Per la stessa valutazione di qualsiasi azione di gioco o evento sul sito ci sono regole del basket. I gesti giudiziari sono la personificazione di queste regole. I gesti sono progettati per guidare visivamente e rapidamente il gioco e spiegare al tavolo degli arbitri, ai giocatori e agli spettatori cosa sta succedendo su e intorno al piano di gioco. Senza di loro e la loro interpretazione identica, il basket si trasformerebbe in un caos, traboccante di conflitti, discrepanze e dispute.

Il gesto del giudice

Chi sono i giudici?

I gesti dell'arbitro di pallacanestro sono la prerogativa dell'arbitro, che lavora direttamente in campo. Inoltre, la giuria è formata dai giudici della segreteria al tavolo, dal commissario della partita, dagli operatori di riferimento del tempo e delle informazioni sul tabellone e dai segretari, che mantengono le statistiche sul gioco. Per queste persone, i gesti dei giudici nella pallacanestro e il loro significato sono chiari e semplici, ma con un semplice, non molto venerato fan, l'arbitro della pantomima può sollevare molte domande. Per comprendere le sottigliezze della pallacanestro, approfondire le situazioni di gioco e ottenere il massimo divertimento dal gioco, la conoscenza almeno dei segni base dell'arbitro è semplicemente necessaria.

classificazione

Convenzionalmente, i gesti dell'arbitro nel gioco del basket possono essere suddivisi in tre categorie, che si riferiscono a:

  • doveri amministrativi di giudici e tempo;
  • getta;
  • violazioni delle regole e falli di gioco.
Rompere le regole

Gesti amministrativi e temporali

  • Invitando le squadre al sito - un breve cenno della mano verso se stesso.
  • Time-out - un palmo è parallelo al pavimento, l'indice è perpendicolare ad esso, formando una parvenza della lettera T.
  • Sostituzione - braccia incrociate davanti al petto.
  • La connessione dei giudici con il tavolo dell'arbitro è una mano tesa con un pollice alzato.
  • Ferma il tempo, questo gesto anticipa quasi tutti gli altri gesti dei giudici nel basket - una mano alzata con un palmo aperto.
  • Interrompe il tempo di gioco dopo un fallo - una mano alzata con un pugno chiuso, l'altra punta il colpevole.
  • Ora di inizio: uno swing in avanti con la mano alzata.
  • Il conto alla rovescia ripreso dei 24 secondi assegnati al comando per il possesso della palla è un movimento circolare con il dito indice del braccio alzato.
  • Rompendo la regola di 24 secondi - toccando le dita della spalla.
  • Il conto alla rovescia di 5 (quando si inserisce la palla a causa della linea del fronte) e 8 secondi, per i quali la palla in possesso deve lasciare il conteggio a metà ondeggiante con una mano con un palmo aperto a livello del torace.
  • Violazione di queste regole per 5 e 8 secondi - mostrando, rispettivamente, cinque e otto dita distese davanti ai palmi.
  • Rompendo la regola di tre secondi - una mano tesa con tre dita.
  • Numeri dei giocatori - 0 - il palmo è piegato; da 1 a 9 - dita; pugno significa dieci, un pugno chiuso e le dita della mano sinistra rappresentano numeri da 11 a 15; in tutti gli altri numeri, il pugno destro viene prima compresso, quindi il numero di dozzine nel numero viene mostrato con la mano destra, e solo allora le dita indicano le unità.

Gesti di arbitro di pallacanestro legati a situazioni di lancio

  • Il tiro a due punte contato è una mano alzata con due dita, e poi un movimento brusco con il pennello in basso.
  • Tentativo a tre punti - mano alzata bruscamente con tre dita piegate.
  • Colpo a tre punte - sollevato con entrambe le mani con tre dita.
Colpo a tre punti
  • Lancio non contato: le mani sono rapidamente divorziate da una posizione incrociata.
  • La palla viene segnata con un fallo - prima viene fatto un gesto che conta il colpo, e poi la mano con un dito si alza.
  • L'assegnazione di un tiro libero - prima la mano sale con un pugno, e poi punta alla linea di rigore con una, due o tre dita, a seconda del numero di tiri liberi.
  • Quando un calcio di punizione viene sfondato - con un lancio, una mano con l'indice sale, quando vengono colpiti due colpi, entrambe le mani si sollevano, quando tre barre di tiro libero vengono rotte, entrambe le mani con tre dita vengono sollevate.

Gesti dei giudici, che riguardano le violazioni delle regole e il possesso della palla

  • Doppio vantaggio - movimento con entrambi i palmi su e giù davanti a te.
  • Giocare a piedi: il dito punta verso il piede.
  • In esecuzione - rotazione di fronte a voi con i pugni chiusi.
  • Sporgenza della sfera - semirotazione con una mano.
  • Un colpo al braccio è un movimento smorzato con una mano sul polso dell'altra.
  • Ritardo: afferrando il palmo del polso dell'altra mano.
  • Blocco: il giudice mette entrambe le mani sui fianchi.
  • Gioco illegale con i gomiti - movimento con un gomito piegato al lato.
  • Spinta o scontro tra giocatori di basket che non tengono la palla - le mani simulano una spinta.
  • Scontro di un giocatore di basket con la palla - pugno nella mano aperta.
  • Fallo in attacco - una mano con un pugno chiuso viene lanciata in avanti.
  • Doppio fallo - attraversando la testa con i pugni chiusi.
  • Il fallo fisico tecnico forma la lettera T.
Fallo tecnico
  • Fallo antisportivo - afferrando il polso dell'altra mano sopra la sua testa.
  • Rimozione di un allenatore o giocatore - due mani con i pugni chiusi sollevati sopra la sua testa
  • Violazione della regola di zona - alternativamente puntando il dito alle diverse metà del sito.
  • Palla controverso - mani alzate con i pollici alzati.
  • Il possesso della palla dopo che è andato oltre il fronte o dopo una violazione - l'arbitro punta il dito in direzione dell'anello che sta attaccando la squadra in possesso.