Anche da scuola, gli studenti del corso di geografia sanno che esiste un continente come l'Africa. Geograficamente, la terraferma può essere divisa in 5 parti, tra cui spicca l'Africa del Nord. Questa è una regione straordinaria, dove il più grande il deserto della pace e il sole cocente lo fa letteralmente combattere per la vita ogni giorno.

Grazie alle rovine di civiltà passate, il Nord Africa può dire molto: chi ha vissuto sul suo territorio in tempi antichi, cosa hanno fatto e cosa hanno lasciato.

Posizione geografica

Il Nord Africa è un'area geografica condizionata nel nord del continente, che comprende diversi paesi. Copre un'area dell'ordine di 10 milioni di metri quadrati. km.

Una mappa del Nord Africa mostra chiaramente che la regione è bagnata dal Mar Mediterraneo nel nord, L'Oceano Atlantico a ovest e il Mar Rosso a est.

mappa del nord africa

Quasi l'intero territorio è coperto dal grande deserto del Sahara, che influenza la temperatura complessiva dell'intera regione: durante il giorno il termometro può salire a +60 gradi Celsius, e di notte può scendere a 0. A ovest, le montagne dell'Atlante si innalzano (oltre 4 mila metri).

Oltre ai mari e all'oceano, il Nord Africa ha il secondo fiume più lungo del mondo, il Nilo, che è stato cantato dagli antichi egizi. In tutto il fiume ci sono città e villaggi, per i cui abitanti è la principale fonte di sostentamento.

paesi

La vita dei paesi del Nord Africa è concentrata principalmente vicino a fonti d'acqua, principalmente lungo la costa del Mediterraneo. Nel deserto, solo la popolazione locale dei berberi e dei beduini può sopportare il caldo locale e la mancanza di acqua. Il clima mediterraneo ha influenzato favorevolmente l'educazione e lo sviluppo delle città e degli stati.

Le Nazioni Unite identificano i seguenti paesi in Nord Africa: Sahara occidentale, Marocco, Algeria, Tunisia, Libia, Egitto, Sudan. Se visto dal punto di vista di una regione geografica, questo può essere attribuito a: Mauritania, Mali, Niger, Ciad, Eritrea, Etiopia e Sudan del Sud.

Paesi del Nord Africa

Ogni paese ha attrazioni uniche, una propria cultura, tradizioni e storia antica. Perché solo l'Egitto e la Tunisia, dove nacque la prima civiltà! E città come Memphis, Giza, Cartagine, tutti hanno sentito.

Una delle sette meraviglie del mondo (le piramidi e la sfinge) si trova anche in Nord Africa, in Egitto.

popolazione

Secondo molti studiosi e storici, fu nel Nord Africa che apparve un uomo. L'allora clima e le condizioni per creare la vita diverse centinaia di migliaia di anni fa erano i più adatti.

Oggi, la popolazione del Nord Africa è più di 200 milioni di persone. Indietro in 6-7 secoli. n. e. Gli invasori arabi hanno invaso i territori locali, schiavizzando la popolazione locale. Poi i Berberi furono obbligati a convertirsi all'Islam. Oggi, i residenti dei paesi del Nord Africa sono discendenti di arabi, nubiani, berberi, ecc.

popolazione del nord africa

Grazie alla colonizzazione degli arabi, la cultura e la vita della popolazione locale sono cambiate radicalmente. Oggi l'intera popolazione dell'Africa settentrionale è musulmana.

Civiltà antiche

Una delle destinazioni turistiche più popolari per molti cittadini russi è l'Egitto. Le spiagge più pulite del Mar Rosso e l'antica grandezza sotto forma di piramidi e sfinge suscitano ancora stupore.

Il Nord Africa è ricco di antiche civiltà: l'antico Egitto e Cartagine non hanno bisogno di presentazioni. Gli stati arabi (dinastie di Fatimidi, Idrisidi e Aglabidi) contribuirono allo sviluppo delle città e della cultura locali in generale.

nord africa

Grazie agli antichi egizi, l'umanità ricevette le seguenti invenzioni:

  • ore;
  • papiro e scrittura;
  • calendario;
  • aratro;
  • inchiostro.

E le strutture architettoniche ancora conservate (piramidi, sfinge) sono semplicemente incredibili scale e precisione geometrica, abilità ingegneristiche e calcoli matematici.

L'antica Cartagine contribuì allo sviluppo relazioni di mercato e la crescita della flotta, che non poteva non influire sulla prosperità della città, che era considerata la più ricca in quei tempi.

Gli arabi abbandonarono gli edifici medievali della città, l'amore per il tè e le spezie.

Le più belle capitali del Nord Africa

Turisti e viaggiatori del Nord Africa sono sedotti dalla loro storia, cultura e attrazioni. Molte persone sanno che i luoghi migliori e più interessanti si trovano principalmente nelle principali città dei paesi - le loro capitali.

La capitale egiziana Il Cairo attrae turisti con il suo museo, la sua moschea e la vicina città di Giza, che ha fantastiche piramidi con una storia di cinquemila anni.

La Tunisia con la sua omonima capitale delizierà gli ospiti della città con le rovine dell'antico stato di Cartagine.

La capitale dell'Algeria è famosa per la sua architettura europea e gli argini verdi.

Il Marocco sarà in grado di soddisfare i turisti non solo la capitale medievale di Rabat, ma anche le escursioni a Deserto del Sahara e scalare il Monte Atlas.

I paesi del Nord Africa sono pieni di misteri e fascino. Pur studiandoli in lungo e in largo, si può sempre trovare qualcosa di nuovo e sconosciuto. Il clima straordinario e il temperamento ardente della gente del posto creano un'aura speciale che non lascia il turista per un minuto.