Internet mobile offre all'utente enormi vantaggi. Ad esempio, se disponi di un modem 3G o 4G, puoi andare online anche in campagna, in auto, in treno, in spiaggia, in hotel, ecc. La velocità di Internet mobile è inferiore a quella cablata, ma puoi utilizzarla ancora con relativo conforto. Alcuni mancano 3G e Modem 4G la cosa principale è che non sempre prendono il segnale di Internet. Dopotutto, le torri si trovano principalmente nelle città e nei grandi insediamenti.

Nel frattempo, porre rimedio alla situazione con Internet mobile pessimo non è troppo difficile. Per fare questo, è sufficiente acquistare un'antenna LTE adatta. Oggi ci sono molti tipi di dispositivi simili sul mercato. I moderni amplificatori LTE possono differire nel design, nell'installazione o nelle frequenze ricevute. Quando si sceglie un dispositivo del genere, quindi, è necessario prendere in considerazione molti fattori.

lte antenna

Cos'è la tecnologia LTE

In realtà, il metodo LTE stesso è la fase successiva nello sviluppo della comunicazione cellulare. Tutte le tecnologie che ricevono un segnale con una velocità superiore a 10 Mbit / s rientrano in questo standard. Quando si usano tecniche simili, i dati vengono trasmessi in pacchetti. Questo è ciò che fornisce un significativo aumento della velocità.

Per una transizione graduale da 3G a 4G, tali complessi includono sistemi per la trasmissione continua da LTE a 3G. In linea di principio, la gamma di tali torri può essere di 30 o 100 km. Tuttavia, nelle città e nei paesi più spesso è possibile vedere complessi non troppo alti, diffondendo un segnale di non più di 5 km.

Nella maggior parte dei casi, la distanza di 5 km è sufficiente per i potenziali consumatori dell'operatore. Ma a volte capita anche che Internet sia necessario in aree più remote. In questo caso, devi usare un dispositivo speciale - antenna LTE. Con il suo aiuto, è possibile migliorare in modo significativo il segnale proveniente dalla torre, in questo particolare luogo e, di conseguenza, stabilizzare Internet, rendendolo più veloce.

Quali tipi esistono

Ci sono molti modelli di antenne LTE nel nostro tempo. Quando si sceglie un dispositivo di questo tipo dovrebbe prestare attenzione a diversi fattori. Per esempio, ad esempio, le antenne sono:

  • convenzionale e MIMO;

  • esterno e incorporato;

  • direzionale, omnidirezionale o settore;

  • banda larga e banda stretta;

  • pannello, irradiatori o Yagi.

Antenna 4g

Con l'installazione, tutti questi dispositivi sono classificati in antenne LTE esterne e interne.

Amplificatori convenzionali e MIMO

L'utilizzo di semplici dispositivi LTE consente di ottenere un aumento della velocità di Internet mobile fino a 50 Mbit / s. Ma sul mercato oggi ci sono antenne ancora più avanzate che forniscono la ricezione del segnale a circa 100 Mbps. Chiama tali modelli MIMO. Una caratteristica del loro design è che include due antenne LTE alla volta, montate in un caso a breve distanza l'una dall'altra. Entrambi i dispositivi allo stesso tempo ricevono e trasmettono un segnale al ricevitore simultaneamente, ma attraverso due cavi separati. E questo, a sua volta, fornisce Internet mobile ad alta velocità. L'abbreviazione MIMO in inglese è approssimativamente decifrata come "input multiplo, output multiplo".

Vale la pena acquistare l'antenna LTE MIMO per Internet 3G solo se c'è una certezza che nello standard BS 3G funzioni in questa modalità.

Antenne esterne e interne

Entrambi questi tipi di dispositivi potrebbero contribuire a rafforzare il segnale 3G, 4G. Le antenne interne sono più economiche e vengono installate nell'appartamento. Quando si sceglie un modello di questo tipo, tra le altre cose, è necessario prestare attenzione alla lunghezza del cavo in dotazione. Solitamente mettono tali antenne su un davanzale e le dirigono verso la torre più vicina. La lunghezza del cavo deve essere sufficiente per poter essere comodamente collegata alla porta USB del computer. Si consiglia inoltre di assicurarsi che il set completo con l'antenna LTE sia un cavo, integrato da jammer.

Amplifica il segnale Le antenne interne sono buone se la torre non è troppo lontana da casa. Per aree molto remote è meglio usare dispositivi esterni. Tali antenne sono appese sul tetto di una casa o su un albero. La scelta di un modello specifico di un dispositivo esterno dipende principalmente dalla forza del segnale dell'operatore. Più è debole, più sarà costoso acquistare l'antenna LTE per Internet.

Modelli da esterno e da incasso

Nella maggior parte dei casi, le antenne progettate per amplificare il segnale LTE sono dispositivi separati separati. Tuttavia, a volte tali apparecchiature possono far parte di un moderno centro Internet. Tali complessi possono essere utilizzati per ricevere sia segnali 4G che 3G. Oltre alle antenne LTE integrate, il modem stesso, le porte telefoniche, i connettori per i dispositivi di ricezione dei segnali esterni, i router, ecc. Sono di solito inclusi nella progettazione del centro Internet. Sistemi simili possono essere usati contemporaneamente per più computer.

Le antenne LTE possono anche essere integrate direttamente nei laptop. Ad esempio, un modulo simile è disponibile in alcuni dispositivi dei marchi HP, Sony, Fujitsu LIFEBOOK. Ovviamente è improbabile che venga acquistato un laptop funzionante semplice ed economico con un supplemento simile. Nella maggior parte dei casi, le antenne LTE sono equipaggiate solo con dispositivi d'elite e molto costosi.

Antenne direzionali, omnidirezionali e settoriali

Ognuna di queste tre categorie di amplificatori ha sia i suoi punti di forza che i suoi punti deboli. I modelli direzionali sono progettati per ricevere un segnale da una sola stazione. Il design delle antenne LTE per modem 4G, 3G di questo tipo è buono soprattutto perché riduce significativamente il numero di interferenze non necessarie.

Lo svantaggio dei modelli direzionali è principalmente il fatto che sono molto difficili da montare. Dopo tutto, è necessario installare una tale antenna LTE rigorosamente "alla velocità" della stazione selezionata. Inoltre, la mancanza di tali dispositivi è anche il fatto che se la torre smette di funzionare per qualche motivo, Internet in casa scomparirà immediatamente.

Antenna 3g lte

Le antenne di settore, rispetto a quelle direzionali, sono dispositivi più semplici durante il funzionamento e l'installazione. Tali modelli possono prendere il segnale da più stazioni contemporaneamente. Se una delle torri si spegne improvvisamente, l'Internet dell'utente non scompare. L'antenna LTE inizierà semplicemente la ricerca e alla fine, molto probabilmente, prenderà un segnale da altre fonti. Il design di tale dispositivo consente di monitorare la qualità della comunicazione da diverse stazioni e scegliere automaticamente l'opzione migliore, senza l'intervento umano. Sulla velocità del settore Internet le antenne sono abbastanza comparabili con quelle direzionali. Tuttavia, questi modelli sono, purtroppo, un po 'più costosi.

Le antenne omnidirezionali, infatti, sono modelli universali. Dispositivi di questo tipo sono in grado di selezionare il segnale della più alta qualità dalla torre meno caricata al momento. Allo stesso tempo, nel processo di funzionamento, un'antenna 3G, 4G LTE, stazionaria, al contrario di quella del settore, "si guarda intorno" a 360 gradi. I vantaggi di tali modelli includono il fatto che non hanno assolutamente bisogno della configurazione manuale. Lo svantaggio delle stazioni omnidirezionali è piuttosto debole, rispetto ai semplici modelli direzionali e di settore, all'amplificazione del segnale. Costruzioni di questo tipo vengono utilizzate principalmente solo a una piccola distanza dalle torri.

Banda larga e banda stretta

Come sapete, i segnali 3G e 4G vengono trasmessi dalle stazioni ad una certa frequenza. Oggi sono disponibili in commercio sia antenne a banda stretta che a banda larga. I dispositivi del primo tipo sono in grado di acquisire un segnale a una sola frequenza. Per la casa, è meglio quindi scegliere un'antenna a banda larga. Tali disegni possono anche ricevere il segnale LTE-A, diviso per intervalli. Inoltre, l'uso di dispositivi di questo tipo elimina le lunghe interruzioni nelle comunicazioni 3G, 4G (che è spesso instabile). Se necessario, l'antenna LTE trasmetterà un segnale 3G, 4G o 2G disponibile in quel particolare momento.

Onnipotenti antenne a banda larga, quindi, possono essere considerate nei dispositivi applicativi un po 'più convenienti di quelle a banda stretta. Tuttavia, tali modelli hanno ancora un difetto piuttosto serio. Con un segnale sufficientemente stabile (in questo caso, il modem non passa a un altro standard per un lungo periodo di tempo) tale dispositivo catturerà non solo la rete stessa, ma anche vari tipi di interferenze (ad esempio, quelle create dalle comunicazioni vocali GSM).

Su quali frequenze di LTE 4G lavorano gli operatori russi di telefonia mobile?

Se i proprietari della casa decidessero di acquistare un'antenna a banda stretta 4G, dovrebbero concentrarsi sui parametri delle stazioni di comunicazione più vicine. Scegliere un tale amplificatore dovrebbe essere in accordo con quali frequenze operano queste torri. Attualmente, in Russia, i servizi per la fornitura di Internet mobile ai consumatori sono forniti da 5 grandi operatori principali:

  • "Beeline";

  • MTS;

  • "Megafon";

  • Tele2;

  • Yota.

lte mimo antenna

L'operatore "Yota" in tutte le regioni della Federazione Russa opera a una frequenza di 2500-2700 Hz (condizionalmente 2600 Hz). Pertanto, l'antenna LTE 2600 Hz è una scelta eccellente per i clienti di questa azienda. Sfortunatamente, la situazione con altri operatori mobili è più complicata. Possono funzionare a una frequenza di 2600 Hz e 800 Hz o persino 1800 Hz. Come già accennato, accade anche che lo stesso operatore possa distribuire 4G-Internet in diverse bande di frequenza. Per determinare gli indicatori specifici in una particolare posizione, dovrebbe essere testato. Il modo più semplice per farlo è utilizzare un normale modem 3G.

I test con questo dispositivo sono approssimativamente i seguenti:

  • il modem è collegato al computer;

  • aprire il programma delle sue impostazioni;

  • vai al menu "Rete";

  • scegliere nella voce "Tipo di rete" - "Solo LTE";

  • scegliere una delle gamme nella lista offerta dal programma;

  • Clicca ok.

Dopodiché, il modem inizierà i tentativi di connessione alla rete nell'intervallo selezionato. Se i suoi "sforzi" sono coronati da successo, significa che l'operatore a questa frequenza sta lavorando. Allo stesso modo, puoi controllare tutti gli altri elementi nell'elenco dei programmi.

I test con un modem dovrebbero essere eseguiti nel punto esatto in cui l'antenna dovrebbe essere installata in futuro. Controlla i parametri di Internet è facile e con l'aiuto di iPhone. Puoi anche chiamare semplicemente il tuo operatore cellulare e cercare di ottenere informazioni sulle bande utilizzate direttamente da lui. Rispondere alle domande sui parametri del segnale dipendenti di tali società in base alle regole non sono richiesti. Ma di solito vanno a incontrare i loro clienti, fornendo loro tutte le informazioni necessarie.

La differenza tra l'antenna 3G e 4G

Entrambi questi tipi di dispositivi funzionano all'incirca nello stesso principio. La differenza tra loro è fondamentalmente solo che ricevono segnali di frequenze diverse. Per 4G, questo è, come già accennato, 2600, 800 o 1800 Hz. L'antenna LTE 3G riceve un segnale a una frequenza di 2100 Hz o 900 Hz.

Inoltre, la differenza tra questi due dispositivi può essere nel numero di uscite. Il modello 3G è nella maggior parte dei casi solo un'antenna. Un dispositivo 4G è spesso dotato di due cavi in ​​ingresso. Questo è, infatti, un tale modello è una delle varietà dell'antenna LTE MIMO.

Pannello, irradiatore o Yagi?

In questo caso, le antenne vengono scelte in base a come si trova la torre più vicina rispetto alla casa. Gli irradiatori sono solitamente usati solo quando la distanza dalla stazione è molto grande (al confine dell'area di servizio), ma è in linea diretta. Il design di tali antenne, tra le altre cose, include un riflettore a rete parabolica. Questo elemento è progettato per convertire un fronte d'onda sferico in un piano. L'antenna parabolica LTE riceve molto bene il segnale. Ma allo stesso tempo questo dispositivo è piuttosto costoso. Inoltre, i modelli di questo tipo sono molto difficili da installare. Il loro montaggio è generalmente considerato affidabile dagli esperti.

Le antenne a pannello e Yagis (canale d'onda) sono anche dispositivi direzionali complessi per la connessione. Il guadagno di entrambi questi modelli è quasi lo stesso. I vantaggi delle antenne Yagi includono peso ridotto e vela. È possibile sollevare tali amplificatori ad un'altezza molto grande. L'antenna del pannello LTE riceve un segnale leggermente migliore. Soprattutto alti tali amplificatori di solito non aumentano. Gli svantaggi di tali modelli includono solo che sono più costosi di quelli Yagi.

collegamento dell'antenna

Impedenza di ingresso

Questo indicatore per diversi modelli di antenne può essere uguale a 75 o 50 ohm. Nel primo caso, il dispositivo è solitamente dotato di un connettore di tipo N, nel secondo - F. La scelta di un modello specifico per questo parametro dipende principalmente dalle caratteristiche della linea di alimentazione. L'impedenza di ingresso di quest'ultimo deve corrispondere allo stesso valore dell'antenna.

L'alimentatore effettivo è il sistema di adattatori e cavi, posto tra l'amplificatore e il dispositivo ricevente. L'opzione di linea a 50 Ohm è molto più costosa di 75 Ohm. Ma nella maggior parte dei casi, i produttori di modem e router sono invitati a utilizzare solo un cavo di questo tipo. Di conseguenza, l'antenna per amplificare il segnale LTE nella sua applicazione dovrà essere acquistata con una tensione di ingresso di 50 Ohm.

Selezione del cavo

Al momento dell'acquisto di questo elemento del sistema dovrebbe prendere in considerazione diversi fattori importanti. La scelta migliore per qualsiasi antenna LTE è il cavo:

  • con uno schermo di vimini stretto;

  • con dielettrico centrale schiumato;

  • fatto di rame.

Inoltre, quando si sceglie un cavo che collega l'antenna al dispositivo ricevente, è necessario prestare attenzione al suo spessore. Più alto è questo indice, meglio è.

Come scegliere l'antenna: impostazioni di guadagno

Il design di tali dispositivi, quindi, potrebbe essere diverso. Determinare quale antenna LTE scegliere per una casa è piuttosto difficile, ma ancora possibile. Oltre alle effettive caratteristiche del design, quando si sceglie un modello, un consumatore ordinario dovrebbe concentrarsi sui suoi parametri specifici. Prima di tutto, dovresti dare un'occhiata a ciò che dà il guadagno dell'antenna. Per selezionare il dispositivo più adatto a questo parametro, devi prima esaminare la mappa di copertura del tuo operatore cellulare (molto probabilmente, sarà possibile trovarlo sul sito web ufficiale). Si ritiene che:

  • a una distanza da 1 a 3 km dall'area di copertura, è sufficiente un'antenna con un condensatore da 14 dB;

  • da 3 a 8 km - 18 dB;

  • da 8 a 12 km - 20 dB.

antenna per amplificare il segnale lte

In quest'ultimo caso, molto probabilmente dovrai acquistare un costoso modello parabolico o un'antenna MIMO. Nella prima versione dell'apparecchiatura, la CU massima è 27 dB, nella seconda - 20 dB.

Quali marche di antenne esistono sul mercato attuale?

Molte aziende producono tali prodotti. Ma i più popolari tra i consumatori sono le antenne LTE del marchio REMO. Se preferisci, puoi acquistare, ad esempio, il modello "Wave" di questo produttore, "Golden Eagle" o Connect economico.

Le antenne di marca Gellan sono molto popolari tra i consumatori. La sede principale di questa azienda si trova a San Pietroburgo. Questa azienda fornisce al mercato solo le antenne a pannello 3G, 4G e MIMO. Se lo si desidera, è inoltre possibile acquistare attrezzature per il montaggio di amplificatori da questo produttore.

Molto spesso in vendita ci sono anche i modelli LTE fabbricati da Anteks. Questa azienda è stata fondata nel 2006. L'azienda produce modelli progettati per ricevere segnali 3G e 4G. La sede principale di questa azienda si trova a Ekaterinburg.

Alcuni operatori cellulari forniscono anche antenne LTE al mercato. Ad esempio, se lo desideri, oggi puoi acquistare l'amplificatore Yota in un negozio specializzato. È progettato specificamente per i modem di questo operatore.

Antenne di marca REMO

Come già accennato, gli amplificatori di questo produttore sono più popolari nel nostro paese. I prodotti REMO sono fabbricati dalla stessa compagnia domestica, la cui sede principale si trova a Samara. Assembla questo produttore di antenne di diverse varietà contemporaneamente. Ad esempio, il modello REMO LTE MIMO INDOOR è molto popolare tra i consumatori. Questa antenna è installata direttamente nell'appartamento. Nella maggior parte dei casi, aiuta a rafforzare molto bene Internet. I vantaggi di questo dispositivo includono anche compattezza, aspetto elegante e prezzo basso. Gli svantaggi di questo modello sono un supporto poco ingombrante e connettori poco affidabili.

Altri modelli di questo produttore hanno ottenuto anche ottime recensioni dei consumatori. Se hanno qualche difetto, nella maggior parte dei casi sono minori.

Collegamento di un'antenna LTE a un modem

Il posto per l'amplificatore sia in strada che in casa dovrebbe essere scelto il più alto. Il fatto è che il segnale LTE è soggetto a:

  • attenuazione dovuta a vari tipi di ostacoli (alberi, montagne);

  • riflessione (dai tetti di case, muri di edifici, altri ostacoli).

Scegliendo il punto più alto disponibile sul sito - un albero, una cresta di un tetto, ecc., Dovresti decidere la direzione dell'antenna LTE.

I consumatori inesperti pensano spesso che sia meglio trasformare l'amplificatore nella torre più vicina. Tuttavia, questo non è del tutto corretto. La torre può, ad esempio, essere utilizzata da un altro operatore o trasmettere solo il segnale 3G. Orientamento nella scelta della direzione dell'antenna, quindi è necessaria la velocità di Internet 3G, 4G. Quest'ultima cifra è solitamente determinata semplicemente dal metodo di prova. Dopo aver posizionato l'antenna sul tetto di una casa o su un albero, è necessario collegarlo al modem e verificare periodicamente la velocità di Internet ruotando il dispositivo di 15 gradi. Quindi, scorrendo il modello di 360 gradi, sarà possibile scoprire da quale parte proviene il segnale di più alta qualità.

Un'antenna LTE può essere montata, ad esempio, su un televisore o un albero separato o semplicemente su staffe - su una parete. Quest'ultimo metodo è più adatto per i cottage alti a due, tre piani.

Le migliori marche di cavi

In realtà, le antenne LTE sul mercato attuale sono rappresentate in una gamma piuttosto ampia. Tuttavia, la scelta di un buon dispositivo di ricezione per migliorare il segnale dell'operatore cellulare non è sufficiente. Anche il cavo che collega l'antenna al modem deve essere di alta qualità. Quando si sceglie questo elemento del sistema di guadagno, si dovrebbe prestare attenzione non solo all'indice di resistenza, allo spessore, ecc. Assicurati di guardare la marca del filo.

Quali caratteristiche specifiche dei cavi sono diverse dai migliori produttori, puoi trovare dalla tabella seguente.

Marche di cavi per antenne LTE

contrassegno

Lunghezza raccomandata (m) lkz 3G / 4G

Attenuazione (-Db) per 3G / 4G

RG-8x

10-15 m / 5-10

-5-7 / -4-6

5D-Fb

15

-5.5

RG-58

510-15

-4 / 4-7

Si ritiene che quanto più piccolo è l'indicatore -Db, migliore è il cavo e meno segnale viene perso. Ciò riguarda la scelta del dispositivo 4G e dell'antenna LTE 3G.

antenna lte 2600

Cos'altro hai bisogno di sapere

Alcune antenne interne si collegano direttamente a un laptop o altro dispositivo. Incluso è un connettore speciale per il modem stesso. Questo design è abbastanza conveniente. Ma più spesso accade il contrario - l'antenna dell'amplificatore è collegata al modem. In questo caso, il cavo viene inserito in un connettore speciale di quest'ultimo. Questo elemento è disponibile in quasi tutti i modem moderni. Il connettore non è fornito solo nei modelli precedenti. Collegare l'antenna LTE a questo modem, ovviamente, non funzionerà. In questo caso, dovrai acquistare un nuovo modello.

I connettori stessi nei modem moderni sono di due tipi: CRC9 (su Huawei) e TS9 (su ZTE). Strutturalmente, sono molto simili. Tuttavia, il TS9 ha ancora un diametro leggermente più grande del CRC9. Quando acquisti un modem, potrebbe essere necessario acquistare un adattatore speciale per il cavo.