Pescato

Per definizione, una trappola è un dispositivo tecnico per la pesca, vale a dire una canna da pesca convenzionale e un peschereccio da traino rientrano nel concetto di trappola per pesci. Con una canna da pesca, tutto è chiaro, ma non tutti possono permettersi la nave, quindi ci soffermeremo su come realizzare trappole per pesci artigianali. Dato che tutte queste trappole sono vietate, in ogni caso, non fare ciò che verrà descritto nell'articolo, e non dire a nessuno dove leggi tutto! ..

Arrivare al punto

Quasi tutte le trappole per pesci funzionano sullo stesso principio, solo i metodi di utilizzo sono diversi. Considera alcuni dei modi più noti come fare una trappola per il pesce

Trappola "Katiska "

trappole per pesci

Fare una tale trappola è molto semplice. Un telaio rettangolare è fatto di filo metallico, sul quale viene stirata una rete sottile (per la stabilità, i lati lunghi del rettangolo possono essere rinforzati con ponticelli aggiuntivi). Quindi l'intera struttura è piegata nella lettera "C" e le estremità sono attorcigliate verso l'interno in modo che rimanga solo un passaggio stretto. La parte superiore e quella inferiore "Katiska" sono state chiuse con una griglia. Tale trappola è impostata in canali troppo cresciuti con una corrente silenziosa. Come il pesce di solito va contro il torrente, il Katiska viene inserito dal torrente. Per rendere la pesca più efficiente, è consigliabile rivestire l'entrata della trappola con letame mescolato con argilla o un porridge.

Trappola "museruola"

trappole per pesce fatte in casa

Strutturalmente, tali trappole per pesci sono due coni, uno dei quali (grande) è il corpo della trappola e il secondo (piccolo) è l'ingresso della trappola. "Muzzle" è tessuto allo stesso modo dei cesti di vimini. Per rendere le aste più flessibili, devono essere mantenute per due ore in acqua calda. Prima viene creato un grande cono. Per fare questo, prendi trenta o quaranta barre più spesse, raccoglili in un fascio e legali ad uno dei lati. Quindi, intrecciando (con un certo passo) aste più piccole, per dare all'intera struttura la forma di un cono. Allo stesso modo, viene creato un piccolo cono, con la sola differenza che la sua cima deve essere un foro sufficiente per il libero passaggio del pesce in esso. Un piccolo cono, la punta del davanti, è inserito all'interno di quello grande e fissato lì. Una corda è legata alla parte superiore della trappola in modo che possa essere fissata e facilmente estratta. Una trappola con un'esca e un carico (pietre) sono messi nella trappola. Avere un ingresso "museruola" contro il flusso del fiume. Non solo il pesce, ma anche i gamberi sono ben catturati in una tale trappola, ma per loro devi mettere la carne marcia come esca.

Trappola "Versha"

Un'altra versione della trappola per pesci è "Versha", ma, in effetti, è sempre la stessa "museruola", realizzata solo con materiali sintetici. Una tale trappola è comoda da trasportare, ma il pesce in esso è catturato in modo peggiore.

Trappola "Venter"

come fare una trappola per i pesci

Trappola per pesci "Venter" - una delle trappole più antiche. In base alla progettazione, sono tutti gli stessi due coni, ma sono costituiti da reti e, a parte gli anelli di filo o di salice, non hanno elementi rigidi. "Venter" si svolge sott'acqua a causa di galleggianti e carichi e può coprire ampie aree. A causa di ciò, una tale trappola può catturare un grande numero di pesci in breve tempo.

E ancora una cosa ...

Questo articolo descrive le trappole più famose ed efficaci per i pesci. Usandoli, ricorda che il pesce non è infinito, prenditi cura delle risorse naturali.