Visione del mondo religioso e il suo ruolo nella vita umana

23/03/2020

Cos'è una visione del mondo, e come succede

Una visione del mondo è un sistema di opinioni stabili di un individuo sul mondo che lo circonda e sui fenomeni che si verificano in lui. È acquisito per tutta la vita, in modo consapevole o spontaneo, può variare. Basato sulla visione e sull'esperienza del mondo visione del mondo religiosa principi, credenze, ideali, obiettivi sono formati, cioè, ciò che distingue una persona matura autosufficiente. Ogni visione del mondo include tre componenti: atteggiamento (componente emotivamente - sensuale), visione del mondo (razionalmente - livello teorico) e atteggiamento (valori basati sulle due componenti precedenti). Secondo le classificazioni degli psicologi, la visione del mondo è quotidiana (ogni giorno), religiosa, scientifica, mitologica e filosofica. Ognuno ha il suo pro e contro e non pretende di essere l'unica corretta. In questo articolo in modo più dettagliato analizzeremo solo la visione del mondo religioso. È il più controverso nel mondo moderno.

Le caratteristiche principali di una visione del mondo religiosa

Come risulta chiaro dal nome dato vista della percezione la realtà è significativa perché le cose e i fenomeni che si verificano nel mondo sono percepiti attraverso il prisma della religione e della fede nella Provvidenza divina. La visione del mondo religioso ha un numero caratteristiche principali di una visione del mondo religiosa caratteristiche distintive:

1. La persona del credente è strettamente connessa con Dio, ogni atto è interpretato sulla base di precetti religiosi.

2. La fede è valutata al di sopra della conoscenza, poiché è l'unica via per la salvezza.

3. Lo scopo della vita di una persona è la conoscenza della verità (o il conseguimento dell'intuizione) attraverso il servizio a Dio e l'osservanza dei suoi comandamenti.

4. Il mondo è diviso in fisico (visibile) e spirituale (mentale), dove vivono le entità cattive e buone, che sono invisibili a una persona, ma influenzano direttamente la sua vita.

5. La religione è pratica, cioè "la fede senza le opere è morta".

6. Spesso la visione del mondo religioso va contro le teorie scientifiche generalmente accettate che negano l'esistenza di Dio. Ad esempio, in questioni fondamentali come la creazione del mondo e l'evoluzione dell'uomo.

7. La religione può essere non solo mono- (cristianesimo, ebraismo), ma politeista (shintoista).

8. Diversamente visione del mondo mitologica, nella religione, c'è una chiara divisione in soggetto e oggetto, e c'è una più chiara sistematizzazione dei concetti.

Visione del mondo religioso e il suo ruolo nella società

La reazione della moderna società secolare alle diverse religioni specificità della visione del mondo religioso ambiguo. Da un lato, la specificità di una visione del mondo religiosa è tale da gettare dubbi su molte verità scientifiche e entrare in conflitto con esse. Molti studiosi parlano contro la religione, ma, a loro volta, incoraggia le persone a guardare al mondo in modo diverso e capire che ci sono cose che esistono, nonostante il fatto che non ci crediamo. Nonostante questo, c'è un indubbio vantaggio dell'istruzione religiosa: la promozione di uno stile di vita e pensieri altamente morali, che aiuta a mantenere una sana atmosfera morale nella società. Come rappresentante di una comunità cristiana ha detto: "L'umanesimo secolare, così comune ai nostri giorni, sotto l'apparenza dell'umanità giustifica le nostre passioni e vizi più bassi, e solo la fede in Dio può elevare l'uomo sulla sua natura peccaminosa, indicando la via della verità."