Il risultato finanziario - perdita o profitto - è il risultato economico dell'impresa, espresso in contanti. È determinato per un periodo specifico e viene preso in considerazione sul conto 99. contabilizzare i guadagni non distribuiti

Caratteristiche dell'articolo sulla performance finanziaria

Circa l'account di perdite e profitti può parlare in senso stretto e ampio. Nel primo caso, è necessario comprendere direttamente la voce finanziaria effettiva intesa a riepilogare le informazioni e redigere il riepilogo finanziario finale delle attività dell'impresa nel ciclo di rendicontazione. È formato dai risultati dei normali processi di produzione, nonché da altri ricavi e spese, compresi quelli straordinari. In senso lato, la spesa per perdite e profitti è un sistema di posizioni sintetiche previsto dal piano contabile. I suoi elementi includono voci di spesa e reddito. Questi includono, in particolare, i conti "Vendite" (90), "Altre spese e redditi" (91). Nell'ambito di questo sistema, viene effettuato un monitoraggio sistematico del corso di formazione del risultato finanziario. Ti permette di fare un rapporto sulla base dei conti durante il periodo.

Punteggio 84

Durante l'esercizio, il risultato dell'impresa è fissato sull'account. 99. Il 31 dicembre, quando il bilancio è riformato, l'ammontare delle entrate (spese) nette è addebitato sul conto "Perdita scoperta (utili non distribuiti)". Descrivendo questo articolo, si dovrebbe notare che il suo contenuto economico consiste nell'accumulare pagamenti non corrisposti tipo di reddito (dividendi) reddito rimanente nel fatturato dell'impresa come fonte interna di finanziamento a lungo termine. L'account passivo 84 registra i guadagni trattenuti (perdita scoperta) - la sistematizzazione delle informazioni sulla disponibilità e lo spostamento degli importi corrispondenti. contabilità utili non distribuiti

specificità

Con l'introduzione del nuovo Piano per i conti, nel redigere il risultato finanziario finale della società, occorre tenere conto delle operazioni relative all'accantonamento di penali, imposte e altri pagamenti precedentemente pagati dal profitto che è rimasto a disposizione della società dopo tutti i calcoli degli obblighi fiscali. Il risultato finale della società alla data del rapporto, ridotto dell'importo delle somme maturate su commissioni e sanzioni, è ora denominato reddito netto. È appena riparato sulla sch. 84, dove la contabilizzazione degli utili non distribuiti (perdita scoperta).

Classificazione dei risultati

Il risultato finanziario può essere:

  1. Ottenere una perdita.
  2. Nessuna perdita o profitto.
  3. Ricevuta di reddito

Dovrebbe essere chiarito in quali casi viene effettuata la contabilizzazione degli utili non distribuiti e delle perdite scoperte. Tutto dipende da indicatore finanziario risultato. Se alla fine dell'anno il risultato è positivo, verrà eseguita la contabilizzazione degli utili non distribuiti. Il risultato può essere positivo. In questo caso, la compagnia terrà traccia delle spese. Le entrate trattenute sono detratte dall'account. 99 su credito sch. 84. contabilizzare la perdita scoperta di utili non distribuiti

Indicazioni del reddito netto

La destinazione del reddito netto viene effettuata in conformità con la decisione dell'autorità competente dell'impresa. Questo può essere un incontro tra azionisti (in JSC), partecipanti (in LLC) e così via. Una volta effettuata la contabilità, i guadagni non distribuiti possono essere utilizzati per pagare reddito (dividendi) ai fondatori (membri) dell'impresa. Può anche essere finalizzato alla creazione di un capitale di riserva nell'azienda. Gli utili non distribuiti vengono anche utilizzati per coprire le perdite sostenute negli anni precedenti. A seguito dei risultati del primo trimestre, 6, 9 mesi del ciclo finanziario, la società per azioni dovrebbe annunciare la detrazione dividendi su azioni. La decisione può essere presa entro tre mesi dalla fine del periodo pertinente. LLC ha il diritto ogni sei mesi o un anno, oltre al trimestre, di dichiarare la distribuzione dei profitti tra i propri partecipanti. Questa decisione è presa durante un'assemblea generale. contabilità utili non distribuiti

Caratteristiche della contabilità

L'ammontare delle entrate e delle spese nette si forma durante l'anno di riferimento secondo le modalità prescritte in conformità al Regolamento. Contabilizzando i guadagni trattenuti sul conto. 84 consigliato per aprire un account secondario. Questo può essere, per esempio, subsch. 84-1. Può tenere registri dei guadagni mantenuti dell'anno di riferimento. All'inizio di un nuovo ciclo finanziario, l'importo del reddito netto del periodo completato non viene indicato separatamente. Lei si unisce alla grandezza degli anni passati. La contabilizzazione degli utili non distribuiti dei periodi precedenti può essere eseguita sul subaccount 84-2.

Corrispondenza di fatturazione

La distribuzione della parte del reddito netto per il pagamento del dividendo si riflette nel conto di addebito. 84 a credito:

Cq. 75 "Calcolo con i fondatori" (sottoconto 75-2 "Calcolo del reddito") in caso di pagamento di dividendi a partecipanti che non sono dipendenti a tempo pieno nell'impresa.

Cq. 70 "personale del libro paga" - quando deducono il reddito ai fondatori che sono dipendenti dell'organizzazione.

contabilizzare i guadagni non distribuiti

Quando si pagano i redditi provvisori, vengono fatte iscrizioni simili. Sposta fondi a capitale di riserva riflessa nell'account 82 in corrispondenza dell'account. 84. La copertura della perdita di periodi passati a scapito del reddito netto è registrata nella sottofinanziamento del debito e del credito. 84-1 e 84-2. La somma dell'indicatore netto negativo del ciclo di segnalazione è stornata dal fatturato finale di dicembre dal conto. 99 per addebitare i conti 84. La cessione della perdita dell'esercizio si riflette sul conto del credito. 84 in corrispondenza di un debito:

Conti "Capitale autorizzato" (80) - quando si inviano fondi da riserve per pagare perdite.

Calcolo degli account con Conti dei fondatori (75) - pur coprendo un indicatore negativo di una semplice partnership utilizzando i contributi target dei partecipanti.

Contabilizzazione degli utili non distribuiti: transazioni

Numero dell'oggetto

Operazione commerciale

Conto di offset

debito

credito

1

Detrazione dei dividendi (reddito) ai fondatori che si trovano nello stato dell'impresa, dalla partecipazione al capitale.

84

70

2

Accantonamento di dividendi (reddito) dalla partecipazione al capitale ai fondatori che non sono nel personale dell'impresa.

84

75-2

3

Una parte del reddito netto è diretta ad un aumento del patrimonio autorizzato.

84

80

4

Detrazioni per riservare fondi.

84

82

5

Coprendo la perdita dei periodi passati dagli utili del ciclo di rendicontazione.

84-1

84-2

6

Determinare la dimensione del fatturato finale della perdita netta a dicembre.

84

99

7

La riflessione della riduzione del capitale azionario per portarlo in linea con l'ammontare del patrimonio netto dell'impresa.

80

84

8

Riflessione sul rimborso delle perdite utilizzando i fondi del capitale di riserva.

82

84

9

Determinazione della magnitudine utile netto per l'anno di riferimento, il fatturato finale a dicembre.

99

84

In conclusione

La contabilità analitica dei guadagni non distribuiti dovrebbe essere organizzata in un certo modo. L'idea è di essere in grado di garantire la formazione di informazioni in tutti i settori di utilizzo degli asset.

contabilizzazione degli utili non distribuiti e delle perdite scoperte

Nella contabilità analitica, i guadagni non distribuiti, i cui fondi servono come supporto finanziario per lo sviluppo della produzione di un'impresa e altre attività di natura simile per la creazione (acquisizione) di beni e beni non ancora utilizzati, possono essere separati. Nel bilancio finanziario, l'utile netto è riportato alla riga 470 nella sezione "Capitale e riserve".