Molti sono interessati a quali sono le lingue ufficiali delle Nazioni Unite e quante sono. E perché una grande organizzazione internazionale ha bisogno di queste lingue ufficiali?

Lingue ufficiali delle Nazioni Unite

L'ONU

Le Nazioni Unite sono state create immediatamente dopo che gli alleati hanno celebrato la vittoria nella seconda guerra mondiale. La data ufficiale è considerata il 24 ottobre 1945, anche se i rappresentanti di 51 paesi si sono riuniti per discutere di questo problema il 25 aprile e il regolamento principale di 111 articoli è stato adottato il 26 giugno.

L'ONU non è un governo internazionale, come alcuni pensano. Inoltre, questa organizzazione non rappresenta alcun stato o governo di un particolare paese. L'ONU è una struttura globale il cui compito principale è quello di proteggere i diritti umani, di mediare nelle relazioni internazionali, di preservare il patrimonio culturale.

L'UNESCO, l'AIEA, l'OMS e molte altre organizzazioni note sono agenzie delle Nazioni Unite.

Attualmente, 193 paesi hanno aderito all'ONU. L'organizzazione esiste sui contributi ricevuti dai membri. Alcuni di loro sono debitori, ad esempio, il debito degli Stati Uniti verso l'ONU è di circa $ 1 miliardo.

Per garantire un lavoro a tutti gli effetti e l'interazione tra tutte le strutture, sono state adottate le lingue ufficiali delle Nazioni Unite. Ciò significa che la documentazione dell'ONU deve essere scritta in uno di essi. Le presentazioni dei relatori sono consentite anche in altre lingue, ma in questo caso l'oratore deve fornire la traduzione.

Lingue di lavoro ufficiali delle Nazioni Unite

Ce ne sono solo sei:

  • inglese;
  • spagnolo;
  • francese;
  • Cinese;
  • l'arabo;
  • Russo.

Tutte le lingue sono state riconosciute come ufficiali, ma non funzionano in tutte le strutture dell'organizzazione (la lingua di lavoro è la lingua accettata per la corrispondenza e la comunicazione).

quali sono le lingue ufficiali delle Nazioni Unite

inglese

Lingua internazionale generalmente riconosciuta. Ci sono più di 400 milioni di madrelingua e circa un miliardo di persone lo parlano. Appartiene al gruppo di lingue germaniche e molti storici attribuiscono la sua popolarità alle aggressive politiche coloniali della Gran Bretagna in passato.

L'inglese è la lingua di stato di molti paesi, non solo l'Inghilterra e gli Stati Uniti, ma anche Malta, Australia, Irlanda, ecc.

spagnolo

Il secondo nome è castigliano. Il secondo più popolare del pianeta, secondo stime approssimative, parlano più di 450 milioni di persone. Gli spagnoli iniziarono a formarsi nel 3 ° secolo aC. e. ed è stato ampiamente sviluppato nell'era della formazione delle relazioni internazionali, della navigazione, dei viaggi. È parlato in molti paesi: Stati Uniti, Porto Rico, i territori di Gibilterra, ecc.

francese

È logico che le lingue ufficiali dell'ONU siano le più comuni sul pianeta. Il francese non è solo la lingua di stato di un certo numero di paesi europei, come Francia, Belgio e Svizzera. È anche parlato in una varietà di stati africani, in Canada e nei Caraibi. Circa 275 milioni di persone possono esprimersi correttamente in francese. Appartiene al gruppo di lingue romanze e discende in gran parte dal latino popolare.

lingue di lavoro ufficiali della ONU

cinese

Non c'è da stupirsi che sia entrato nelle lingue ufficiali delle Nazioni Unite. Ci sono oltre 1,3 miliardi di madrelingua, ed è elencato come il più difficile nel Guinness dei primati. Questa è la lingua di stato di Cina, Singapore e Taiwan. È uno dei più antichi della Terra e la sua prima menzione risale all'XI secolo aC. e.

arabo

Le lingue ufficiali delle Nazioni Unite includono anche l'arabo. È parlato da circa 250 milioni di persone, inoltre contiene un sacro Corano per tutti i musulmani. Uno dei linguaggi più arcaici sulla Terra, si riferisce all'Afro-asiatico gruppo linguistico.

russo

Il russo è una delle lingue ufficiali dell'ONU

Il russo è una delle lingue ufficiali delle Nazioni Unite. Ma ora si è diffusa la voce che presto verrà sostituito da un altro, più comune. La ragione di ciò è presumibilmente il fatto che il russo non ha mai meritato questo titolo onorifico ed è stato adottato per il solo scopo di compiacere l'URSS, che ha esercitato tutte le possibili pressioni sull'ONU. Inoltre, secondo alcuni consulenti dell'organizzazione internazionale, se prima era in qualche modo giustificato dal fatto che il russo fosse impiantato con la forza in tutte le repubbliche dell'Unione dell'URSS, oggi la situazione è cambiata radicalmente: la lingua di Pushkin e Dostoevskij è già stata dimenticata negli Stati baltici, sradicata in Ucraina e solo in Bielorussia e Kazakistan studiano ancora questo "dialetto morto" (164 milioni di persone lo parlano oggi, ed è il secondo per 114 milioni).

Queste previsioni si avvereranno? Unknown. Bene, le lingue ufficiali delle Nazioni Unite possono includere il portoghese o l'esperanto.