La guerra di Crimea divenne un evento significativo nella storia del mondo. La Russia e la Turchia sono state coinvolte in feroci dispute per molti secoli. E questa guerra non ha fatto eccezione. Quali sono le ragioni? Quali eventi sono stati influenzati dal risultato? E a cosa è arrivata la guerra? Scopriamolo.

Guerra di Crimea

Crimea: cause

I territori meridionali hanno sempre attratto molte grandi potenze: c'erano anche colonie in Inghilterra, Francia, Spagna e Turchia. Ma perché la guerra è scoppiata principalmente tra la Russia e la Turchia? Innanzitutto, hanno avuto grandi controversie sul regime dello stretto. Ciò significa che non si poteva regolare completamente, e le navi di un altro paese rimanevano costantemente in perdita. Causa di guerra di Crimea In secondo luogo, la Russia ha attivamente aiutato i paesi coloniali nei loro movimenti di liberazione, che non poteva non preoccupare la Turchia. In terzo luogo, la politica di molte potenze europee mirava a indebolire il ruolo della Russia nel mondo. Dopo la vittoria nella guerra patriottica, la Russia era saldamente radicata in Europa e poteva perdere la sua posizione solo in caso di perdita. La guerra di Crimea fu un punto di svolta nella vita di molti paesi. Quali eventi sono stati decisivi e chi ha avuto un ruolo importante in loro?

Crimea: eventi decisivi

Questa guerra non fece eccezione: per tre anni ci furono battaglie di massa, grandi vittorie, tristi sconfitte e numerose perdite. I comandanti guidarono coraggiosamente i loro eserciti in battaglia, i governanti seguirono chiaramente le loro azioni. La guerra di Crimea ha dato nomi di storia militare russa come Kornilov, il marinaio Cat, Ammiraglio Nakhimov. È con i loro nomi che tali momenti di guerra sono collegati come Battaglia sinopica o l'assedio di Sebastopoli. Ognuno di loro ha dato un grande contributo a questa guerra, e alcuni - e le loro vite. Kornilov era uno degli organizzatori delle fortificazioni costiere di Sebastopoli. Ha fatto di tutto per assicurarsi che la città non si arrendesse: ha innalzato lo spirito nazionale dei soldati, ha guidato la difesa. Grazie al suo patriottismo in molti modi la città è riuscita a evitare la distruzione. L'eroe morì sulla collina di Malakhov. Nakhimov divenne famoso anche per la partecipazione della difesa di Sebastopoli. Sin dall'inizio era il capo dell'eroico distaccamento che affondò più di una dozzina di navi nemiche proprio fuori dalle mura della città. Ma la guerra di Crimea fu feroce: Nakhimov fu ferito sul Kurgan di Malakhov. Sailor Cat - un altro membro della difesa di Sebastopoli. Per il suo coraggio, ha spesso vinto premi. La sua vita fu salvata e tornò al suo villaggio natale dopo una dura guerra.

Guerra di Crimea 1853 1856

La guerra di Crimea del 1853-1856 ha mostrato chiaramente come la Russia sia in ritardo rispetto ai paesi occidentali: ha bisogno di enormi cambiamenti. Durante la guerra ci fu un cambio di potere nel paese, e il nuovo imperatore iniziò il corso delle grandi riforme liberali. La guerra finì con la firma Mondo di Parigi i risultati di cui la Russia perse il diritto di avere una flotta sul Mar Nero. I diplomatici russi, tra l'altro, hanno ottenuto termini più semplificati di questo accordo. Tali gravi conseguenze hanno portato il paese in un isolamento diplomatico, dal quale è stato molto difficile - la Russia ha perso la sua autorità internazionale e lo status di grande potenza.