Prima di entrare nel registro, devi scoprire di cosa si tratta, quali azioni puoi intraprendere e perché potrebbe essere necessario. In effetti, il registro è un semplice database con una struttura ad albero. Contiene tutte le informazioni importanti riguardanti il ​​funzionamento del sistema nel suo insieme, così come le sue singole parti. Ciò consente all'utente di influenzare direttamente i file e le impostazioni importanti del sistema, rendendo Windows più produttivo. Tuttavia, l'interazione con il registro non fa parte delle conoscenze dell'utente di base, ma costringe l'host PC a capire che cos'è un registro, come inserirlo, ecc., Può avere diversi motivi principali. come inserire il registro

La prima ragione

Il motivo più comune che costringe l'utente a imparare come lavorare con il registro è che molti programmi e driver, quando vengono rimossi dai metodi standard di Windows, lasciano nel sistema file che interferiscono con il normale funzionamento di questo programma shell. Soprattutto accade spesso quando vengono rilasciati aggiornamenti radicali, quando è richiesta una reinstallazione completa di un driver o di un'applicazione. Per fare ciò, è necessario andare al registro e rimuovere manualmente i componenti che interferiscono con e non consentire l'installazione corretta di nuove versioni di prodotti software. inserisci il registro

La seconda ragione

Un altro buon motivo per cercare informazioni su come accedere al registro è il rilevamento di virus e malware (ad esempio, banner) nel sistema. Ciò è dovuto al fatto che il virus penetrante blocca alcune delle funzionalità di protezione di Windows, ed è impossibile ripulire il sistema da esso in un altro modo. Questo porta alla necessità di cancellare manualmente alcuni file e apportare modifiche ai parametri degli elementi principali del programma shell. registra come entrare

Come inserire il registro utilizzando gli strumenti standard di Windows

Per poter gestire il database delle chiavi del computer, è necessario attivare la riga di comando. Ci sono due semplici modi per farlo. Il primo è andare al menu Start e attivare l'opzione Esegui. Il secondo utilizza le funzionalità dei tasti di scelta rapida "Win + R". Premendoli renderà disponibile la riga di comando all'utente PC. Dopo che è stato chiamato, è necessario inserire "regedit" nel campo "Apri", e quindi sarà necessario confermare le azioni premendo il tasto "OK". A seguito delle manipolazioni apportate, "Editor del Registro di sistema" diventerà disponibile all'utente, composto da cinque sezioni principali, ciascuna delle quali è responsabile per il funzionamento di alcuni elementi del sistema.

Come inserire il registro in un modo alternativo

Al momento, molte applicazioni di sviluppatori di terze parti consentono di modificare il registro e persino di pulirlo automaticamente dal software "garbage". Ad esempio, questa funzione è supportata da molti popolari gestori di file. Puoi facilmente trovare una buona opzione economica, quindi non ci saranno problemi.

Il risultato

Infine, vorrei richiamare l'attenzione sul fatto che tutte le azioni eseguite nel registro hanno una forte influenza sul funzionamento del sistema operativo. Pertanto, studia attentamente le informazioni e inizia solo quando sei sicuro del risultato.