Il nome di Wilhelm Franz Canaris (Wilhelm Franz Canaris), una famosa figura navale tedesca, è sconosciuto al grande pubblico, ma negli ambienti militari è considerato un esempio di un comandante coraggioso e incredibilmente intelligente. La sua attitudine verso il nazismo era critica. Fu uno dei partecipanti alla "Cospirazione dei generali", a seguito della quale fu impiccato per ordine dello stesso Hitler.

canaris wilhelm franz

Canaris Friedrich Wilhelm: biografia, origine del cognome

Il futuro ammiraglio nacque nella famiglia di un industriale nel 1887 nella città di Applerbeke, vicino a Dortmund. Gli antenati dei Canari emigrarono in Germania all'inizio del XVII secolo dalla città italiana di Salò, che si trova sul Lago di Como. Successivamente, molto è stato detto che Wilhelm Franz Canaris ha radici greche, ma non ci sono informazioni affidabili a riguardo. Tuttavia, il suo nome, Canaris, è il nome di uno degli antichi eroi dei marinai greci, che divenne famoso nella lotta di liberazione tra Grecia e Turchia, e come risultato di ciò, il suo paese fu in grado di liberarsi dal giogo turco. Forse fu questa storia a predeterminare l'ulteriore destino di Wilhelm Franz. I testimoni dicono che ha sempre conservato una miniatura raffigurante un eroe greco.

infanzia

Quando il ragazzo aveva circa 6 anni, iniziò a frequentare un corso di preparazione, e poi entrò nella classe junior di un vero ginnasio a Duisburg. La famiglia era benestante e ogni mattina il suo equipaggio lo portava a scuola, poi li portava via dopo la scuola e li portava a casa. Il ragazzo è diventato molto amichevole con l'autista. Gli piaceva comunicare con lui non solo sulla strada per la scuola, ma anche durante le passeggiate in famiglia. Si sedette accanto al cocchiere e intrattenne tutta la famiglia con le sue storie immaginarie, ea volte chiese le capre e guidò lui stesso l'equipaggio. Ha davvero apprezzato questa attività.

Amore per gli animali

Un giorno, il ragazzo ricevette una capra come regalo, costruì un piccolo carrozzone, ne armò la capra e cominciò a guidare come una proprietà. Entro il 15 ° anniversario di suo padre, conoscendo le passioni di suo figlio, gli diede un cavallo. Dopo questo giovane Canaris Wilhelm Franz cominciò a farsi coinvolgere nell'equitazione e presto si rivelò un grande cavaliere. Poteva passare la maggior parte del giorno in sella e usava sempre ogni occasione per trascorrere più tempo a cavallo. был привязан к животным. Tutti hanno notato quanto sia straordinario l'amore che William era legato agli animali. Ha trovato una lingua anche con i corridori più ostinati.

biografia di canaris frederick wilhelm

Qualità intuitive

Essendo un ragazzo molto giovane, Wilhelm Canaris, la cui biografia è descritta in questo articolo, si è distinto per un dono di premonizione. Era anche molto attento ed era in grado di analizzare ciò che vedeva. Ha sempre voluto arrivare al fondo di cose che erano incomprensibili a prima vista. Quando è entrato nella flotta, è stato soprannominato "dagli occhi grandi" per quelle abilità. Tutto ciò diceva che il giovane deve necessariamente andare in ricognizione. Durante l'infanzia, quando vide qualcosa di strano, fece immediatamente dei commenti che potevano confondere gli adulti e le persone esperte.

Formazione del carattere

L'atmosfera familiare di fede regnava. Essendo persone profondamente religiose, i genitori non seguivano sempre i riti della chiesa. Non sempre andava in chiesa, solo nelle principali festività. I lontani antenati dei Canari erano cattolici, tuttavia, avendo sposato un protestante, suo nonno accettò la fede di sua moglie. I bambini sono cresciuti nello spirito di fede incrollabile e comandamenti di Cristo. A loro è stato insegnato che la vita umana è alla mercé delle forze celesti. Così, Canaris Wilhelm Franz è cresciuto credente. Oltre alla religiosità, i suoi genitori erano persone di talento, dotate e avevano interessi diversi. Wilhelm amava molto ascoltare le conversazioni degli adulti, traeva da loro una conoscenza varia e molto interessante di tutto, specialmente di come il loro paese si stava sviluppando e di quale potente potere potesse diventare nel prossimo futuro.

Wilhelm Franz Canaris

Inizio servizio

Dopo essersi diplomato, il giovane Wilhelm Franz Canaris (Wilhelm Franz Kanaris) entrò nel Collegio navale nella città di Kiel. Come a scuola, ha studiato molto bene ed è stato uno dei migliori studenti della scuola. Gli insegnanti erano entusiasti della forza di volontà e dell'organizzazione del giovane. Qui ha mostrato la sua abilità nelle lingue. Durante i suoi studi, ha imparato l'inglese, il francese (un po 'peggio) e ha capito molto poco in russo. Nella classe senior, divenne candidato per ufficiali, e per questo scopo fu mandato a servire sull'incrociatore "Bremen", che si stava dirigendo verso i Caraibi. Nell'autunno del 1908, Friedrich Wilhelm Canaris (tra l'altro, in alcuni documenti è registrato in questo modo), fu promosso tenente. Durante il suo servizio al largo delle coste dell'America Latina, ha imparato lo spagnolo abbastanza bene. Pertanto, i suoi superiori lo nominarono responsabile delle trattative diplomatiche. E nel 1909, il Presidente del Venezuela gli assegnò l'Ordine di Bolivar del V grado.

Carriera militare

Successivamente, Wilhelm dovette servire nel Mare del Nord. Tuttavia, il suo corpo non sopportò la caduta di temperatura dopo un lungo servizio nei Caraibi, e si ammalò e rimase sulla spiaggia per circa un anno. Quindi fu nominato comandante del distruttore e fu promosso al grado di tenente capo. Dopo aver prestato servizio in diversi mari, fu di nuovo inviato sulle coste del Venezuela per salvare il presidente del paese dai ribelli.

Dopo lo scoppio della prima guerra mondiale, Canaris Wilhelm Franz si è dimostrato un magnifico ufficiale dei servizi segreti. Durante il suo servizio in diversi mari, aveva un'intera rete di informatori che lo informava sui movimenti delle navi nemiche. Di conseguenza, riuscirono a affondare diverse navi britanniche, il che fu un grande risultato per i tedeschi. Canaris Wilhelm Franz è stato insignito dell'Ordine della Croce di ferro 2 ° grado.

Ha continuato a servire sull'incrociatore "Dresda". Alla fine del 1914, il suo equipaggio scappò dalle navi britanniche e si nascose al largo delle coste del Cile. All'improvviso, inosservato nell'oscurità, l'incrociatore di Glasgow rotolò su di loro e affondò la loro nave. Canaris e diversi membri dell'equipaggio sono riusciti a fuggire. Circa un anno e mezzo era in Cile e languiva dall'ozio. Tuttavia, nell'agosto del 1915 riuscì a fuggire ad Amburgo. Inoltre, fu assegnato al Mediterraneo. Wilhelm Franz Canaris 1887 1918

Comandante sottomarino

Nel 1916, aveva formato una rete piuttosto estesa di agenti nelle città portuali della Spagna. Tuttavia, un tale servizio come lo spionaggio non piaceva a Canaris, e raggiunse il suo ritorno nella flotta. Ora stava servendo su un sottomarino. Quando ha presentato alle autorità un rapporto sul lavoro svolto, gli è stata assegnata la Croce di ferro di primo grado. Fu deciso che sarebbe stato addestrato per condurre il sottomarino. All'inizio del 1918, aveva già assunto la guida U-34, e un mese dopo aveva già tre vittorie. Il suo eroismo fu apprezzato dallo stesso Kaiser. Quindi guidò il più moderno sottomarino U-128.

Dopo il crollo dello stato austro-ungarico, le loro basi militari sono state fatte esplodere e la barca è tornata sulle rive della Germania.

Canaris Franz Wilhelm Life Story

Anni del dopoguerra

Canaris Franz Wilhelm, la cui storia di vita è descritta nel nostro articolo, fu un ardente oppositore del comunismo e un sostenitore di vedute monarchiche. Nel 1918 divenne aiutante di Noske, il ministro della guerra tedesco. Partecipò alla repressione della rivolta comunista e fu tra gli organizzatori dell'omicidio Karl Liebknecht e Rosa Luxemburg. Cosa è successo al ragazzo, un tempo gentile e comprensivo? Perché è cambiato così tanto? Chi avrebbe saputo cosa provava William Franz Canaris in quel momento! Gli anni 1887-1918 erano completamente diversi per lui, e dopo il sanguinoso diciottesimo la sua vita cambiò radicalmente. его перевели на службу в адмиралтейство в качестве помощника А. Троты. Presto fu trasferito al servizio dell'Ammiragliato come assistente A. Troty. Fu tra quelli che parteciparono alla creazione di una nuova Marina del paese.

Ulteriore carriera

All'inizio del 1924, Canaris ricevette nuovamente una promozione. Questa volta è stato promosso a corvette-capitano. Allo stesso tempo, decise di lasciare la flotta, ma il capo della base riuscì a dissuaderlo da questo passo. Nello stesso anno fu inviato ad Allied Japan, dove furono costruiti i sottomarini per la Marina giapponese con l'aiuto dei tedeschi. Nel corso del lavoro c'erano disaccordi, tuttavia, l'eccellente diplomatico Wilhelm Canaris riuscì a risolverli.

Al suo ritorno in Germania, è stato premiato e nominato capo di uno dei settori sotto il comando principale delle forze navali del paese. È riuscito a trovare i mezzi per rafforzare e sviluppare il suo settore. Durante questo periodo, ha incontrato il Colonnello Franco.

Nel 1926, Canaris fu nominato Assistente presso la sede della Marina tedesca. Nel 1927, iniziò a costruire legami con i paesi del Sud America, e un anno dopo si prevedeva anche un aumento di grado. Questa volta il capitano della frigatten lo attese.

Tuttavia, durante uno dei suoi viaggi di lavoro, è stato negligente, e articoli sulla sua relazione con i servizi speciali sono stati pubblicati sulla stampa. Di conseguenza, il comandante della flotta Erich Raeder ordinò la sospensione di Canaris dall'eseguire ordini segreti o politici. Tuttavia, un anno dopo è stato in grado di riabilitarsi e ha ricevuto l'incarico di capo dello staff della base del Mare del Nord. Wilhelm Franz Canaris Wilhelm Franz Kanaris

Testa di Abwehr

Il 1934 era apparentemente tramonto nella sua carriera. Tuttavia, non è stato per questo che è nato Canaris Wilhelm Franz. Il destino si stava preparando per lui nuove prove, nuove vittorie. A causa di disaccordi, il capitano di Patzig fu destituito dal suo incarico di capo dell'Abwehr. E così, le alte autorità decidono di nominare l'eroe della nostra storia in questo post. Alla fine, tutti i suoi talenti e le sue abilità uniche hanno trovato un posto da usare!

Ha pienamente rispettato questa posizione: possedeva un'incredibile intuizione e talento, aveva familiarità con molti paesi in cui aveva reti di agenti, padroneggiava diverse lingue e possedeva anche capacità diplomatiche. Poiché il budget dell'organizzazione era molto limitato, Canaris iniziò a selezionare con cura i dipendenti che erano in grado di lavorare per due o anche tre persone. Inoltre, erano persone fidate e affidabili. I suoi subordinati lo adoravano e servivano fedelmente non solo il paese, ma anche personalmente il loro capo.

Disaccordo con la situazione politica nel paese

A Canaris non piaceva il regime che era stato istituito in Germania dopo l'ascesa al potere di Hitler. Intelligente e prudente, a tal proposito era a volte incontinente e faceva commenti aperti contro il regime in presenza di estranei. Amici e colleghi hanno avvertito Canaris delle conseguenze delle sue dichiarazioni spensierate. A volte ascoltava gli avvertimenti dei suoi amici e alla riunione successiva cercava di smussare le libertà consentite. Ha quindi sviluppato una strategia diversa. Le riunioni sono state divise in due dipartimenti. Durante il primo, sono state discusse questioni relative al servizio, e nella seconda sezione, questioni politiche interne che lo preoccupavano. Alcuni colleghi si chiedevano come fosse ancora libero, perché per quello che si concedeva, un altro sarebbe stato arrestato molto tempo prima. canaris wilhelm franz fate

Oster e Canaris

Nel Abwehr servito come ufficiale con il nome di Oster. Poteva anche parlare contro il regime nazista, e questo era vicino al capo. Tuttavia, entrambi, nonostante la somiglianza delle opinioni, erano diversi tra loro su una serie di questioni. Non importa quanto duramente Canaris fosse incurante, tuttavia, sapeva come frenare se stesso, ma Oster, al contrario, aveva un brutto carattere. Il capo spesso doveva proteggerlo, salvandolo dalla Gestapo.

Di 1944-1945.

Quando l'esercito sovietico fece un passo in avanti verso l'Europa, tra gli oppositori dell'attuale regime sorsero sentimenti riguardo al colpo di stato nel paese, a seguito del quale Hitler doveva essere eliminato. Tuttavia, Canaris non ha voluto partecipare a questo. Il 20 luglio fu fatto un tentativo al Fuhrer, e poi il capo dell'Abwehr inviò una lettera che continuava a rimanere fedele a Hitler. Tuttavia, pochi giorni dopo, fu arrestato sulla testimonianza di uno degli arrestati. Di conseguenza, fu licenziato dal servizio, ma poi di nuovo arrestato e inviato al campo di concentramento di Flossenbürg insieme ad altri militari. Dopo che i suoi diari furono ritirati dalla cassaforte, in cui condivideva le sue osservazioni, fu fatta un'accusa contro di lui. Il 9 aprile 1945, un mese prima della fine della guerra, fu impiccato.