivere in dettaglio in questo articolo. Nel frattempo, considera il modello di come funziona la pubblicità e come viene costruita la tecnologia di marketing.

pubblico di destinazione

Com'è l'annuncio?

Quindi, sappiamo tutti come vengono venduti i prodotti e i servizi coinvolti nel marketing. In parole semplici, i venditori stanno facendo di tutto perché il maggior numero possibile di compratori sappia del prodotto, dei suoi vantaggi, voglia di comprarlo e raccontarlo ai propri amici. Per raggiungere questo obiettivo, e c'è pubblicità.

Funziona come mezzo di notifica, trasmettendo le informazioni del produttore alla persona comune che effettua l'acquisto. Ed è chiaro che il pubblico di destinazione della pubblicità entra in gioco qui. Ti consente di determinare con precisione chi ha bisogno di mostrare il materiale; chi potrebbe essere interessato al prodotto, informazioni su di esso e chi vuole acquistarlo del tutto. Questo è il compito principale della persona che compila e definisce il pubblico di destinazione, cioè identifica le persone che hanno bisogno di vedere pubblicità e mostrare materiale sponsor. Questo approccio permetterà di trasmettere informazioni sul prodotto a coloro che possono acquistarlo. In questo caso, il budget pubblicitario non può essere speso per altri membri del pubblico. Questo è un risparmio che può essere abbastanza consistente, se non addirittura salvare il budget dell'azienda.

Qual è il pubblico di destinazione?

tipi di pubblico di destinazione

Quindi, sotto queste parole si trova la semplice definizione di un certo numero di persone, un certo gruppo che ha qualcosa in comune. È attraverso questo fattore unificante (il "generale") che questo segmento di pubblico interessa l'inserzionista e il marketing.

E la parola "obiettivo" significa, prima di tutto, concentrarsi su un particolare gruppo di persone dal punto di vista delle vendite. Dopotutto, hanno bisogno di offrire un prodotto o un servizio, saranno interessati a fare un acquisto.

Determinare chi è il tuo pubblico di destinazione è una delle attività iniziali del promotore del prodotto. Il successo della campagna dipende dal fatto che il gruppo di acquirenti interessati (target) sia determinato correttamente.

Caratteristiche principali

Nel marketing scientifico emettono molti approcci a quali sono le caratteristiche e le caratteristiche principali che dovrebbero avere un pubblico di clienti. Tuttavia, il punto di vista più semplice e più accessibile è quello di individuare due segni con cui il pubblico di destinazione è dotato. Stiamo parlando, in primo luogo, dell'interesse delle persone appartenenti al pubblico di destinazione in un prodotto o servizio. Questo è importante, poiché è questa caratteristica che garantisce l'inclusione di determinati gruppi sociali nell'elenco dei potenziali acquirenti. Ad esempio, è comprensibile che il pubblico di destinazione di una compagnia che vende polizze assicurative CASCO sia compratore o conducente dell'auto.

esempi di pubblico di destinazione

La seconda funzione dovrebbe essere chiamata una sorta di elemento di connessione. In una situazione con un'assicurazione dello scafo possono avere un'auto e la necessità di assicurarlo. Questo fattore ti consente di combinare chiaramente un gruppo di persone appartenenti al pubblico di destinazione.

Caratteristiche delle persone

Qualunque cosa può essere un fattore unificante. La presenza di una macchina, una casa in una certa area, un bambino e molto altro sono i segnali con cui il marketer deve fare la descrizione corretta di come il pubblico di destinazione assomiglia. Non ci sono restrizioni in questa ricerca, la cosa principale è trovare ciò che interesserà il tuo acquirente e costringerlo a contattare la tua azienda per acquistare beni o servizi.

Tali caratteristiche possono essere la presenza / assenza di qualcosa, l'età delle persone (come risultato, i loro comportamenti), l'occupazione, le abitudini principali, le preferenze, le condizioni materiali, gli hobby, l'origine, la lingua madre e così via. Quanto più accuratamente tutti questi e altri fattori sono presi in considerazione, tanto più qualitativamente saranno formati i tipi di pubblico target.

determinazione del pubblico di destinazione

Determinazione del pubblico di destinazione

Per scoprire chi è interessato al tuo prodotto, devi seguire la più semplice catena logica tra le caratteristiche del prodotto e i problemi e le esigenze che può risolvere e soddisfare. Un chiaro esempio, se vendi farmaci anti-obesità, il tuo prodotto sarà interessante per le persone che vogliono perdere quei chili in più. Questi possono essere trovati, per esempio, tra le donne di età compresa tra 20 e 40 anni che visitano periodicamente la palestra. Di conseguenza, la piattaforma di destinazione per questo tipo di pubblicità si può trovare nella sala fitness femminile. Tuttavia, va anche ricordato che la persona che è venuta nella sala ha deliberatamente rifiutato le pillole in favore di un modo sano di perdere peso attraverso l'esercizio. Il tuo compito è convincerlo che, combinando il tuo prodotto e lo sport, sarà in grado di ottenere risultati migliori.

L'analisi del pubblico di destinazione dovrebbe essere effettuata ulteriormente per tenere conto di quanti più momenti e fattori possibili. Questo fa parte del compito del marketer, che costituisce un target di riferimento approssimativo.

Calcolo e verifica

Per ogni campagna pubblicitaria è importante creare diversi tipi di pubblico di destinazione. Questo viene fatto per raggiungere il maggior numero possibile di persone, potenzialmente interessate all'acquisto di un prodotto. Più criteri vengono applicati per lo "screening" di tali clienti, migliore sarà il pubblico target risultante. Allo stesso tempo, più persone ci entrano, meglio è il marketing alla fine, perché sarà più facile ed economico "ottenere" tali persone potenzialmente interessate.

pubblico di riferimento della compagnia Quindi, dato che stiamo creando diversi modelli del pubblico di destinazione in una sola volta, un passo naturale sarà quello di controllare ulteriormente ciascuno di essi con l'obiettivo di identificare quello di maggior successo e facilmente accessibile. Ciò aiuterà i test pratici del pubblico di destinazione.

Questo può essere fatto in diversi modi. Alcune aziende attraggono agenzie che conducono indagini sociali e campioni statistici. Altri eseguono test sui prodotti locali in un ambiente ristretto. Ci sono molti modi per farlo, ma tutti consistono nello scoprire quanto può essere considerato un modello funzionante di un pubblico.

Come applicare i dati?

Dopo che il target di riferimento è stato stabilito, per lavorare con il quale nel quadro di un progetto è più redditizio, è possibile passare alla fase successiva - l'applicazione nella pratica. Questa è una funzione diretta delle agenzie pubblicitarie, che collegano questi o altri metodi pubblicitari per "raggiungere" il pubblico giusto.

pubblico di destinazione pubblicitario

Facciamo un esempio. Se hai un negozio che si trova in una strada e offre prodotti a prezzi bassi, le persone che passano saranno il tuo pubblico di destinazione. Per interessarli, puoi tenere qualsiasi evento dedicato all'apertura del tuo negozio; o semplicemente per occupare spazi pubblicitari sulla stessa strada, con particolare attenzione ai prezzi bassi e ai benefici che l'acquirente riceverà.

Esempio di un pubblico di destinazione: la sua età

Per non essere così infondati, passiamo da una teoria generale a esempi pratici concreti. Analizziamo i parametri più popolari che determinano e collegano il pubblico di destinazione in un insieme coerente. Quindi iniziamo con l'età.

È abbastanza facile analizzare in che modo le persone anziane vengono da te più spesso. Qui dobbiamo procedere dalle specifiche del prodotto. Dopo tutto, è ovvio che i prodotti sportivi sono interessanti per i giovani, l'elettronica è simile; ma un telefono con pulsanti grandi sarà più utile per le persone anziane, come un apparecchio acustico.

Qualsiasi cosa può essere tranquillamente attribuita a una o un'altra fascia d'età nel suo complesso. È vero, alcuni prodotti sono universali, quindi devono essere presentati correttamente per attirare il maggior numero possibile di persone interessate.

Esempio di pubblico di destinazione: occupazione

Un altro criterio comune a cui si presta attenzione quando si redige un gruppo di destinatari è l'attività di una persona. Innanzitutto, è importante perché determinano il supporto materiale del potenziale acquirente. In secondo luogo, un'occupazione può a volte servire da collegamento tra l'interesse e il bisogno di una persona e il tuo prodotto. Ad esempio, gli imprenditori potrebbero essere interessati ai servizi contabili o all'assistenza legale; Driver: un nuovo programma per acquistare un'auto o conservare parti economiche. Ne consegue che è utile a una persona impegnata in un particolare lavoro. Ecco perché, quando il pubblico di riferimento viene compilato, l'impiego di una persona gioca un ruolo importante.

Esempio di pubblico di destinazione: interessi

Un altro indicatore - interessi. Questo è un fattore molto forte, in quanto consente di collegare l'una o l'altra necessità alle caratteristiche del cliente che il prodotto può soddisfare. In parole povere, se sai che a una persona piace scalare le montagne, puoi imporre una vasta gamma di attrezzature sportive, oltre a un abbonamento alla stanza di allenamento; e a qualcuno che ama leggere, puoi offrirti di partecipare al programma del club per l'acquisizione di alcuni libri. Hobby è la nostra debolezza, quindi quando viene identificato il target di riferimento, i marketer tengono conto del crescente interesse di una persona nei suoi hobby e della capacità di "imporre" di più su di lui.

Errore nel trovare un pubblico

Destinatari di beni

E, naturalmente, lavorando con il pubblico di riferimento, è impossibile fare senza errori. In ogni modello di definizione ci sono dei difetti, a causa dei quali viene coperta una parte della società, dove il prodotto e il prodotto non sono affatto interessanti. Questi sono gli errori che creano il pubblico di destinazione sbagliato. Esempi di come questo è fatto: pubblicizzare una scuola vicino a un'altra scuola nella speranza che i genitori lo vedano e trasferiscano il loro bambino in un'altra istituzione educativa. Sì, un risultato del genere non è escluso, ma dovrebbe essere chiaro che per far fracare un cliente, è necessario qualcosa di più che informarlo e persino vicino alla scuola dove sta già conducendo suo figlio.

Gli errori sono più facili da correggere empiricamente. E per identificarli, infatti, può essere solo pratico. Dopotutto, ogni situazione è unica. Anche nell'esempio scolastico, la pubblicità può funzionare con successo se i genitori sono insoddisfatti della qualità dell'istruzione nell'istituzione in cui stanno già prendendo il loro bambino.

Va inoltre ricordato che qualsiasi pubblico di destinazione, di cui si possano chiamare esempi in grandi quantità, è una "vinaigrette" di persone diverse. Se qualcuno è interessato al tuo prodotto, allora ci saranno sicuramente quelli che parlano apertamente contro di esso. Questo dovrebbe anche essere ricordato quando si crea una campagna pubblicitaria. Se si tenta di attirare un acquirente con metodi più aggressivi e intrusivi, ce ne saranno ancora di più "insoddisfatti".

Abilità pratiche

In generale, per sapere come cercare e identificare il pubblico di destinazione, è necessaria esperienza pratica. Prendi i soliti operatori mobili. Si tratta di aziende con miliardi di dollari di fatturato e anni di esperienza, che, costituendo il target di riferimento delle comunicazioni, ricorrono spesso a esperimenti e azioni per testare determinate idee. Gli esperti in essi comprendono il tipo di pubblico di cui hanno bisogno e il modo in cui influenzarlo, ma tuttavia, anche con questa conoscenza, sono necessari esperimenti per dimostrare l'idea nella pratica.

Pertanto, se desideri identificare il pubblico di destinazione per il tuo prodotto, fallo! Ma poi controlla il risultato nella pratica. Potrebbe differire da quanto inizialmente previsto. Quindi, in effetti, coinvolgere le principali agenzie pubblicitarie nella preparazione della campagna. Inoltre non sanno cosa fare, ma quasi indovinano quali risultati porterà l'una o l'altra mossa pubblicitaria. E poi il caso per le statistiche, che daranno la risposta definitiva.