Abraham Harold Maslow (1908 - 1970) è un famoso psicologo americano che ha dedicato la sua vita allo studio della natura dell'uomo, della sua relazione con se stesso e del mondo che lo circonda. Le idee del professore servirono a creare una teoria umanistica. Questa è la sezione psicologia, soggetto che è l'auto-realizzazione dell'individuo, i suoi valori più alti e il significato della vita.

infanzia

Un noto scienziato è nato a Brooklyn, un'area densamente popolata di New York. La piccola, nata il 1 aprile 1908, divenne la primogenita di una famiglia di ebrei immigrati in America dalla Russia. I genitori, essendo ignoranti, fecero tutto ciò che era in loro potere per assicurare che il figlio maggiore ricevesse una profonda conoscenza e cresciuto come persona degna. Nonostante ciò, la relazione tra il piccolo Abramo e la generazione precedente non si sviluppò. Mio padre beveva molto e mia madre era una fan religiosa. Già da adulto, Abraham Maslow riuscì a capire e perdonare loro.

olio di Abramo In gioventù, si vergognava del comportamento dei suoi genitori. Inoltre, il ragazzo disdegnava persino la nazionalità e l'aspetto ebraico: era fragile e debole. Per compensare la goffaggine fisica, il giovane è attivamente coinvolto nello sport, ottenendo buoni risultati. Con lo stesso zelo, Maslow inizia a stuzzicare il granito della scienza, inghiottendo più e più volte nuovi libri pesanti dalle biblioteche locali, di cui ce ne sono stati più che sufficienti a New York.

formazione

All'inizio, il ragazzo diciottenne, soccombendo alla persuasione di suo padre, entrò nella facoltà di legge del City College. Comprendendo rapidamente di aver scelto il corso sbagliato della vita, iniziò a studiare attivamente la psicologia. Nel 1930 riuscì a ottenere una laurea, un anno dopo - un maestro di scienze umane, qualche tempo dopo - un dottore. Ha iniziato a lavorare nella sua università nativa. Il comportamento dei macachi è ciò che il giovane Abramo ha studiato nei muri di Alma Mater. Maslow ha anche dedicato la sua dissertazione a questa specie di scimmie, rivelando il soggetto del comportamento sessuale e dominante dei maschi in una colonia di animali. Fu durante questo periodo che incontrò anche la maggior parte degli scienziati che erano fuggiti dai paesi europei catturati da Hitler. La loro comunicazione e polemica divenne terreno fertile per la "germinazione" della sua famosa teoria umanistica.

abraham harold burro Lo psicologo Abraham Maslow sposò all'età di 20 anni Bertha Rudman: era sua cugina, per questo i genitori di entrambi erano contrari al matrimonio. Nonostante la condanna generale, la coppia ha avuto due figlie: Ann e Helen. Quest'ultimo è diventato un famoso psicoterapeuta.

Primi libri

Già nel 1954, i lettori videro un importante documento di ricerca sul tema "Motivazione e personalità". Sulle pagine del libro è stata delineata una struttura gerarchica di bisogni, che è nota a tutti gli studenti di oggi. Dipinto a forma di piramide, indicava che una persona non può soddisfare i suoi nuovi bisogni mentre sente una mancanza di bisogni primari. Inoltre, Abraham Harold Maslow ha prestato attenzione al complesso di Giona: quando una persona è soddisfatta della sua esistenza limitata ma stabile, egli, temendo di perdere il controllo, evita nuovi successi di vita, ignora le opportunità e le opportunità presentate dal destino.

Già nel 1962, è stata pubblicata l'opera "Sulla psicologia dell'essere", in cui i bisogni dell'individuo hanno acquisito contorni chiari e divisi in gruppi. Sebbene questo lavoro sia lo stesso del "Far Limits of Human Nature", che è uscito nel mondo dopo la morte dello psicologo, Maslow li ha descritti come indagini preliminari e incomplete.

Struttura dei bisogni

I cinque bisogni immediati fondamentali, senza i quali l'individuo non pensa alla propria esistenza, sono stati individuati e descritti da Abraham Maslow. I bisogni, secondo la sua visione, furono posti dal basso verso l'alto, formando una piramide. Il suo fondamento erano i bisogni fisici, il massimo: morale e spirituale. Questa struttura si presenta così:

  • Supporto vitale: la necessità di cibo, sonno, sesso e risorse materiali.
  • Sicurezza: fiducia nel futuro, desiderio di sicurezza pubblica.
  • Contatti sociali: la necessità di amare, fare amicizia, comunicare, appartenere a un particolare gruppo sociale.
  • Riconoscimento: la necessità di rispettare gli altri.
  • L'autorealizzazione è il desiderio di sviluppare e migliorare, di realizzare il potenziale creativo.

ha bisogno di olio di abraham I primi quattro gruppi di bisogni possono essere pienamente soddisfatti, al quinto - funzionano per sempre. Inoltre, la persona non è in grado di iniziare a implementare gli ultimi bisogni, mentre sente la mancanza dei precedenti.

Auto-realizzazione

Come accennato in precedenza, è a capo della lista di tutti i bisogni dell'individuo. Come argomentò Abraham Maslow, l'autorealizzazione consiste nella formazione di una personalità, nella capacità di una persona di diventare ciò che può e vuole. Si manifesta come una completa rivelazione dei talenti dell'individuo, del loro sviluppo e della piena applicazione. Le persone che hanno raggiunto l'auto-realizzazione hanno certezze tratti caratteriali: gentilezza, senso dell'umorismo non-ostilità filosofica. Sono in grado di valutare adeguatamente se stessi, attingere la saggezza dall'esperienza delle proprie esperienze, sforzarsi di sviluppare il potenziale.

psicologo abraham oil I principali modi di autorealizzazione:

  1. Conoscenza di sé, non indifferente al proprio mondo interiore.
  2. La capacità di controllare se stessi, la capacità di raggiungere l'armonia con la coscienza spirituale.
  3. Il desiderio di essere responsabile delle loro azioni, della vita, della formazione naturale.
  4. Capacità di fare una scelta adeguata.
  5. Atteggiamento verso l'autorealizzazione come stile di vita, visione del mondo.

In una parola, è un lavoro permanente su se stessi nel nome della realizzazione del potenziale creativo e del raggiungimento del picco dello sviluppo spirituale.

Fine della vita

Abraham Maslow ha inviato riserve esistenti allo studio delle suddette teorie. Inoltre, è riuscito a lavorare presidente americano associazione psicologica. Questo incarico tenne dal 1967 al 1968, dopo di che andò a lavorare in una ben nota fondazione di beneficenza. Fu qui, nel Californian Menlow Park, che poté prendere le sue altre passioni: la filosofia della politica democratica, dell'economia e dell'etica. Sfortunatamente, non tutti gli studi scientifici dello psicologo furono completati: 8 giugno 1970 attacco di cuore interruppe per sempre il suo instancabile lavoro.

auto-realizzazione dell'abraham Nonostante sia passato più di un decennio, anche oggi le opere dello scienziato sono popolari. Abraham Maslow divenne il teorico che, partendo dal comportamentismo e soccombendo all'influenza della psicoanalisi, formò pienamente una psicologia umanistica. Pertanto, attribuire il suo nome a una direzione o un'altra è praticamente impossibile. Ancora oggi, la sua piramide dei bisogni e la questione dell'autoattualizzazione riguardano le menti brillanti dei contemporanei di tutto il mondo.