La coagulabilità del sangue è un meccanismo complesso della reazione difensiva dell'organismo, finalizzato all'eliminazione spontanea dell'emorragia attraverso la formazione di coaguli. Questo indicatore varia a seconda dell'età, dello stato di salute. Il tempo normale di formazione di un coagulo di sangue è tra 5 e 10 minuti, l'interruzione del sanguinamento minore è di 4 minuti. La deviazione da questa norma è una caratteristica diagnostica importante.

coagulazione del sangue diagnostica

Esternamente, tali violazioni potrebbero non manifestarsi. Per determinare lo spessore, il tasso di coagulazione, le caratteristiche della formazione di un coagulo elastico, per identificare le anomalie aiuta uno studio speciale - coagulogramma (emostasiogramma). Per lei prendere sangue venoso a stomaco vuoto. Esami del sangue per la coagulazione prescritta obbligatoria prima di operazioni complesse, parto, per identificare la patologia vascolare, sistema immunitario lavoro al fegato.

Perché è così importante?

I tassi di coagulazione del sangue sono determinati non solo per valutare la capacità del corpo di eliminare la perdita di sangue. Il libero movimento del sangue attraverso i vasi assicura il compimento della sua funzione principale nel corpo - la respirazione del tessuto. Microbloods, coaguli di sangue portano a carenza di ossigeno. Il rischio di sviluppare malattie dei reni, del tratto gastrointestinale, attacchi di cuore, ictus aumenta in modo significativo. Sangue denso nella vecchiaia porta ad una diminuzione delle capacità intellettuali, una violazione dell'equilibrio emotivo. Per le donne incinte, si tratta di un doppio problema, in quanto il feto soffre di un insufficiente apporto di ossigeno alla placenta. Il diradamento del sangue porta a un sanguinamento prolungato che mette in pericolo la vita.

Cosa influenza l'aumento della coagulazione del sangue?

1. Stress

Stress - la reazione biologica del corpo con la produzione di adrenalina. La natura originale del suo verificarsi - danni ai tessuti, lesioni. L'adrenalina è un potente stimolante che attiva il sistema di coagulazione del sangue. Nella maggior parte dei casi lo stress si presenta come un fattore emotivo, ma la reazione chimica, a seguito della quale si verifica la coagulazione del sangue attiva, rimane ancora.

test di coagulazione del sangue

2. Cambiamenti nei vasi sanguigni a causa di:

  • infezioni, batteriemia;
  • lesioni;
  • ipodynamia, una significativa riduzione del flusso sanguigno;
  • aterosclerosi;
  • lungo cateterismo;
  • disidratazione (aumento dell'attività piastrinica);
  • ipertensione;
  • la gravidanza;
  • l'obesità;
  • il fumo;
  • processi autoimmuni;
  • oncologia;
  • sete prolungata (mancanza di acqua);
  • diabete mellito.

3. Anomalie genetiche (trombofilia):

  • giperlipoproteinemiya;
  • mancanza di plasminogeno, i suoi attivatori;
  • fattore von Willebrand violato;
  • disfibrinogenemiya;
  • insufficienza di cofattore di eparina del secondo tipo;
  • produzione insufficiente di anticoagulanti (C, S);
  • ridotta attività antitrombina III;
  • anemia (falciforme forma).

Come viene trattata la coagulazione del sangue aumentata?

tassi di coagulazione del sangue

La ricezione di anticoagulanti è un metodo classico per prevenire la formazione di coaguli di sangue. Risultati rapidi sono raggiunti attraverso l'uso di eparina, e l'aspirina ordinaria aiuta a mantenerla. Ora prodotto complesso fluidificanti del sangue. Ad esempio, cardioaspirina, che include il magnesio. Sono spesso prescritti agli anziani per prevenire attacchi di cuore, ictus. Le persone che soffrono di anomalie della coagulazione genetica (sangue denso) vengono prescritte per tutta la vita l'assunzione di aspirina dall'infanzia in piccole dosi.