Caratteristiche farmacologiche del farmaco

unguento retinoico L'unguento retinoico è un agente dermatotropico anti-seborico, il cui uso ha effetti cheratolitici, antinfiammatori, rigeneranti e antiseborroici. Arrivando sulla pelle, il componente attivo, che fa parte di questo farmaco, non si lega ai recettori gamma, beta e alfa dell'acido retinoico, ma si trasforma rapidamente in acido transretinoico, interrompendo l'espressione del gene che provoca cambiamenti in sintesi proteica Inoltre, l'unguento retinoico inibisce l'iperproliferazione epidermica dell'epitelio dei dotti appartenenti alle ghiandole sebacee, normalizza la differenziazione dei cheratinociti, riduce la formazione di sebo, facilita la sua successiva evacuazione e normalizza la composizione, e inoltre stimola efficacemente la rigenerazione della pelle e riduce significativamente la reazione infiammatoria che si verifica intorno alle ghiandole.

istruzioni di unguento retinoico

Descrizione della composizione medicinale

L'unguento retinoico è prodotto sotto forma di una massa omogenea giallo chiaro o giallo contenente isotretinoina come componente principale. Nel ruolo di elementi aggiuntivi sono butilossanisolo, dibunolo, paraffina liquida, 95% alcool etilico, cera emulsione, acqua purificata e glicerina.

Indicazioni per appuntamento

Applicare un agente dermatotropo come un unguento retinoico, l'istruzione raccomanda per il trattamento acne vulgaris dermatite seborroica e acne papulopustolare. Quando la rosacea mostra anche la nomina di questo farmaco anti-infiammatorio. I dermatologi consigliano spesso l'uso di questo strumento per la dermatite periorale e la seborrea. Inoltre, l'unguento retinoico delle rughe e dei cosiddetti zampe di gallina aiuta a liberarsene bene.

Principali controindicazioni

unguento retinoico delle rughe Non è raccomandato l'uso di questo farmaco dermatotropico durante la gravidanza o l'allattamento, così come in caso di aumentata sensibilità individuale del paziente all'isotretinoina o ad altre sostanze incluse nella sua composizione. Inoltre, gli esperti sconsigliano l'uso di questo unguento alle persone che soffrono di iperlipidemia o ipervitaminosi A. Anche le neoplasie e l'uso simultaneo di altri retinoidi sono incluse nella lista delle controindicazioni. Con grande cura, l'unguento retinoico viene utilizzato per pancreatite cronica, insufficienza renale, malattie croniche del fegato, insufficienza epatica o insufficienza cardiaca scompensata.

Possibili reazioni avverse

L'uso prolungato di questo farmaco rigenerante può causare eruzione papulare, secchezza. pelle, arrossamento, gonfiore, fotosensibilità e prurito. Inoltre, è possibile lo sviluppo di ipervitaminosi A, manifestata sotto forma di congiuntivite, cheilite e desquamazione. In caso di uno qualsiasi di questi sintomi, è necessario interrompere immediatamente l'uso di questo unguento e seguire un ciclo di terapia antinfiammatoria.