Tra la varietà di esche per la pesca del pesce tranquillo si apprezzano molto i piselli. Su di esso sono catturate con successo specie come carpe, carpe, ide, orate, grandi carassi. Il pesce risponde prontamente e lo considera una prelibatezza molto appetitosa. Ma non tutti i pescatori sanno come cucinare i piselli per la pesca. Dopo tutto, il pesce è molto schizzinoso e non guarderà nemmeno i piselli sviluppati o, al contrario, densi. In effetti, ci sono diversi modi per fare questa esca, quindi puoi sempre scegliere l'opzione migliore per te.

Punti culminanti di cottura del pisello

come cucinare i piselli per la pesca

Come cucinare i piselli per la pesca? Il processo di cottura è semplice, ma è necessario seguire alcune regole. La qualità dei morsi dipende in gran parte da quanto ben preparato questo attaccamento è sul gancio. Innanzitutto, i piselli devono essere sempre raccolti. Per l'esca prendi solo semi maturi e interi. Questi sono requisiti obbligatori. Non dovrebbero esserci danni e soprattutto la presenza di insetti. In secondo luogo, sebbene i pesci siano catturati con piselli lisci, i pescatori preferiscono prendere varietà rugose.

Il modo più semplice per fare scorta di bei piselli - è comprare in scatola in qualsiasi negozio. Ma questa non è l'opzione migliore. Parlando dell'integrità dei semi di pisello, è necessario capirlo nel senso letterale. Circa la metà e il discorso non possono essere. Di loro puoi fare masstyrku, ma non attaccarti al gancio. Un tale ugello peggiorerà solo il morso.

Un altro trucco è che se c'è la necessità di cuocere i piselli il più rapidamente possibile, quindi non aggiungere sale all'acqua, invece aggiungere la soda. L'ugello del pisello dovrebbe assomigliare a questo. I piselli hanno un guscio solido, intatto e una consistenza morbida (ma non rigogliosa). Per controllare la qualità dell'esca, spremi il seme - dovrebbe cambiare forma un po ', ma non schiacciare. Ma se i piselli sono troppo cotti, non dovresti arrabbiarti, schiacciarli e cuocere un mastyrka. Questa, ovviamente, è un'altra esca, ma anche molto interessante per pescare.

Il primo modo di far bollire i piselli per la pesca

come piselli a vapore per la pesca

Quindi, non tutti sanno come cucinare i piselli per la pesca. Ma se nei piani pesca alla carpa o carpa, devi padroneggiare queste abilità. Il modo più semplice per fare questa esca è quello di fare quanto segue. Raccogli con cura i piselli e lascia solo semi interi intatti. Bene per alcuni minuti, lavili in uno scolapasta sotto l'acqua corrente fredda. Dopo di che, versare i piselli nella padella e riempire con acqua calda, ma non calda. Lasciare in ammollo per almeno 6 ore. Meglio di tutto, resta sveglio tutta la notte. Molti lo ammollano tutto il giorno, quindi è più facile quindi prepararsi.

Dopo il tempo stabilito, lavare di nuovo i piselli e metterlo a cucinare. Rendiamo piccolo il fuoco, in modo che il prodotto non bolle, ma piuttosto languisca. Crediamo che sia pronto ogni 5 minuti. Il tempo di cottura dipenderà da quanto è bagnato e dal tipo di piselli. Il guscio di pisello finito sarà intatto e, se premuto, si restringerà, ma non si sfalderà.

Il secondo metodo di cottura di esche di piselli

cucinare i piselli per la pesca

Anche il secondo modo per cucinare i piselli per la pesca è semplice. Semi interi già lavati e in ammollo, versati in una piccola casseruola. Riempire con acqua e portare ad ebollizione a fuoco alto. Non appena l'acqua bolle, togliere immediatamente dal bruciatore e lasciare raffreddare leggermente. Dopodiché, prendiamo una grande pentola e ci versiamo dell'acqua, sistemiamo la nostra piccola casseruola e mandiamo tutto al fornello. Ottiene qualcosa come un bagno d'acqua. Il tempo di cottura approssimativo è di 2 ore.

Il terzo modo per far bollire i piselli per la pesca

La cottura dei piselli per la pesca in questo caso può essere definita delicata. I semi stessi non saltano in acqua bollente, quindi non sono praticamente feriti. Per cucinare, prendiamo piselli lavati e inzuppati. Addormentarsi in un sacchetto pre-preparato di tessuto di cotone Lo leghiamo e lo leghiamo alle maniglie della padella, nella quale abbiamo precedentemente versato dell'acqua. Una borsa di piselli non dovrebbe toccare il fondo. Quindi cuocere a fuoco medio. Slegare periodicamente la borsa e controllare la disponibilità dei piselli.

Piselli per la pesca in un fornello lento

come cucinare i piselli per la pesca

I piselli inzuppati non cucinano necessariamente sul fornello, è possibile utilizzare il fornello lento. È più facile e veloce da qualche parte. Prendiamo la ciotola e ci versiamo dei pois. Aggiungi un paio di spicchi d'aglio schiacciato. Questo migliorerà l'effetto. Carpe e carpe amano molto questo profumo, specialmente in autunno. Ora prendiamo uno speciale colino dal multicooker per cuocere a vapore e versarci i piselli. Ma lo strato non dovrebbe essere molto spesso. Abbiamo impostato la modalità "Steam" e impostato il tempo a 45 minuti. Poi ci saranno solo i piselli e si raffreddano.

Come piselli a vapore per la pesca?

Prendi un thermos Qualunque, certo, lo farà, ma l'opzione ideale è con un bulbo di vetro. Versiamo i piselli in 1/3 della sua capacità. Versare un cucchiaio di soda lì e versare acqua bollente in modo che l'acqua fosse circa 2/3 della capacità del thermos. Chiudere bene e lasciare per 6 ore. Naturalmente, i pre-piselli devono sciacquarsi bene e risolvere.

Come conservare i piselli bolliti e al vapore?

piselli per la pesca in un fornello lento

In linea di principio, se i piselli cotti saranno usati lo stesso giorno di quelli cotti, non ci saranno problemi con il loro immagazzinamento. Può essere versato in qualsiasi scatola o busta e messo in modo che non esiti. Ma se la pesca deve avvenire in un giorno o due, allora è meglio preoccuparsi dei piselli. Si stende su un panno inumidito con acqua salata e ricoperto da uno straccio di cotone. Ma se il pisello giace per un paio di giorni, versalo nel barattolo, versalo con acqua fredda salata e mettilo nella parte inferiore del frigorifero. Ecco tutti i segreti su come cucinare i piselli per la pesca.