L'attrezzatura cinese è stata a lungo importata in Russia ed è molto richiesta. Ciò è dovuto a diversi fattori. In primo luogo, il trattore cinese è senza pretese nella manutenzione e, in secondo luogo, i prezzi dei pezzi di ricambio e degli accessori sono più che ragionevoli. Diamo uno sguardo più da vicino alle caratteristiche di tali attrezzature, ai suoi vantaggi e svantaggi, nonché alle caratteristiche tecniche. Trattore cinese

Alcune informazioni generali

Per dire che in Russia non c'è produzione propria non è necessario I trattori domestici sono prodotti da alcune fabbriche. Un'altra cosa è che la loro capacità non è sufficiente per soddisfare la domanda. Questo è il motivo per cui vengono acquistate massivamente attrezzature cinesi a buon mercato, la cui risorsa è finanziariamente giustificata.

Per la maggior parte, i trattori cinesi sono utilizzati in agricoltura, così come nelle grandi città per pulire il territorio, irrigare strade, ecc. Dovrebbe essere compreso che il lavoro completamente manuale sta gradualmente uscendo. Pertanto, molti imprenditori che hanno deciso di aprire un'attività in agricoltura, immediatamente meccanizzano la loro produzione e passano all'automazione parziale o totale. L'uso di tali attrezzature come un trattore cinese consente di velocizzare significativamente il processo di coltivazione della terra, la pulizia del territorio, ecc., Quindi non bisogna sottovalutarne l'importanza. Allo stesso tempo, non sono adatti per lavori pesanti sotto carichi elevati. trattore cinese

Mini trattore cinese

Questa tecnica ha trovato ampia applicazione in luoghi in cui il lavoro viene eseguito in uno spazio ristretto. Dopotutto, si tratta di un'attrezzatura piccola e sufficientemente manovrabile, che consente nelle condizioni vincolate di eseguire l'operazione. Anche mini-trattore adatto e per la coltivazione di terreni nell'industria agricola. Spesso lavorano nelle serre e nelle fattorie. Questa tecnica è utilizzata ovunque non siano richieste potenza e trazione elevate.

L'unità di potenza è installata con una capacità da 12 a 50 hp. Il motore è abbinato a una trasmissione manuale e ha un'attrezzatura idraulica di altissima qualità. Di solito, a bordo sono installati diversi alberi di presa di forza che consentono di installare una varietà di accessori. Quando acquisti un mini-trattore devi prestare attenzione a modelli così famosi come "Xingtai", "Hebei" e altri. Diamo un'occhiata ad alcuni di loro. mini trattore cinese

Leader cinese - DongFeng

Attualmente è un'azienda cinese leader nella produzione di attrezzature agricole compatte. Questo non è sorprendente, perché l'organizzazione vanta 50 anni di esperienza nel mercato globale. DongFeng importa i suoi prodotti in paesi come la Russia, l'Ucraina, la Bielorussia, ecc. La differenza fondamentale tra questi trattori è che possono essere equipaggiati con una cabina metallica e motori diesel con una capacità fino a 40 CV.

Uno dei modelli più popolari di DongFeng è il trattore 244-DF cinese. Questo è un trattore compatto con un motore a 3 cilindri da 30 CV. Il peso del trattore è di circa 1.300 kg e la forza di trazione è di circa 4,5 kN. Vale la pena notare che questa tecnica ha un raggio di sterzata relativamente piccolo di 2,5 metri. Il trattore ha un sistema idraulico che è responsabile per il funzionamento degli accessori. L'albero di presa di forza può avere una velocità di rotazione di 540 o 750 giri / min. a seconda della modifica. In generale, il 244 ha dimostrato di essere un trattore affidabile e poco costoso da mantenere.

Un po 'sui trattori MAHINDRA

In effetti, il nome della tecnica suona come MahindraFengshou. Questo è un progetto congiunto di India e Cina, anche se al momento la licenza di produzione è stata acquistata da una società chiamata Kubota. Vorrei sottolineare che il motore del trattore cinese di questo produttore è estremamente lungo, di solito il 10-15% in più rispetto alle controparti di altri produttori. È vero, la risorsa ha un piccolo impatto sul potere. La maggior parte del motore a coppia elevata da 35 CV pezzi di ricambio per trattori cinesi

D'altra parte, è il mini-trattore "Mahindra" che può essere considerato il più high-tech. Ad esempio, c'è servosterzo. Ciò facilita enormemente la gestione delle apparecchiature, rendendola più comoda e facile. Anche i trattori Mahindra sono considerati i più equilibrati. La trazione tra le coppie di ruote qui è calcolata meglio di tutti. La postazione di lavoro dell'operatore è molto confortevole, è possibile regolare l'angolazione dello schienale. Inoltre, il trattore ha un cruscotto abbastanza semplice, ma allo stesso tempo informativo.

Mini trattore cinese per uso domestico "Xingtai"

Per 25 anni, l'azienda cinese ha fornito attrezzature per trattori alla Russia. Tale cooperazione a lungo termine, almeno, parla di una buona qualità delle attrezzature e del suo prezzo ragionevole. Il trattore "Sintay" può avere un propulsore da 12 a 30 CV, con una velocità massima di trasporto fino a 30 km / h. Se consideriamo il mercato interno, questa è la marca più comune di trattori cinesi. Si trovano entrambi nelle strade della città e in terreno agricolo

Tale popolarità, in particolare, è causata da un'ampia scelta delle attrezzature a cerniera. Pertanto, la tecnica è funzionale. Un tale trattore può sia rimuovere la neve e arare il terreno, sia molte altre cose. Ad esempio, il modello XT-240 è equipaggiato con un motore diesel da 24 CV. raffreddato a liquido. La velocità di rotazione dell'albero con una tale unità di potenza è molto buona ed è 540 giri / min. La trasmissione manuale ha 6 velocità anteriori e 2 posteriori, quindi scegliere la modalità appropriata non è difficile. Mini trattore cinese per uso domestico

Circa i vantaggi della tecnologia cinese

Per quanto riguarda i meriti, ce ne sono più che sufficienti. I consumatori hanno i seguenti vantaggi:

  • costo accessibile delle attrezzature;
  • risorsa piuttosto alta, circa 1 500 cavalli;
  • qualità costruttiva decente.

Se si fa un paragone con la tecnica della produzione occidentale o europea, allora è parecchie volte più costoso. Di conseguenza, il novizio agricoltore non sarà in grado di permettersi tale acquisto. Ma il trattore cinese offre un'opportunità del genere. Sì, la risorsa del loro lavoro rispetto ai principali marchi europei è molto più bassa, ma costano molte volte meno. E 1.500 ore sono già un buon risultato.

Un altro vantaggio è la possibilità di installare vari allegati. Pertanto, il trattore acquistato può essere utilizzato sia per piantare e scavare patate. Attualmente ci sono circa 30 tipi di allegati. Ma spesso ha senso solo comprare qualcosa che sia davvero utile. Motori di trattore cinesi

Brevemente sulle carenze

Per quanto riguarda i contro, senza di loro da nessuna parte. Il fatto è che le apparecchiature cinesi non sono stabili. Pertanto, un trattore lavora il suo tempo senza problemi e l'altro inizia a rompere fin dai primi giorni di funzionamento. Questo non dovrebbe essere dimenticato, anche se sta andando anche a cicli, dal momento che la qualità è ancora degna. Inoltre, molti consumatori si lamentano di una grande quantità di plastica. Spesso viene distrutto durante il primo anno di funzionamento dell'attrezzatura, in quanto riceve spesso danni meccanici.

Va notato che il minitrattore proveniente dalla Cina apprezza il carburante e l'olio di alta qualità. Sebbene gli intervalli di lubrificazione siano estesi, la procedura è più costosa. Allo stesso tempo, il carburante e la lubrificazione di alta qualità consentono di prolungare leggermente la vita del propulsore fino a 2.000 ore. Con un guasto, a volte è difficile trovare pezzi di ricambio per i trattori cinesi. Trattore cinese 244

Riassumiamo

Il mini trattore cinese merita certamente attenzione. Questa tecnica è di qualità abbastanza buona, con una risorsa accettabile. Sui modelli moderni ci sono persino cabine che ti permettono di lavorare in condizioni climatiche avverse. Naturalmente, affinché il trattore funzioni a lungo, non può essere sovraccaricato, cosa che accade molto spesso.

Molti modelli non sono progettati per arare il territorio, in quanto semplicemente non hanno abbastanza potenza per trainare l'aratro. Tuttavia, molti proprietari stuprano un trattore e cercano di ottenere il loro modo. In definitiva, questo porta al surriscaldamento del propulsore, alla sua maggiore usura e alla riduzione delle risorse. Poi ci sono reclami contro il produttore. In realtà, al rispetto del manuale di istruzioni del trattore, soddisfano il loro 100%. In genere, i costi in agricoltura si ripagano dopo la prima stagione.