Makarevich Ivan Andreevich - un famoso musicista e attore russo. Stilista principiante. Il figlio di un bardo e il capo della squadra "Time Machine" Andrei Makarevich. Le opere più importanti di Ivan nel cinema includono dipinti come "La casa del sole", "La brigata: erede", "18-14", "Combatti con l'ombra". Questo articolo fornirà una breve biografia dell'attore.

infanzia

Ivan Makarevich è nato a Mosca nel 1987. La madre del ragazzo, Alla Golubkina, lavorava come cosmetologa e suo padre, Andrei Makarevich, era il leader della rock band di Time Machine. Un paio di anni dopo la nascita di Ivan, i suoi genitori divorziarono. Il ragazzo è rimasto con sua madre, che ora chiama il suo migliore amico. Ha anche mantenuto una relazione meravigliosa con suo padre. Makarevich Sr. ha incontrato suo figlio regolarmente e ha partecipato alla sua educazione. Dopo la laurea, il musicista gli ha dato un appartamento.

Ivan Makarevich

apprendimento

Sin dall'infanzia, Ivan Makarevich sognava di diventare un fornaio. In una delle interviste, ha anche scherzato su questo argomento, dicendo che se non avesse ottenuto nulla nella musica e nel cinema, sarebbe stato impegnato in ciambelle e torte. Ma è stato attratto più dalla creatività che dalla cucina. Pertanto, nel 2004, Ivan è entrato nel Moscow Art Theatre nel corso di recitazione di Raikin. Ma lì Makarevich studiò a lungo. Il giovane non ha trovato un linguaggio comune con il direttore artistico.

Ciononostante, Ivan decise fermamente di entrare in una scuola di teatro e di ottenere un'educazione alla recitazione. Ora Makarevich era guidato non dal nome dell'istituzione, ma dalle qualifiche dell'insegnante. La scelta di un futuro attore cadde su Sergei Golomazov, che insegnò all'Accademia arte del teatro. Nel 2010, Ivan ha ricevuto un diploma. Allora Makarevich trovò un lavoro nel Teatro drammatico di Mosca. Inoltre, il giovane ha interpretato il ruolo di Kingfisher nella famosa commedia "The Heat" (nel Teatro Praktika).

Makarevich Ivan Andreevich

Ivan Makarevich: film

Il film d'esordio dell'eroe di questo articolo è stato il dramma della boxe "Fight with the Shadow". Ivan è stato accidentalmente sul set - il regista del film ha visto la sua foto in una rivista popolare. Non sospettava nemmeno che Makarevich avesse in programma una carriera da attore. Il dramma ebbe successo e decise di rimuovere il sequel. Naturalmente, Ivan è stato nuovamente invitato al progetto.

Poi l'attore novizio è andato al casting del detective storico "18-14". Ivan voleva davvero ottenere il ruolo da protagonista - il poeta Alexander Pushkin. Ma il regista aveva un'opinione diversa su questo. Ha dato a Makarevich il ruolo dello studente liceale Ivan Puschina, soprannominato "Jeannot". Il suo personaggio ha partecipato alle indagini su numerosi omicidi brutali. È degno di nota il fatto che il film non abbia utilizzato alcun tipo di scenario: tutti gli interni, così come gli scatti paesaggistici, hanno avuto luogo a Tsarskoye Selo e al liceo imperiale.

Con calore, Makarevich ricorda il suo lavoro nella serie TV "Ivan the Terrible". Lì ha incarnato l'immagine del famoso re nel suo periodo giovanile (dai 14 ai 17 anni). Preparandosi per il ruolo, Ivan rilegge molta letteratura storica. Tuttavia, dopo un po 'ho capito: la maggior parte delle informazioni non sarebbero state utili a lui, dal momento che non sono i fatti asciutti che dovranno essere giocati, ma una persona vivente con un carattere contraddittorio e inquieto. D'altra parte, Ivan Makarevich ha cambiato il suo atteggiamento nei confronti del sovrano. Ora vedeva davanti a sé non solo un tiranno e un despota, ma anche un uomo con un'infanzia difficile. Fu durante questo periodo della vita che le ragioni per la futura aggressione del re furono poste in parte.

Makarevich ha interpretato un ruolo divertente nel film "House of the Sun", girato da Garik Sukachev. La sceneggiatura del film è stata scritta sulla base del lavoro di Ivan Okhlobystin. Nel film, il giovane incarnava l'immagine di suo padre nel periodo in cui fondava il gruppo "Time Machine". Il film si è rivelato sincero e pieno di sentimento, come se stesse ricreando gli eventi di quegli anni.

Film di Ivan Makarevich

popolarità

"Brigade: Heir" e "Survive After" - questi sono i progetti, dopo il rilascio di cui Ivan Makarevich è diventato famoso. I film hanno avuto successo e raccolto molti feedback positivi.

Nel 2012 è stata rilasciata la tanto attesa continuazione della leggendaria serie criminale "The Brigade". La nuova parte narrata sulla vita del figlio Sasha Bely - il personaggio principale della prima foto. È stato interpretato da Ivan Makarevich.

Due anni dopo, un giovane fu invitato nel fantastico thriller "To Survive After". Ivan ha interpretato superbamente il ruolo di hacker di Sasha, che portava il soprannome di "Skat". Makarevich inizialmente ha mostrato grande interesse per il progetto. Ecco perché è venuto al casting più volte.

Biografia di Ivan Makarevich

musica

Makarevich Ivan Andreevich le era affezionato fin dall'infanzia. Seguendo l'esempio di suo padre, andò in una scuola di musica al dipartimento di chitarra. Ma due anni dopo, il ragazzo si rese conto che questo strumento non era in armonia con il suo mondo interiore. Ivan ha provato una discreta quantità di opzioni e alla fine ha deciso di rimanere alla batteria.

In 12 anni, Makarevich trovò nel djembe attico del padre (piccolo tamburo africano). Ivan sentì immediatamente che gli piaceva questo strumento. Il ragazzo si è letteralmente innamorato della batteria, perché ha impostato il ritmo per la musica. A scuola, l'eroe di questo articolo è apparso nel team di Noobodis Home. E più tardi ha suonato in due gruppi contemporaneamente: "Stinky" e "Ant Principle".

Ora Ivan Makarevich, la cui biografia è stata presentata sopra, ha cambiato il suo stile. Il giovane si è concentrato sul trip-hop (musica elettronica). Ivan scrive anche colonne sonore per produzioni teatrali e film. Come musicista, si esibisce sotto lo pseudonimo di James Oklahoma.

Ivan Makarevich vita personale

Ivan Makarevich: vita personale

Nonostante la sua pubblicità, il giovane rimane una persona molto chiusa. In un'intervista, praticamente non risponde alle domande riguardanti i suoi genitori. Anche Makarevich non copre i dettagli della sua vita personale. L'unica relazione di Ivan, che è stata discussa dai media, è una relazione con Nastasya Samburskaya, e anche allora si è rivelato solo un rumor. In realtà, i giovani sono a condizioni amichevoli.