Ognuno di noi sa cos'è la tintura di valeriana. Tuttavia, non tutti comprendono l'impatto che ha sul corpo. Naturalmente, la cosa principale è il risultato che il paziente riceve, vale a dire lo stato di calma. Vale la pena notare questo radice di valeriana, Oltre al sedativo, ha molte proprietà diverse, quindi può essere utilizzato per altri scopi.

Tintura di valeriana: i suoi principali vantaggi

tintura di valeriana

Questo farmaco è caratterizzato dal raggiungimento del risultato desiderato nel più breve tempo possibile. La miscela è fatta sulla base di alcol al 70%, quindi viene rapidamente assorbita nel flusso sanguigno, che la forma di rilascio della compressa non può vantare. Questa tintura è raccomandata per le persone in una situazione stressante, quando è estremamente difficile far fronte alle emozioni. E la base alcolica promuove leggere vertigini e uno stato di rilassamento. Sfortunatamente, non tutti sanno che i principi attivi della valeriana non solo calmano, ma contribuiscono anche all'espansione dei vasi sanguigni, oltre ad accelerare il metabolismo. Spesso, ai pazienti ipertesi viene prescritto un ciclo di trattamento in cui è presente la tintura di valeriana, poiché l'uso a lungo termine può abbassare la pressione sanguigna. Se soffri di dolore o di spasmi, e gli strumenti speciali non sono a portata di mano, non dovresti disperare, perché la miscela miracolosa verrà in soccorso. Le persone che soffrono regolarmente di emicrania, senza infusione, semplicemente non possono fare.

Tintura di valeriana: applicazione

applicazione di valeriana per tintura

Come accennato in precedenza, il preparato contiene alcol, il che significa che il dosaggio specificato nelle istruzioni deve essere rigorosamente seguito. Di norma, nell'età adulta, sono 20-30 gocce del prodotto, che è meglio miscelare con una piccola quantità di acqua non gassata. I bambini possono tintura d'acqua? Se un bambino piccolo ha un attacco di isteria, Valerian aiuterà sempre. Tuttavia, è necessario considerare strettamente il dosaggio, il numero di gocce deve essere appropriato per età. Alcuni potrebbero chiedersi perché tanta attenzione sia prestata alle proporzioni. Il fatto è che un'overdose comporterà necessariamente conseguenze non molto piacevoli. Spesso le persone notano confusione, vertigini, sonnolenza, impossibilità di concentrazione, confusione. Meno comune è una violazione del tratto gastrointestinale (spesso costipazione) e una rottura completa. sistema nervoso.

Tintura di valeriana: controindicazioni

tintura controindicazioni valeriana

Non somministrare il farmaco a bambini molto piccoli della fascia di età fino a tre anni. Naturalmente, un fattore come la gravidanza o l'allattamento dovrebbe impedire a una donna di prendere la tintura. Questo farmaco è basato sull'alcol e l'alcol può danneggiare il normale sviluppo del feto. La tintura di valeriana non è raccomandata per i pazienti il ​​cui lavoro è legato alla guida di veicoli, in quanto la reazione peggiora significativamente. La controindicazione più importante è la presenza di intolleranza individuale, che può provocare una reazione allergica grave. Non dimenticare di seguire le regole di conservazione del farmaco: in un luogo buio e freddo e in un contenitore ermeticamente chiuso, altrimenti si perdono le proprietà utili del componente principale.