L'iperemia della pelle è una malattia dei vasi sanguigni della pelle. L'aggravamento di questa malattia indica che la quantità di sangue fornita al viso è aumentata, con conseguente arrossamento. Di norma, l'iperemia della pelle non interessa tutte le parti della parte facciale, più spesso il naso, le guance e il mento. La fronte in ogni caso rimane senza rossore.

arrossamento della pelle

Le cause della malattia

Nel caso in cui nel corpo umano, a causa dell'instabilità dei vasi, compaia la sazietà di qualsiasi organo con il liquido ematico, sul viso o in altre parti del corpo macchie rosse con vasi di maglia apparentemente luminosi. Perché sta succedendo questo? Come tutto il corpo umano, i vasi sanguigni sono molto sensibili alla penetrazione di batteri che decompongono il tessuto sottostante, motivo per cui si verifica la reazione cutanea. L'iperemia della pelle può essere mutevole, cioè passare in natura, in questo caso l'esacerbazione della malattia è influenzata stato emotivo persona. A volte il rossore è causato da cambiamenti legati all'età nel corpo, questo è molto comune nelle donne dopo i 35 anni di età. iperemia focale Iperemia transitoria della pelle può verificarsi in qualsiasi persona a causa di un aumento della temperatura corporea, una lunga permanenza alla fonte di calore, esacerbazione reazione allergica. Per trattare una tale manifestazione non è necessario, alla fine va via da solo. Ma succede anche che l'iperemia è una conseguenza di un'altra malattia, ad esempio, problemi al tratto gastrointestinale, malattie nasofaringee e rinite cronica, disturbi della donna, problemi con ghiandole endocrine.

Come trattare il rossore della pelle

Dovresti consultare un dermatologo, perché solo uno specialista può assegnarti il ​​trattamento corretto e sicuro. Ma, oltre al trattamento farmacologico, è possibile eseguire semplici procedure terapeutiche a casa. Questi includono:

- completa eliminazione dei detergenti sintetici (gel, saponi), mentre asciugano la pelle;

- L'uso di unguenti e creme protettive su base naturale;

- per evitare irritazioni e ulteriori danni al viso, le zone infiammate della pelle devono essere lavate solo con acqua calda, usare un panno morbido per pulire e non usare spugne e salviette;

- dopo il lavaggio e durante il giorno, pulire la pelle con lozioni speciali, che possono essere preparate sia in modo indipendente che acquistate in farmacia;

- Non dimenticare di assumere farmaci che migliorano la microcircolazione del sangue nel corpo; iperemia della pelle

- è necessario evitare fattori irritanti, a seguito dei quali può verificarsi iperemia focale: forte vento, ipotermia o, al contrario, sole cocente, alcol, prodotti contenenti caffeina, nonché piatti piccanti.

Misure preventive per prevenire l'iperemia

Stranamente, la migliore prevenzione sarà deliberatamente provocare la malattia. Nella medicina popolare per raggiungere l'obiettivo i cerotti di senape sono più spesso utilizzati, che causano arrossamenti della pelle piuttosto gravi, ma in tal modo allenano e rafforzano le pareti dei vasi sanguigni.