Oh, vaudeville, vaudeville ... Quanto sei stato popolare una volta e quanto immeritato oblio e indifferenza è circondato ora! Oggi molti non sanno nemmeno cosa significhi la parola. È tempo di parlarne. Quindi ...

Cos'è Vaudeville

Questo è il genere della commedia leggera o musicale spettacolo teatrale con danza e distici, il cui centro è una trama aneddotica o intrigo intrigante. L'origine della parola vaudeville è interessante. Nacque dal francese "vau de vire" - "Vir Valley". Nel quindicesimo secolo, le canzoni popolari comiche, i vaudevir, furono distribuiti in quest'area.

Nel XVI secolo in Francia, era consuetudine chiamare canzoni comiche urbane, che deridevano la classe dominante, come vaudeville. All'inizio del XVIII secolo, i cosiddetti distici costituivano la parte obbligatoria delle esibizioni che si tenevano nelle fiere. Queste interpretazioni senza pretese venivano chiamate così - rappresentazioni con vaudeville. Solo verso la metà del XVIII secolo il vaudeville divenne un genere teatrale indipendente.

cos'è vaudeville

Un po 'di storia

Nel primo vaudeville c'è una stretta relazione con l'estetica sintetica della fiera: pantomima, slapstick, personaggi del teatro popolare francese (Pierrot, Kolombina, Arlecchino, ecc.). Le caratteristiche distintive di quelle performance erano la mobilità e l'attualità.

Nessuna musica è stata scritta appositamente per i distici, sono state eseguite su melodie popolari, che hanno permesso di preparare un'esibizione in un tempo molto breve. Apparentemente, non è un caso che il primo picco della popolarità del genere sia stato negli anni della Rivoluzione francese (1789-1794). In quei giorni, il vaudeville divenne il portavoce della propaganda del popolo ribelle.

Dopo la rumorosa rivoluzione, il vaudeville perde la sua attualità e il suo pathos. La sua parte principale non è più la satira, ma uno scherzo arguto, un gioco di parole. La popolarità del genere in questi anni aumenta molte volte. Nel 1792, in Francia, si formò un nuovo teatro sotto il nome di "Vaudeville", e poi "Theatre Montansier" e "Theatre of Troubadours". Per produzioni divertenti sono state scritte opere speciali. Uno degli autori più famosi di vaudevilles erano Eugene Scrib e Eugene Labisch. Le loro opere hanno ricevuto ampi consensi, e le commedie sono state rappresentate in molte tappe del mondo nei secoli XIX e XX.

ah vaudeville vaudeville

Caratteristiche drammatiche del genere

Per capire meglio cos'è il vaudeville, devi familiarizzare con le caratteristiche specifiche del genere. Eccoli:

  • Un'immagine comica di un personaggio che infrange una norma sociale (minore). Ad esempio, relazioni di buon vicinato, ospitalità, ecc.
  • La presenza di una linea drammatica con il tocco comico obbligatorio.
  • Il rapido sviluppo dell'azione e l'iperbolicità del fumetto di tutto ciò che accade sul palco.
  • A causa dell'insignificanza delle norme violate nel gioco, l'esito principale si riduce a una breve collisione di personaggi.
  • La velocità dell'azione dell'acqua richiede una concentrazione specifica di elementi comici rispetto alla commedia.
  • La predominanza del linguaggio colloquiale, non il canto, in contrasto con l'operetta.

commedia vaudeville

Vaudeville russo

In Russia, il vaudeville è apparso come un genere basato su un'opera buffa. È successo all'inizio del 19 ° secolo. Scrittori e drammaturghi come V. Sollogub, A. Griboyedov, D. Lensky, P. Fedorov, F. Koni e altri hanno dato un grande contributo alla formazione e allo sviluppo della scuola drammatica russa del genere.Nel fatto è noto che il grande poeta Nikolai Nekrasov ha scritto suona per piccole commedie musicali sotto lo pseudonimo di N. Perepelsky.

La scenografica storia del vaudeville russo è anche ricca di nomi famosi. All'alba del genere del vaudeville sul palcoscenico teatrale della Russia, brillava un'intera galassia di famosi comici, la cui base era esclusivamente vaudeville. Sono N. Samoilov, A. Assenov, N. Dyur, V. Zhivokini, e altri.I famosi attori della scuola di teatro realistica, per esempio, M. Schepkin, suonavano vaudevilles.

In Russia, il genere che abbiamo considerato era molto popolare. Così, nell'ottobre del 1840, 25 spettacoli furono suonati al Teatro Alexandrinsky, 10 dei quali erano vaudevilles. A quei tempi difficilmente ci sarebbe stata una persona che non sapeva cosa fosse il vaudeville.

Nel 1839 Mosca ospitò la prima della commedia musicale "Lev Gurych Sinichkin". È diventata una delle persone più amate e apprezzate dai rappresentanti di varie classi. Alla base di questa commedia è stata presa la famosa commedia francese "Padre dei debuttanti".

commedia con musica

Genere tramonto

Alla fine del 1860, l'operetta arrivò in Russia dalla Francia, che portò al graduale declino del genere. Tuttavia, le esibizioni di vaudevil non hanno lasciato il palco per molto tempo. Alla fine del XIX secolo, AP Chekhov ha scritto magnifiche opere teatrali nello spirito del vaudeville: "L'orso", "Il matrimonio", "Circa il male del tabacco", "Il giubileo", che sono stati poi messi in scena in molti teatri.

Vaudeville al cinema

Il cinema sovietico ha dato al vaudeville una seconda vita. Nel 1974, nello studio di Mosfilm, il regista A. Belinsky realizzò un'affascinante commedia con la musica "Lev Gurych Sinichkin" - ei classici dimenticati iniziarono a suonare con nuovi colori. Celebrità come A. Mironov, N. Mordyukova, L. Kuravlev, O. Tabakov, M. Kazakov, N. Trofimov, R. Tkachuk hanno preso parte alla sparatoria. Di tanto in tanto questo buon vecchio vaudeville viene ancora trasmesso in TV.

Nello stesso anno esce il film televisivo "The Straw Hat" basato sull'opera di Eugene Labish, scintillante con la musica senza pari di Isaac Schwartz. Il regista è L. Kvinikhidze, i ruoli principali sono stati interpretati da A. Mironov, Z. Gerdt, L. Gurchenko, E. Vasilyeva, M. Kozakov, V. Strzhelchik, E. Kopelyan, A. Freundlich.

spettacolo vaudeville

Nel 1979 Un grazioso commedia-vaudeville di Svetlana Druzhinina "Matchmaking of a Hussar" con la musica di Gennady Gladkov e il cast brillante: M. Boyarsky, E. Koreneva, A. Popov, A. Barinov e altri sono apparsi sugli schermi.

E infine, nel 1980, è stato rilasciato il film "Ah, Vaudeville, Vaudeville ...". Regista - G. Yungvald-Khilkevich, compositore - M. Dunaevsky, O. Tabakov, il giovane G. Belyaev, M. Pugovkin ha recitato nei ruoli principali. Dopo la prima della canzone di questa immagine, l'intero paese ha cantato.

conclusione

Cos'è oggi vaudeville? Forse possiamo dire che questo è un genere di arte obsoleto, che non ha posto nella vita moderna. I cuori dell'attuale pubblico hanno conquistato musical e grandi spettacoli. Ma c'erano film meravigliosi che catturano lo spirito di questo vaudeville, ea volte, nell'umore, possiamo guardarli e ricordare il passato.