La costa del Mar Nero è un luogo senza eguali con un luminoso sole del sud e un mare azzurro, una natura pittoresca e un clima di guarigione favorevole. Spiagge ben curate e pulite, parchi acquatici e delfinari, una base sanatoria ben sviluppata ogni anno attira milioni di turisti.

Caratteristiche costiere

Costa del Mar Nero

La costa russa del Mar Nero si estendeva da Adler a Taman per oltre 400 chilometri. Se aggiungiamo qui la linea costiera della penisola di Crimea (750 km), risulta che il nostro paese è al secondo posto dopo la Turchia (1.400 km), la lunghezza del territorio costiero del "mare inospitale", come lo chiamavano gli antichi greci. Secondo le condizioni climatiche, la costa del Mar Nero del Territorio di Krasnodar è divisa in tre tipi: temperato (da Taman ad Anapa), Mediterraneo (da Anapa a Tuapse) e clima subtropicale (da Tuapse ad Adler). Nonostante alcune differenze (regime delle precipitazioni), molte cose le uniscono. L'alta estate e le temperature invernali positive rendono questi posti confortevoli per la ricreazione durante tutto l'anno.

Resort City Anapa

Costa del Mar Nero della Russia

Il distretto di Anapa inizia dalla penisola di Taman e termina ai confini della città-eroe di Novorossiysk. La composizione del comune comprende località come Vityazevo, Bolshoi Utrish, Dzhemete, Sukko e il villaggio di Blagoveshchenskaya. La costa del Mar Nero in questi luoghi è un'infrastruttura sviluppata per la famiglia e vacanze termali. Anapa è il resort più soleggiato in Russia. In gran parte a causa delle sue spiagge sabbiose e del mare poco profondo, fin dai tempi dell'URSS, la città è considerata il centro delle attività per bambini. Se aggiungiamo qui acque minerali, fanghi curativi e aria pulita, diventa chiaro perché questa zona è così popolare tra i turisti. Per bambini e adulti c'è una vasta selezione di attività ricreative. Questo include un parco divertimenti e un parco acquatico, un delfinario, un acquario e ogni genere di escursioni e intrattenimento.

Area resort Gelendzhik

la costa del Mar Nero della regione di Krasnodar

Gelendzhik si trova sulla riva di una baia ovale, tra due promontori: Thin e Tolstoy. Negli ultimi anni, la città sembrava essere trasformata. L'argine, che ha una lunghezza di 14 chilometri ed è il più lungo del mondo (registrato nel Guinness dei primati), è stato ricostruito. In tutta la sua lunghezza, è possibile ammirare sculture e varie composizioni di colori, monumenti e fontane, viste sul mare azzurro e numerosi alberi, creando un'ombra accogliente in un clima caldo e soleggiato. Venendo alla costa del Mar Nero, dovresti visitare il più grande parco acquatico in Russia "Golden Bay". Lui, come gli altri due (ma più piccoli) complessi di intrattenimento acquatico "Dolphin" e "Behemoth", si trova a Gelendzhik. Vale la pena menzionare e funivia che porta al parco divertimenti "Olympus", e al parco safari, situato sul territorio di 156 ettari, e molto altro ancora.

Distretto di Tuapse

stazioni balneari della costa del Mar Nero della Russia

Confinante da un lato con Gelendzhik e dall'altro con Greater Sochi, il distretto di Tuapse occupa un posto importante tra le località russe. La zona, che comprende villaggi come Dzhubga, Olginka, Nebug, Novomikhailovsky, Agoy, Lermontovo, è in montagna e, si può dire, è sepolta nel foreste di conifere Qui, vicino al villaggio Novomikhalovsky è il famoso campo "Eaglet". La costa del Mar Nero in questo luogo attira con la sua bellezza seducente e grandi opportunità per organizzare una vacanza turistica attiva. Nelle vicinanze di Tuapse ci sono numerosi dolmen e altri monumenti archeologici da visitare. Proprio come toccare la natura selvaggia, essere stato con un'escursione nelle grotte e ammirare le cascate, di cui ce ne sono molte.

Stazione turistica di Sochi

La costa della Russia del Mar Nero è difficile da immaginare senza la principale città turistica di Sochi. Consiste dei distretti di Khostinsky, Lazarevsky e Adler che si affacciano sulla Repubblica di Abkhazia. Anche in epoca sovietica, le spiagge locali (insieme alla Crimea) erano le più popolari nel paese. E dopo le Olimpiadi invernali del 2014, tutto il mondo ha imparato a conoscere Sochi e la stazione sciistica. C'è un sanatorio ben sviluppato e una base medica con fonti di acqua minerale locali. Le località della costa russa del Mar Nero sono ognuna unica a modo suo, ma solo a Sochi, a maggio, salendo sulle montagne, si può sciare nella neve e scendere la funivia per nuotare nell'acqua del mare già calda.