Ogni persona nella sua vita accumula determinate informazioni, esperienze e conoscenze di cui ha bisogno in varie aree del suo lavoro. Tutto questo è possibile grazie alla memoria. Senza di essa, l'umanità non avrebbe mai fatto progressi e sarebbe rimasta al livello del sistema comunale primitivo. La memoria è una delle funzioni più importanti della nostra coscienza. Cosa significa questo concetto? Quali sono le principali tipi di memoria in psicologia? Quali sono le sue violazioni possono affrontare una persona e come risolverle?

Concetto e funzioni di memoria

La memoria è la capacità della coscienza di una persona di accumulare, preservare e anche riprodurre le conoscenze, le abilità e le informazioni sul nostro mondo che una volta era stato acquisito. In varie forme, è inerente a tutti gli organismi viventi. Tuttavia, negli umani, rispetto ad altre creature, la memoria è al più alto livello di sviluppo.

Diversi tipi di memoria contribuiscono al fatto che una persona non solo può padroneggiare determinate informazioni, ma anche ripetere e riprodurre tutti i tipi di azioni. La memoria ci permette di trasferire pensieri nel passato, rivivere le emozioni e le emozioni che abbiamo vissuto una volta. Questa funzione della psiche umana fornisce un collegamento tra passato, presente e futuro, rende possibile l'apprendimento e lo sviluppo personale.

La memoria contribuisce al coordinamento del lavoro di vari sottosistemi della nostra psiche. Con il suo aiuto, una persona è in grado di raggiungere un obiettivo prefissato memorizzando e riproducendo le informazioni necessarie al momento giusto.

Le principali funzioni della memoria sono la capacità di accumulare e mantenere le loro conoscenze per un lungo periodo di tempo. È anche necessario riprodurre le informazioni con la massima precisione.

tipi di memoria in psicologia

Classificazione dei tipi di memoria in psicologia

La memoria genetica e meccanica sono intrinseche, oltre agli umani, ad altri organismi. Il primo è memorizzato nel genotipo di un organismo vivente ed è ereditato. È impossibile esercitare alcuna influenza sui metodi a noi noti. La memoria meccanica è la capacità di apprendere, basata sulla ripetizione, senza pensare e comprendere le azioni.

A seconda di quale dei sensi prende la maggior parte nel processo di memorizzazione, si distinguono i seguenti tipi di memoria: uditiva, visiva e tattile. Secondo la durata della memorizzazione delle informazioni, è suddivisa in a lungo termine ea breve termine.

Inoltre, la classificazione dei tipi di memoria è fatta da tipo di pensiero persona. Secondo lei, allocare memoria associativa, logica, mediata.

Il primo tipo è il processo di assimilazione delle informazioni attraverso la costruzione di una determinata catena di associazioni. Quindi, per esempio, quando una persona impara una lingua straniera, questa o quella parola può sembrare simile nella pronuncia al russo. Quindi, sarà molto più facile ricordarlo.

La memoria logica è basata sulla relazione semantica di vari elementi che devono essere ricordati. Avendo compreso le relazioni causa-effetto, una persona può facilmente assimilare le informazioni di cui ha bisogno.

La memoria mediata si basa sul confronto di nuove conoscenze con l'esperienza umana già esistente. Comprende sia memoria logica che associativa.

Da come avviene deliberatamente l'assimilazione delle informazioni da parte di una persona, si distinguono tali tipi di memoria in psicologia come volontari e involontari. Nel primo caso, la conoscenza viene registrata casualmente, automaticamente. La memoria involontaria implica uno scopo concentrazione di attenzione persona per salvare le informazioni necessarie.

classificazione dei tipi di memoria

Qualità e caratteristiche individuali della nostra memoria

Ogni persona ha una memoria sviluppata a suo modo. Per alcuni, non sarà difficile ricordare rapidamente una grande quantità di informazioni, è difficile per qualcuno imparare anche un breve poema.

In psicologia, spiccano le seguenti qualità di memoria: volume, precisione, durata, rapidità di memorizzazione e prontezza per la riproduzione. Tutti sono sviluppati in una particolare persona in vari gradi.

La capacità di memoria è la capacità di un individuo di memorizzare e tenere a mente contemporaneamente una quantità significativa di informazioni. Secondo i dati scientifici, le persone non usano il loro cervello al 100% e anche la nostra memoria non è pienamente coinvolta. Molte più informazioni possono essere contenute nella nostra coscienza rispetto al computer più moderno, ma pochissime persone mettono in pratica le loro potenzialità.

L'accuratezza della memoria consente a una persona di riprodurre le informazioni acquisite più attendibilmente. Molto spesso, nel tempo, alcuni dati potrebbero essere cancellati dalla nostra coscienza o distorti. L'accuratezza della riproduzione garantisce la loro conservazione affidabile in una forma invariata.

La durata della memoria ti consente di mantenere le informazioni necessarie nella tua testa per un certo tempo. Ad esempio, per uno studente che ha imparato tutti i ticket prima della sessione, è importante non dimenticarli finché non supera gli esami. Dopo, non ha senso tenere informazioni nella sua memoria.

La velocità di memorizzazione è anche una delle caratteristiche più importanti della memoria. È determinato dalla quantità di tempo necessaria per acquisire questa o quella informazione. Alcuni studenti, per esempio, hanno bisogno di imparare l'intero semestre per poter superare con successo la sessione. Gli altri devono solo leggere il materiale alla volta poco prima dell'esame.

La disponibilità alla riproduzione è caratterizzata dalla capacità di una persona di richiamare rapidamente le informazioni necessarie. Per alcuni, non è difficile, per qualcuno ci vuole tempo per trovare gradualmente nel profondo della sua memoria ciò di cui ha bisogno.

memoria visiva

Il concetto e le caratteristiche della memoria visiva

La memoria visiva è caratterizzata dal fatto che una persona è in grado di memorizzare i volti che ha visto, il testo e vari oggetti. Se hai bisogno di ricordare qualcosa di fronte a lui, sorgono certe immagini che danno forma alla nostra coscienza. Le persone che hanno questo tipo di memoria sono sviluppate in misura maggiore, è più facile assorbire le informazioni durante il contatto visivo con il soggetto della conoscenza.

Le peculiarità di questo tipo di memoria sono che, nel processo di memorizzazione, il nostro cervello trasforma e trasforma i dati originali. Allo stesso tempo, dettagli piccoli e insignificanti possono essere completamente omessi, ma qualcosa di più grande e accattivante, al contrario, può essere distinto ed esagerato. La nostra coscienza è in grado di rappresentare le informazioni viste sotto forma di diagrammi e disegni che sono più facili da tenere in memoria.

Non tutte le persone hanno la stessa memoria visiva. Qualcuno descriverà facilmente un oggetto che ha visto per un paio di secondi, mentre un'altra persona, anche esaminando attentamente questa o quella cosa, perde punti importanti, raccontandoli.

Caratteristiche della memoria uditiva

Per molte persone è molto più facile memorizzare le informazioni a orecchio che a contatto visivo. Quindi, quando imparano un poema, alcuni bambini hanno bisogno che i loro genitori lo leggano più volte prima. La memoria uditiva è la capacità di una persona di memorizzare e assimilare, memorizzare e successivamente riprodurre informazioni sonore.

Ogni persona in un modo o nell'altro ha una memoria uditiva. Qualcuno con facilità riproduce letteralmente uno spaccato delle informazioni che ha sentito. Per alcuni è più difficile. Ma anche se, dopo aver ascoltato attentamente la conferenza, non ne ricordassi nulla, non dovresti pensare che questo tipo di memoria sia del tutto atipico per te. Forse il tuo cervello semplicemente non vuole percepire informazioni che non ti interessano, perché in una conversazione con un amico quasi tutti ricorderanno cosa ti stava dicendo.

sviluppo della memoria

Memoria a breve termine

Evidenziando i tipi di memoria in psicologia, il più delle volte menzioniamo prima di tutto la memoria a lungo termine ea breve termine. Quest'ultimo è un metodo di memorizzazione delle informazioni per un breve periodo di tempo, solitamente da 20 a 30 secondi. Molto spesso la memoria fisica di un computer viene confrontata con essa.

La memoria a breve termine conserva un'immagine generalizzata dell'oggetto, che viene percepita dall'uomo. Si concentra sulle caratteristiche più basilari e prominenti, gli elementi più memorabili. La memoria a breve termine funziona senza previa installazione sulla memorizzazione. Tuttavia, ha lo scopo di riprodurre le informazioni appena ricevute.

L'indicatore principale della memoria a breve termine è il suo volume. È determinato dal numero di unità di informazioni che una persona sarà in grado di riprodurre con assoluta precisione in 20-30 secondi dopo che alcuni dati sono stati presentati prima di lui una volta. Molto spesso, la quantità di memoria a breve termine delle persone varia nell'intervallo tra 5 e 9 unità.

Informazioni contenute nella memoria a breve termine a causa della ripetizione. I dati sono scansionati dal nostro cervello con l'aiuto della vista, e quindi è pronunciato dal discorso interno. Successivamente, la memoria uditiva a breve termine inizia a funzionare. In assenza di ripetizione, gli elementi salvati vengono dimenticati con il tempo o sostituiti dai nuovi dati ricevuti.

Memoria a lungo termine

La capacità di una persona di archiviare informazioni per un periodo molto lungo, a volte limitato solo dalla durata della nostra vita, è un periodo di tempo chiamato memoria a lungo termine. Presume che le persone abbiano l'opportunità in qualsiasi momento necessario per ricordare e riprodurre ciò che una volta era saldamente radicato nella mente.

Una persona è in grado di dire un numero illimitato di volte senza perdere il significato e tutti i più piccoli dettagli delle informazioni memorizzate nella memoria a lungo termine della memoria. Le ripetizioni sistematiche ti consentono di mantenere i dati nella tua testa sempre più a lungo.

Il funzionamento della memoria a lungo termine è associato a processi come il pensiero e alimenterà. Sono necessari per trovare informazioni memorizzate una volta nel profondo della coscienza. Affinché i dati possano entrare nella memoria a lungo termine, è necessaria un'impostazione chiara per la memorizzazione, nonché ripetizioni sistematiche.

Per tutte le persone, questo tipo di memoria è sviluppato a vari livelli. Migliore è la memoria a lungo termine, maggiore è il numero di informazioni che una persona è in grado di ricordare con un numero minore di ripetizioni.

memoria uditiva

Capacità di dimenticare come funzione della memoria

La capacità di dimenticare è considerata da molte persone una carenza e persino una violazione della memoria, di cui mi piacerebbe sbarazzarmi. In effetti, a poche persone piacerà nel momento giusto non riuscendo a ricordare informazioni importanti. Tuttavia, in realtà, la capacità di dimenticarci è estremamente necessaria.

Se per un momento immaginiamo che una persona manterrebbe assolutamente tutto nella sua testa, e nemmeno uno dei più piccoli dettagli sfuggirebbe alla nostra coscienza, quanto finirebbe per sovraccaricare la nostra memoria? Inoltre, ci sono molti eventi spiacevoli e terribili che vuoi dimenticare il prima possibile. La nostra coscienza è organizzata in modo tale da cercare di cancellare dalla memoria tutto il negativo. Le persone cercano di ricordare solo il bene e pensano meno al cattivo.

La capacità di dimenticare permette ad una persona di concentrarsi sulle cose più importanti e di tenere solo le informazioni veramente necessarie nella sua mente. Grazie a questa funzione, la nostra memoria fisica è protetta da sovraccarico. Tuttavia, in tutti i casi, la comprensione delle persone delle informazioni necessarie coincide con la scelta di tali informazioni da parte del nostro cervello. Tali situazioni creano problemi e disagi per noi, e una persona si lamenta di avere una brutta memoria.

Va ricordato che anche le persone con una memoria fenomenale hanno la capacità di dimenticare informazioni inutili e non necessarie. Senza questa capacità, il cervello funzionerebbe molto lentamente, come un computer sovraccarico. In questo caso, una persona avrebbe spesso disturbi nervosi e ogni sorta di problemi di memoria.

Compromissione della memoria: tipi e cause

Le cause dei disturbi della memoria sono piuttosto diverse. Prima di tutto, questi includono lesioni e lesioni del cervello, così come malattie di altri organi che influenzano le condizioni generali di una persona. L'abuso abusivo di alcool, nicotina, farmaci, l'uso sistematico di farmaci forti può portare a problemi di memoria. La causa di questo problema è anche lo stile di vita sbagliato di una persona, la presenza di stress costante, privazione cronica del sonno e superlavoro. Con l'età, molte persone cominciano a notare che la loro memoria è diventata povera. Se i problemi di memoria causati da fattori avversi della vita sono abbastanza facili da risolvere, le violazioni causate da lesioni gravi sono molto difficili da trattare.

Come i tipi di memoria in psicologia, anche i suoi disturbi sono diversi. Sono divisi in diversi gruppi. Il primo è l'amnesia. Questa malattia è caratterizzata da una violazione della capacità di un individuo di memorizzare, memorizzare e riprodurre informazioni. A volte una persona non può ricordare gli eventi accaduti prima della ferita. In alcuni casi, al contrario, ricorda perfettamente il passato remoto, ma non è in grado di riprodurre ciò che gli è successo pochi minuti fa.

Il secondo gruppo include un deficit di memoria parziale. Sono suddivisi in ipomnesia, cioè perdita di memoria e ipermnesia, una malattia caratterizzata da un eccessivo aumento della capacità di memorizzare le informazioni.

Il terzo gruppo include violazioni relative alla distorsione delle informazioni o false memorie. Le malattie di questo tipo sono chiamate paramnesia. Le persone possono arrogarsi i pensieri e le azioni degli altri, mescolare passato e presente nelle loro menti, considerare gli eventi immaginari come una realtà.

Di fronte a qualcuno di questi disturbi della memoria, una persona deve cercare immediatamente l'aiuto di specialisti. Il tempo di iniziare il trattamento in molti casi rende reversibili le modifiche.

brutta memoria

Come sviluppare la memoria?

Ognuno di noi ha le sue peculiarità di memoria. Qualcuno è più facile da imparare informazioni a orecchio, qualcuno deve vedere l'oggetto della memorizzazione davanti ai loro occhi. Per alcune persone, non è difficile imparare lunghe poesie, per questo qualcuno ha bisogno di impegnarsi molto. Diverse caratteristiche delle persone non sono compromesse, e ciascuna può, se lo si desidera, migliorare la loro capacità di memorizzare e riprodurre informazioni.

Ci sono diversi suggerimenti per aiutare lo sviluppo della memoria a diventare più accessibile a tutti. Prima di tutto, devi sapere che il cervello ricorda più velocemente le informazioni che ci interessano. Inoltre, un fattore importante è la messa a fuoco completa dell'oggetto studiato. Per memorizzare qualcosa più velocemente, è necessario creare un ambiente intorno a te che promuova la massima concentrazione. Ad esempio, preparandoti all'esame, puoi spegnere il computer e il telefono, chiedere ai parenti di non fare rumore e di non distrarti.

Le associazioni aiutano a memorizzare più velocemente. Avendo imparato a costruirli, a confrontare ciò che deve essere appreso, con concetti già familiari, faciliterete in modo significativo il processo di memorizzazione.

Importante è la capacità di una persona di sistematizzare le informazioni ricevute. La coscienza converte i dati di origine in grafici e grafici che sono più facili e veloci da ricordare.

Lo sviluppo della memoria umana è impossibile senza ripetizioni. In modo che l'informazione non venga dimenticata nel tempo, deve essere ripetuta periodicamente, e ancora e ancora restituita ad essa.

cervello e memoria

Esercizi per migliorare la memoria

Ci sono molti esercizi per lo sviluppo e l'allenamento della nostra memoria. Molti di questi possono essere utilizzati nella vita di tutti i giorni, non richiedono una formazione specifica e la disponibilità di alcuni libri e manuali.

La formazione della memoria visiva merita molta attenzione. Diamo alcuni esempi di esercizi per il suo sviluppo. Puoi aprire qualsiasi immagine, guardarla per qualche secondo, quindi chiudere gli occhi e cercare mentalmente di ricordare tutto ciò che riesci. Quindi apri gli occhi e controlla te stesso.

Un'altra variante dell'esercizio dello sviluppo della memoria visiva è il gioco delle matite. Puoi prendere alcune matite, gettarle sul tavolo a caso, guardarle per un paio di secondi e poi, senza sbirciare, riprodurre ciò che vedi all'altra estremità del tavolo. Se lo fai troppo facilmente, puoi aumentare il numero di matite.

Per lo sviluppo della memoria uditiva sarà molto utile leggere libri ad alta voce. Tuttavia, questo dovrebbe essere fatto con l'espressione, evitando la lettura monotona. L'apprendimento delle poesie contribuirà anche al miglioramento della memoria uditiva. Anche un paio di quartine apprese al giorno miglioreranno notevolmente le capacità della tua memoria. Puoi provare a ricordare e dopo un po 'riprodurre una conversazione sugli estranei o una canzone che è nuova per te in un minibus.

Per lo sviluppo della memoria, prova ogni sera a ricordare gli eventi di una giornata vissuta nei minimi dettagli. E questo dovrebbe essere fatto nell'ordine inverso, cioè a partire dalla sera e finendo col risveglio.

Per la tua memoria, purché tu non possa deluderti, devi mangiare, rilassarti, evitare lo stress e le emozioni negative. È impossibile ricordare tutto, quindi anche se hai dimenticato qualcosa, cerca di trattarlo con umorismo e non soffermarti sui problemi.