Cosa c'è sotto il cranio?

Il cervello è il più alto livello sistema nervoso. Il suo peso negli adulti raggiunge in media 1375 grammi. L'opinione che le sue dimensioni e il peso siano in qualche modo connessi con le dotazioni non è confermata da nulla. Molte specie di esseri viventi ce l'hanno e sono "imprigionati" per la loro attività vitale. cervello gli uccelli, ad esempio, consentono loro di navigare velocemente nello spazio. Inoltre, ascoltano e vedono anche ciò che è inaccessibile all'uomo. Il cervello dei rettili ti consente di adattarti istantaneamente ai cambiamenti che si verificano nel loro ambiente. Uno dei suoi reparti ti consente di padroneggiare rapidamente la corsa e la camminata dei giovani.

Informazioni generali

cervello Il cervello è l'organo che controlla effettivamente tutti i processi del corpo. Nell'uomo, è responsabile delle capacità mentali e dei sentimenti. Il cervello umano è un meccanismo molto più complesso dello stesso organo negli animali. La sua disfunzione porta a uno stato vegetativo o alla morte. Questo organo è una struttura simmetrica, è formato dagli emisferi sinistro e destro. Il peso di un neonato raggiunge in media 300 grammi, in un adulto - circa un chilo e mezzo chilogrammi. La superficie degli emisferi è coperta di cervelli e solchi. il cervello rettile la parte posteriore del cervelletto. Il corpo è coperto da tre gusci. Interno, o come viene anche chiamato, morbido, direttamente adiacente al cervello, ripetendo il suo rilievo. Questa busta contiene plessi vascolari, che producono uno speciale fluido protettivo, oltre a guarire le aree danneggiate e neutralizzare le sostanze pericolose. Il secondo guscio è anche chiamato aracnoide. Non entra nei solchi, al contrario del morbido, ma forma gli spazi in cui circola il liquido cerebrospinale. Tali cavità sono anche chiamate cisterne. Sono associati ai ventricoli e tra loro. Grazie al seguente guscio, solido, ci sono processi speciali che sporgono nella cavità cranica e proteggono dal possibile commozione cerebrale. Di queste formazioni, le più importanti sono la falce e il labbro.

Centri principali

Anche I.I. Pavlov credeva che alcune parti della corteccia svolgessero le loro funzioni speciali. La sua superficie può essere divisa in nove zone principali. Il centro del motore è collegato con il giro centrale. Contiene cellule responsabili di tutto. cervello di uccello movimenti del corpo. L'eccitazione inizia nella corteccia, trasmessa ai neuroni, e attraverso di essi alle fibre muscolari, che eseguono il comando. Nel giro centrale posteriore, dietro il solco di Roland, c'è un'area di sensibilità della pelle. Arrivano gli impulsi da muscoli, articolazioni e tendini che si verificano nei recettori. Il lobo temporale della corteccia contiene la regione uditiva. Se è danneggiato, la percezione delle informazioni dall'ambiente viene parzialmente persa. Nel lobo occipitale c'è un'area visiva. Quando è danneggiato, la capacità di vedere si deteriora drammaticamente.

Differenza dagli altri animali

Il cervello è un sistema molto complesso. E forse la sua parte più altamente organizzata è la corteccia. È convenzionalmente diviso tra il più vecchio, il vecchio e il nuovo. I primi due si combinano con alcuni nuclei, formando il cosiddetto sistema limbico. È la nuova corteccia, o neocorteccia, che è responsabile del pensiero cosciente, della parola. Quindi, la sua funzione è la socializzazione. I gusci antichi e antichi sono responsabili di istinti e reazioni. Si trovano in tutte le altre specie di mammiferi. Ma solo un nuovo guscio definisce l'uomo come un essere razionale. Secondo alcuni scienziati, questo è il frutto dell'evoluzione. Solo il cervello umano contiene la neocorteccia, gli altri mammiferi ce l'hanno o no, oppure è presente nello stato embrionale.