Nell'art . определяется ответственность для субъектов, которые незаконно завладели транспортным средством, но при этом не преследовали цели его хищения. 166 del Codice Penale della Federazione Russa definisce la responsabilità per i soggetti che hanno sequestrato illegalmente il veicolo, ma non hanno perseguito lo scopo del suo furto. L'articolo ha quattro parti. Questo crimine crea un pericolo nella sfera delle relazioni riguardanti il ​​possesso, lo smaltimento e l'uso di beni mobili.

St 166 UK RF

Più avanti nell'articolo considereremo in dettaglio le caratteristiche della punizione per questo articolo, oltre a definire la specificità della qualificazione degli atti con circostanze aggravanti.

Composizione generale

Nella parte 1 dell'art. определено наказание за указанные выше действия, совершенные без отягчающих обстоятельств. 166 del codice penale definito punizione per le azioni di cui sopra, commesso senza circostanze aggravanti. La responsabilità è fornita sotto forma di:

  • recupero di fino a 120 mila rubli o dell'importo che costituisce il reddito dell'autore del reato per 1 anno;
  • restrizioni alla libertà per un periodo fino a 3 anni;
  • lavoro forzato fino a 5 anni;
  • arresti fino a 6 mesi;
  • reclusione fino a 5 anni.

Circostanze aggravanti

Le azioni specificate nell'art. , сопровождающиеся применением насильственных действий без угрозы для здоровья (жизни) или возможностью причинения легкого вреда потерпевшему, наказываются: 166 h 1 del codice penale , accompagnato dall'uso della violenza senza minaccia per la salute (vita) o la possibilità di causare lievi danni alla vittima, sono puniti:

  • una multa fino a 200 mila rubli o una sanzione dell'importo che costituisce il reddito del colpevole per 1,5 anni;
  • lavori di carattere obbligatorio fino a 5 anni;
  • reclusione fino a 7 anni.

osservazione

Prima nell'art. присутствовало еще два пункта. 166 h.2 del codice penale della Federazione russa , erano presenti altri due punti. Uno di questi ha permesso la prosecuzione di azioni commesse da diversi individui precedentemente cospirati.

St 166 2 UK RF

Tuttavia, in conformità con la decisione della COP, questo paragrafo è stato dichiarato incostituzionale, poiché, insieme alle disposizioni dei paragrafi 1 e 2 dell'art. 1064 codice civile non consente di fornire un risarcimento per il colpevole di danni alla proprietà del proprietario del veicolo. Punto 2 del secondo articolo. утратил силу. 166 del codice penale è diventato non valido.

Composizioni particolarmente qualificanti

La frase di cui all'art. ужесточается, если деяние, предусмотренное в первой или второй части нормы, совершается организованной группой или влечет ущерб, считающийся особо крупным. 166 del Codice Penale della Federazione Russa è rafforzato se l'atto previsto nella prima o nella seconda parte della norma è commesso da un gruppo organizzato o provoca un danno che è considerato particolarmente grande. In questo caso, i colpevoli rischiano fino a 10 anni di carcere. Se i crimini, stabiliti nelle Parti 1-3, sono stati commessi con l'uso di atti violenti che rappresentano un pericolo per lo stato di salute, allora il periodo in cui i detenuti possono perdere la libertà è permesso di aumentare a 12 anni.

spiegato

Nell'art . рассматривается деяние, представляющее собой угон. 166 del codice penale considerato l'atto, che rappresenta il furto. Con questa azione si intende il sequestro illecito del veicolo di qualcuno, non implicando il suo incarico in parti o in tutto, così come un giro non autorizzato su di esso. Il dirottamento può essere fatto sia con l'uso del motore, sia senza avviarlo (rimorchio, rollback, ecc.). Un veicolo è un'auto e altre macchine meccaniche. Questi includono trattori, filobus, veicoli semoventi con motori a combustione interna o dotati di un motore elettrico, così come le barche.

St 166 1 UK RF

Nel quadro della norma in questione, barche a remi, biciclette, trasporto trainato da cavalli ciclomotori, ecc. È considerato illegale fare un viaggio in un'auto guidata dal proprietario se si applicano atti violenti a quest'ultimo, poiché in questa situazione il proprietario non può controllare il suo veicolo a sua discrezione.

Parte obiettiva

, посягает на общественные отношения, возникающие при распределении и перераспределении имущественных благ. Il crimine, la cui punizione è determinata con 166 del codice penale , invade le pubbliche relazioni derivanti dalla distribuzione e dalla ridistribuzione dei beni di proprietà. Se il dirottamento è accompagnato dall'uso di atti di natura violenta, la salute e la vita del proprietario sono un ulteriore oggetto. L'atto è considerato completo dal momento in cui il veicolo si sposta dal luogo in cui si trovava.

Specifiche di qualificazione

Le azioni di un cittadino che ha tentato di entrare in sistemi di sicurezza e blocchi, avviare un motore o avviare un movimento che è stato fermato o per altri motivi al di fuori del suo controllo, non sono stati implementati, sono considerati un tentativo di dirottamento. Se il soggetto che ha preso possesso del veicolo senza la sua successiva appropriazione, commette il furto di beni situati in esso, il comportamento è qualificato ai sensi dell'art. и прочим соответствующим уголовным нормам. 166 (1) del Codice Penale della Federazione Russa e altri regolamenti penali pertinenti.

1 articolo 166 della Federazione Russa

Furto d'auto per smantellare e successivamente assegnare i suoi elementi o per convertirli a suo favore (o altre persone) è considerato un furto. Una qualifica simile è stabilita per le azioni che sono espresse nel sequestro illecito di un veicolo ai fini del suo successivo ritorno al proprietario per la remunerazione. Il dirottamento può essere fatto segretamente dal proprietario o apertamente. In quest'ultimo caso, di regola, vengono avanzate rivendicazioni nei confronti del proprietario per il trasferimento del veicolo all'attaccante.

Parte soggettiva

Ogni cittadino di 14 anni (sano di mente) può essere colpevole. La parte soggettiva è caratterizzata da intenti diretti e solitamente specifici. La persona colpevole che si è impossessata del trasporto senza lo scopo del furto, comprende l'illegalità del suo comportamento. Consapevole delle conseguenze delle azioni, il cittadino vuole la loro offensiva.

Uso della violenza

Il dirottamento, accompagnato da danni minori alla salute del proprietario, è punibile ai sensi dell'art. 166 (2) del codice penale. Il perseguimento di una persona viene effettuato anche se minaccia il proprietario del veicolo. Sotto le azioni di natura violenta, ai sensi dell'Art. 166 (2) del Codice Penale, è necessario comprendere le percosse inflitte deliberatamente, o altri atti comportamentali, la cui conseguenza è l'inflizione di dolore fisico alla vittima con restrizioni della libertà (uso di manette, legatura e così via).

St 166 h 1 UK RF

La violenza, pericolosa per il proprietario del veicolo, è considerata come un danno alla salute di tipo grave o moderato, oltre a danni leggeri, che hanno provocato un disordine di breve durata o una leggera perdita permanente della capacità lavorativa generale. Quando si qualifica un atto, vengono prese in considerazione anche le minacce di atti violenti. In questo caso, la prosecuzione di articoli aggiuntivi non viene eseguita. Se le azioni di natura violenta che accompagnano il dirottamento, a causa di incuria, hanno causato la morte del proprietario del veicolo, l'atto è qualificato ai sensi della parte 4 dell'art. 166 e parte 4 dell'art. 111 del codice penale.

danno

Nella regola in questione, è permesso punire i colpevoli che hanno commesso dirottamenti con l'infliggere danni di proprietà particolarmente grandi. Gravi danni al veicolo sono tali danni. La valutazione dei danni materiali viene effettuata in base all'analisi delle spese effettivamente sostenute dal proprietario per la riparazione dell'auto trovata.

St 166 h 2 UK RF

Se ci sono danni tecnici che escludono la possibilità di ripristino e il successivo funzionamento del veicolo, l'ammontare del danno è calcolato in base al costo del veicolo alla data del furto. In questi casi, qualificazione aggiuntiva di azioni ai sensi dell'art. 168 non viene eseguito.

Gruppo organizzato

Un atto si qualifica come parte della terza regola che viene commentata solo quando viene eseguita da un gruppo stabile di cittadini. Tuttavia, devono unirsi in anticipo per condurre attività criminali. Lo scopo di un'organizzazione può essere quello di commettere uno o più atti illeciti.

Distruzione / Danno

Il crimine accompagnato da queste azioni è qualificato per aggregato. Il dirottamento con conseguente danno / distruzione del veicolo è considerato come un atto coperto dalla parte pertinente della norma e dall'art. 167 (se ci sono motivi per questo) se il proprietario ha subito danni significativi. In questo caso, il comportamento dell'autore non dovrebbe essere qualificato come un sequestro illecito del veicolo di qualcun altro sulla base del danno alla vittima, che è considerato particolarmente grande.

Inoltre

In alcuni casi, il dirottamento è fatto per facilitare l'attuazione di altre azioni illegali. In questa situazione, il comportamento dei perpetratori è qualificato alla norma considerata e le disposizioni pertinenti nel complesso.

frase di s. 166 della Federazione Russa

Un veicolo appartenente all'imputato può essere confiscato ai sensi dell'art. 81 solo se fosse usato come strumento per commettere un crimine intenzionale. A questo proposito, le disposizioni dell'art. 264. Se il soggetto che ha commesso il reato è stato dichiarato colpevole ai sensi di questa disposizione, il veicolo non può essere considerato uno strumento d'azione. Alcune questioni di pratica giudiziaria relative agli atti di un articolo commentato sono spiegate dal Plenum della Corte Suprema. In particolare, le spiegazioni sono presenti nel decreto n. 25 del 9 dicembre 2008.