Processi mentali Durante la sua vita, una persona si sviluppa, impara cose nuove, costruisce relazioni con altre persone. Inoltre, ognuno di noi è unico e inimitabile. Avendo capito cosa forma esattamente la nostra personalità e individualità, saremo in grado di organizzare la nostra vita in modo più efficace e oggettivo valutare ciò che sta accadendo. La psiche umana e la sua coscienza consentono il contatto con il mondo esterno. Quasi tutti i processi mentali sono influenzati. Tuttavia, ci sono quelli, l'impatto su cui è impossibile senza forza di volontà.

Tipi di processi mentali

I processi mentali possono essere suddivisi in tre categorie: cognitivo (intellettuale), volitivo ed emotivo (sensoriale). Tuttavia, i confini tra loro sono molto effimeri, poiché lo stesso processo può essere sia cognitivo che volitivo.

sensazioni Processi mentali di base

Un tale processo mentale come la sensazione rappresenta l'atteggiamento sensuale di una persona a ciò che sta accadendo intorno. Questo è il processo di base che accompagna tutti gli eventi che si svolgono nella nostra vita. Imparando o apprezzando qualcosa, lo sentiamo.

percezione

Questo processo mentale ci aiuta a formare immagini di ciò che abbiamo visto sulla base di varie sensazioni. La percezione è inestricabilmente legata alla comprensione, al raggruppamento e alla comprensione di oggetti che sono accompagnati da una risposta emotiva. Una volta che una persona vede qualcosa di familiare e già studiato, la percezione sarà simultanea, e quando viene rilevato uno sconosciuto, sarà più completo ed espanso.

pensiero

Ricevendo informazioni e imparando a conoscere il mondo, possiamo identificare le relazioni naturali che si riflettono nella nostra percezione e modellare la nostra attitudine futura alla risoluzione di problemi e domande. Il pensiero di ogni persona individualmente. Classifichiamo gli oggetti, evidenziamo gli standard per noi stessi, valutiamo cosa sta succedendo. Il pensiero è un processo mentale che ci consente di espandere il nostro sistema di relazioni stabilite attraverso la conoscenza di nuove.

immaginazione

Se nella vita quotidiana di una persona c'è una carenza di informazioni di base, allora c'è un processo mentale: l'immaginazione. Ti permette di simulare eventi basati su memoria e immagini ottenute in precedenza. Grazie a lui, stabilendo un obiettivo, possiamo immaginare cosa dobbiamo fare e cosa otterremo alla fine. L'immaginazione consente a una persona di percepire il mondo in modo più olistico, pensando a ciò che non è riuscito a conoscere nella realtà.

memoria Processi mentali inconsci

Tutti gli eventi della sua vita, una persona ricorda. Lasciano il segno, sia emotivo che informativo. Quella memoria ti permette di salvare e, se lo desideri, ripristinare i momenti passati. La vita di un uomo senza ricordi è impossibile.

Processi acquisiti

I processi mentali di base sopra elencati svolgono il ruolo di regolatori nella vita di una persona, permettendogli di generare la relazione tra l'individuo e il mondo circostante. Ci sono anche processi che sono emersi come risultato dell'evoluzione e dello sviluppo della personalità. Questi includono fobie, paure, ipnosi, fede, panico, ansia, isteria e fenomeni parapsichici (per esempio chiaroveggenza, telepatia e così via). Questi sono tutti processi mentali inconsci. Non sono basilari per una persona, ma vengono acquisiti durante la vita.