A. Kuprin ha scritto storie non solo sull'amore, ma anche su quanto sia importante essere gentili, umani e che è necessario aiutare le altre persone. Questa è una storia che nella vita di tutti c'è un posto per un miracolo, che può rivelarsi aiuto e parole gentili da parte di un'altra persona. Di seguito è possibile prendere confidenza con l'analisi della storia "Il meraviglioso dottore".

Scrivere la storia

L'analisi del "Dottore meraviglioso" dovrebbe iniziare con il fatto che lo scrittore all'inizio del suo lavoro chiede al lettore di prendere sul serio questa storia. Perché non è un'invenzione, ma un caso che è effettivamente accaduto a un amico di Kuprin.

Questo lavoro è stato scritto nel 1897, quando lo scrittore era a Kiev. Il banchiere, con il quale Kuprin era familiare, raccontò questa storia natalizia, avvenuta quasi 30 anni fa.

La famiglia era sull'orlo della disperazione: non avevano soldi per il cibo o il fuoco e dovettero rannicchiarsi in un armadio. Quando la sorellina del narratore si ammalò, i genitori chiesero aiuto ai più abbienti, ma furono negati ovunque. E quando il capofamiglia era già disperato, incontrò un dottore. Il dottore che ha cambiato la loro intera vita. Era Pirogov Nikolai Ivanovich.

Chi lo conosceva notava che era sempre pronto ad aiutare il suo vicino, faceva tutto disinteressatamente ed era una persona molto gentile. Con il suo arrivo in questa famiglia è arrivata la felicità: la loro vita ha cominciato a migliorare gradualmente. Questa storia gentile e magica ha colpito Kuprin, e ha scritto questa storia, che si è rivelata una bellissima storia natalizia.

Dottore meraviglioso

Caratteristiche compositive della trama

Nell'analisi di "The Wonderful Doctor" uno dei punti è la peculiarità della composizione della storia. L'intero lavoro è costruito sull'opposizione. A Natale, tutti acquistano regali, tutte le case brillano di luci festive, decorano gli alberi di Natale e le vetrine dei negozi sono luminose e attirano i clienti.

E tutta questa sicurezza e lusso è contrastata dalla famiglia Merzalovs. Dovevano vivere in un armadio, non avevano soldi per comprare cibo e fuoco, per non parlare dei regali. E in questo contrasto, l'aspetto di un dottore miracoloso sembra essere un miracolo ancora più grande nella vita di questa famiglia.

Anche in contrasto e gli eroi del lavoro. Se il capo della famiglia Mertsalov viene mostrato come una persona debole che è così disperata da essere pronto a porre fine alla sua vita, allora Pirogov Nikolai Ivanovich è una persona forte, gentile e attiva. È stato lui a mostrare agli eroi che non hai mai bisogno di perdere la fede in un miracolo e in una brava gente.

illustrazione per il libro The Wonderful Doctor

Pensiero principale

Analizzando il "dottore miracoloso", è necessario evidenziare l'idea principale della storia. A. Kuprin voleva mostrare ai lettori che tali qualità umane come gentilezza, misericordia, capacità di empatia e disinteresse sono diventate molto rare. Tanto che sembrano persone miracolose. E con l'esempio di N. Pirogov, lo scrittore ha dimostrato che una buona azione può cambiare la vita delle persone per il meglio.

Albero di Natale

Il significato del titolo della storia

Nell'analisi di "The Wonderful Doctor" è anche necessario spiegare perché la storia è così chiamata. Questo non è dovuto a qualche tipo di magia, ma al fatto che Pirogov Nikolaj Ivanovic era una persona straordinaria. Per lui fare del bene è completamente disinteressato, cercare di aiutare il suo vicino era assolutamente naturale.

Pirogov N. I. possedeva qualità tali che A. Kuprin era molto apprezzato nelle persone. Questa è filantropia, misericordia, compassione, disponibilità ad aiutare e sostenere una persona. Queste qualità sono diventate molto rare e se una persona le ha, questo è un vero miracolo.

libro aperto

Questa è stata una breve analisi di "The Wonderful Doctor" di Kuprin. Non c'è da stupirsi che lo scrittore abbia attribuito questa storia al genere delle storie di Natale. Perché specialmente nel Natale la fede in un miracolo è forte. Ed è necessario fare buone azioni non solo quando arriva questa festa, ma anche tutti i giorni. Dopotutto, anche solo pronunciare una buona parola può cambiare la vita di una persona in meglio. E questo sarà un vero miracolo per lui.