Stranamente, ma abbastanza economico e modesto nel scegliere il crossover "Renault Duster" è diventato uno dei fuoristrada più popolari nello spazio post-sovietico. Valutati come auto da concessionari e auto usate del mercato secondario.

Nuovo "Duster" su diesel

È considerato particolarmente successo diesel "Renault Duster" 4x4 con un volume di 1,5. Qual è la versione così attraente di Duster-II? Renault Duster

Nuovo modello Renault Duster ha una serie di differenze rispetto ai suoi predecessori. Anche il design del corpo è cambiato (il SUV è diventato ancora più brutale) e gli interni (lo stile cosmico degli interni ha trovato una combinazione di comfort per ogni passeggero). Tuttavia, nelle caratteristiche tecniche del "Duster" sull'innovazione del motore diesel non viene osservato.

Per gli automobilisti in Europa, questa vettura è stata rilasciata con il logo Dacia, ma in Russia rimane sotto il marchio Renault con il logo della società sulla griglia. Vale la pena di più considerare l'aggiornamento "Duster" della seconda generazione.

corpo

Secondo l'idea dei progettisti, la parte anteriore del corpo avrebbe dovuto subire i più grandi cambiamenti: il paraurti doveva essere reso ancora più massiccio. Tuttavia, dopo aver condotto alcuni test, si è scoperto che con un paraurti così voluminoso, l'angolo di uscita è significativamente ridotto, e il SUV non è più un SUV. Pertanto, è stato deciso di sottostimare leggermente la distanza frontale. Ma hanno aggiunto l'arredamento: elementi cromati e una presa d'aria potente.

La griglia del radiatore non è stata particolarmente toccata - è rimasta la stessa dei modelli della prima generazione, solo la striscia cromata è stata rimossa. Invece, un modello interamente cromato con un logo aziendale nel mezzo è blasonato sul reticolo falso.

Sul cofano aumentava l'altezza delle facce di stampa, che rendevano più snella.

Le superfici laterali, che prima avevano subito pieghe morbide, sono state ora tagliate al livello delle maniglie delle porte con una transizione ai parafanghi posteriori. Ciò ha dato un ulteriore volume visivo agli archi posteriori e all'aggressività di tutto il corpo. "Renault Duster" ha iniziato a somigliare a un SUV sportivo, e le ampie porte lo hanno reso ancora più dimensionale.

Anche la parte posteriore è cambiata radicalmente: è diventata più spenta e ha ottenuto una linea in cima alle lanterne. Se prima sull'elemento cromato c'era una scritta nera Duster, poi nel nuovo modello le lettere acquisivano un colore argento su uno sfondo nero. Sopra il vetro è installata l'ala, che ha una transizione graduale con un tetto. Due piatti di scarico quadrati sono comparsi nel paraurti.

Originariamente era stato progettato per mantenere le dimensioni del corpo. Tuttavia, i progettisti hanno comunque aumentato la lunghezza di 15 cm. Ora è possibile installare una fila aggiuntiva di sedili.

Le soglie, che i piedi si sporcano quando atterrano in macchina, sono rimaste invariate. L'intera parte inferiore è tradizionalmente rivestita in plastica nera. Più cambiamenti sul corpo lì.

interno

Il salone è cambiato radicalmente e decisamente in meglio. Nella sua creazione hanno usato materiali più costosi e di alta qualità, rimossi i difetti che si sono verificati nelle versioni precedenti del Duster Renault. New Duster Diesel

Le sedie si allargarono. Sono apparsi i regolatori elettrici dello schienale e della posizione del sedile e riscaldati.

Per la comodità del guidatore è cambiato il cruscotto: ora è completamente elettronico, ma compatto e più informativo. Il volante può cambiare posizione in due proiezioni. Il monitor multimediale da sette pollici sulla console centrale visualizza sia i dati dei sistemi di sicurezza (ad esempio, video da telecamere laterali e posteriori standard) sia le informazioni di navigazione.

A proposito, nel nuovo "Duster" hanno applicato un sistema di sicurezza modificato, poiché la versione precedente è considerata obsoleta e non funzionale.

Vano motore insonorizzante notevolmente aumentato, che ha aggiunto un notevole comfort durante i viaggi.

Il vano bagagli è abbastanza spazioso: 1650 m 3 , tenendo conto degli schienali posteriori ripiegati. Se lo si desidera, l'autista può rilassarsi in un bagagliaio così spazioso, anche se non con il comfort di casa. Sotto il pavimento c'è una ruota di scorta a grandezza naturale.

ottica

contesto fendinebbia cambiato la loro forma in rettangolare. Sono stati sollevati più in alto di quanto abbiano risolto il problema dell'inquinamento costante.

Luci posteriori installate senza design aziendale. Le loro dimensioni sono diminuite, ma rese trapezoidali. Le lampade sono rimaste alogene, ma gli sviluppatori hanno deciso di non utilizzare i LED.

trasmissione

Sfortunatamente, il nuovo diesel "Duster" è presentato solo con un cambio manuale a 6 marce.

La trasmissione è programmata per tre modalità di funzionamento, che il conducente stesso può scegliere in base alle condizioni della strada:

  • Modalità automatica - prevede il lavoro della sospensione "Duster" su un motore diesel con trazione integrale, quando tutte e quattro le ruote diventano protagoniste. Viene applicato su aree sconnesse senza pavimento (campo, fascia forestale).
  • Modalità di blocco: aumenta la coppia per una presa migliore (blocca il differenziale). Comodo nel superare aree con copertura diversa (asfalto e sabbia, ghiaccio e neve rotolata).
  • La modalità 4x2 rende solo l'asse anteriore leader. Utilizzato in condizioni di guida urbana o in autostrada.

sospensione

Alla gioia generale dei cambiamenti nel design della sospensione non è apparso. Secondo i proprietari di auto, soddisfa pienamente tutti i requisiti e non richiede alcuna modifica. Ruota motrice diesel Duster

La parte anteriore della sospensione è indipendente, di tipo McPherson (basata su due leve trasversali, una delle quali è sostituita da un ammortizzatore telescopico). Questo design elimina efficacemente le vibrazioni del corpo e aumenta la stabilità della vettura in modalità di guida estrema. Nell'ammortizzatore a gas montato su rack che migliora l'aderenza al manto stradale. Freni anteriori - disco ventilato.

Sospensione posteriore anche indipendente. Consiste di leve con molle a spirale elicoidali e montanti telescopici di ammortizzatori. Le fluttuazioni durante la frenata e l'accelerazione della vettura sono regolate da leve longitudinali e vibrazioni dovute a irregolarità della strada - trasversali. Freni posteriori - tamburo.

Vano motore

Il coperchio del cofano è dotato di un arresto del gas, che è molto conveniente, ma non tipico per le auto in questa fascia di prezzo. Renault Duster 1 5 diesel

La posizione degli elementi sotto il cofano non è cambiata: facile accesso al filtro dell'aria. La sua copertura è fissata con due soli fermi, il che ti consente di sostituire questa parte da solo. Il filtro della cabina cambia dal vano portaoggetti. Il serbatoio del liquido lavacristalli si trova nella griglia sul lato passeggero. Una batteria e una scatola di fusibili sono anche facilmente accessibili.

Duster (diesel). Prestazioni del motore

Il motore 1,5 dci è considerato uno dei migliori della sua categoria grazie alla coppia di 240 Nm già ai bassi regimi e all'economia tangibile. Questo è un motore a quattro valvole in linea a quattro cilindri con una cinghia di distribuzione. "Renault Duster" (diesel) funziona abbastanza silenziosamente e senza vibrazioni.

La principale differenza nella turbina potenziata, sistema di iniezione Common Rail (l'erogazione del carburante avviene in porzioni durante un ciclo di lavoro) e l'aumento della pressione nella rotaia del carburante. A causa di queste innovazioni, la potenza del motore è aumentata da 90 litri. a. fino a 109 l. con., mentre il consumo di carburante è rimasto lo stesso: 5 litri in autostrada e 6 litri in città.

L'accelerazione a 100 km / h impiega 13,2 secondi. Non è un'auto sportiva, certo, ma per un SUV è abbastanza accettabile. La velocità massima dichiarata dal costruttore è di 167 km / h.

Il volume del serbatoio è di 50 litri. Secondo il produttore, è sufficiente guidare per circa 937 km.

Attrezzature e prezzi

Poiché il diesel 1,5 dci è stato installato solo su Expression e Lux Privilege, vale la pena considerare la differenza nel "ripieno" di queste due auto.

La differenza nel prezzo di "Duster" su un motore diesel nella configurazione della base di queste versioni è di circa 100 mila. Cosa c'è in una versione, cosa non c'è in un'altra? Qual è la differenza tra il set standard di queste auto?

Versione dell'espressione:

  1. Rivestimenti decorativi e binari in nero.
  2. Cerchi in lega Thems Black da 16 ".
  3. Colorazione chiara di tutte le finestre.
  4. Interno di stoffa Combinato colori grigi e neri.
  5. Due poggiatesta posteriori.

Aggiunte per questa versione:

  • dipingere con colori metallici;
  • sistemi "ERA-GLONASS";
  • airbag supplementari per il passeggero e un terzo poggiatesta sul sedile posteriore;
  • Sistema di stabilità dinamica ESP e sistemi di rinculo HSA;
  • posacenere e accendisigari;
  • Multimedia Navigation Media NAV e joystick stalk;
  • fendinebbia e cruise control;
  • Cerchi in lega Aconit 16 ".

La versione di Expression costa circa 900 mila rubli. Con una serie completa di aggiunte, costerà 1 milione.

La versione Lux Privilege ha un set di base più ricco e costa da 1 milione:

  1. Rivestimento e ringhiere in cromo.
  2. Rivestimento decorativo sul tubo di scarico.
  3. Cerchi in lega Thema Black da 16 ".
  4. Finestrini molto colorati.
  5. Sedili in pelle e coprivolante.
  6. Cruise control e computer di bordo.
  7. Fendinebbia e luci del vano portaoggetti.
  8. Sensore di temperatura esterno
  9. Sedili anteriori riscaldati.
  10. Alzacristalli posteriori.
  11. Impulse window driver's side.
  12. Altezza del sedile del conducente regolabile.
  13. Sensori di parcheggio posteriori.
  14. Airbag passeggero e airbag laterali anteriori.
  15. Tre poggiatesta sul sedile posteriore.

Opzioni aggiuntive:

  • dipingere "metallico";
  • Sistema ERA-GLONASS;
  • Sistemi ESP e HSA;
  • accendisigari e posacenere;
  • Multimedia Navigation Media NAV con joystick al volante e telecamera posteriore.

L'installazione di tutte le aggiunte presentate a Lux Privilege avrà un costo di circa 70 mila rubli. Così, si scopre che la differenza di costo, se queste versioni di auto sono completamente attrezzate, diminuirà.

Un'altra caratteristica aggiuntiva per entrambe le versioni è la protezione metallica per il serbatoio del gas, il cambio e il radiatore; rivestimento in plastica sui davanzali anteriori e sulle arcate posteriori. Costerà circa 10 mila rubli.

Sarebbe bello se questa funzione fosse inclusa nel pacchetto base. Dato che il "Duster" è ancora un crossover, e si suppone che monti sia su ghiaia che su fango, - una maggiore protezione sarebbe la via. Tutti gli svantaggi nelle recensioni dei proprietari di "Duster" sul diesel parlano di questo.

Crash test

Il nuovo "Duster" (diesel) ha superato il crash test per 3 punti secondo la testimonianza di Euro-NCUP (Comitato europeo per la valutazione indipendente della sicurezza in auto). Difetti diesel Duster

Quali sono i difetti dei designer identificati?

Sicurezza per passeggeri adulti e autista

In una collisione frontale a 64 km / h, l'abitacolo è rimasto illeso, tuttavia la quinta porta che ha aperto in modo casuale ha influenzato in modo significativo il livello di sicurezza del crossover. Secondo i sensori sul manichino, si è concluso che la probabilità di lesioni agli organi interni nella regione dello sterno è piuttosto alta.

Il rischio di danneggiare le gambe per il conducente è rappresentato solo dal design del pannello (ma questo dipende dalla posizione di seduta e dalle dimensioni della persona).

Quando un impatto laterale a una velocità di 50 km / h sul lato del passeggero, la porta del guidatore si aprì improvvisamente.

Mentre colpiva un palo ad una velocità di 29 km / h con il lato del guidatore, non una singola porta si aprì, ma i sensori rilevarono una grave compressione delle costole del conducente e possibili danni al collo.

Un calcio posteriore ha mostrato un'alta probabilità di lesioni alla regione cervicale sia del guidatore che dei passeggeri.

Sicurezza dei bambini

Qui "Duster" ha ricevuto il punteggio massimo. Un manichino di un bambino in uno scontro frontale è deviato in avanti dall'indicatore di normalità. Con un impatto laterale, il manichino è rimasto nel sistema di ritenuta per bambini. I sensori non hanno rilevato alcun sovraccarico potenzialmente letale. L'unica avvertenza è che i sensori del manichino da bambino di un anno e mezzo hanno prestazioni migliori rispetto ai sensori del bambino fittizio di tre anni.

Portare i bambini sul sedile del passeggero anteriore nella "Duster" è abbastanza accettabile, è sufficiente disabilitare l'airbag frontale. Il problema è che non esiste un indicatore che indica se questo cuscino è attivo o meno.

Sicurezza dei pedoni

Questo crash test "Duster" fallito completamente. Il paraurti anteriore non è generalmente adatto alla protezione dei piedi di un pedone. Il cappuccio è in grado di proteggere la testa del bambino, quando lo guida, ma non la testa di un adulto.

Vantaggi per la sicurezza

Punti aggiuntivi "Duster" ha segnato per avere:

  • indicatore della cintura di sicurezza;
  • pretensionatori dei sedili anteriori, loro limitatori di carico;
  • airbag laterali e anteriori;
  • tende integrate.

Dopo aver visto il video del crash test di Duster e aver pubblicato i risultati, la maggior parte degli automobilisti ha concordato una cosa: considerando che Duster è una macchina economica, non dovresti aspettarti percentuali alte e cinque stelle.

Test drive "Duster" (diesel)

Poiché il Duster è un SUV, è necessario testarlo in condizioni appropriate. La neve profonda, avvolta in un solco o ghiaccio in esso - sono grandi per i test. In tali condizioni, la maggior parte delle auto rimane bloccata in un cumulo di neve. "Duster" è facile da affrontare con queste difficoltà, è solo per includere la prima marcia (gioca il ruolo di riduzione) e bloccare la frizione. La particolarità del manuale "Duster" è nella prima marcia inferiore, quindi puoi partire liberamente e guadagnare accelerazione dal secondo. Test Drive Duster Diesel

Tutti gli svantaggi nelle recensioni dei proprietari di "Duster" (diesel) sulla scatola si riducono a una cosa: il trasferimento è piuttosto breve. Una velocità di 50 km / h è già la quinta marcia. Passare al sesto, raggiungendo 65-70 km / h e accelerare al massimo consentito. Nella modalità di guida in città non è molto conveniente.

Un'auto a pieno carico pesa 1835 kg - questo non è tanto, e il motore Duster su un motore diesel da 109 l. a. produce 240 Nm di coppia. Questa combinazione rende il motore pesante, ma economico. Si adatta a qualsiasi pilota con un temperamento calmo.

I francesi sono considerati artigiani da fare motori diesel. Se confrontiamo i loro motori con i motori prodotti in Germania, i tedeschi saranno più tecnologici e più economici, ma il loro principale svantaggio è in un intervallo operativo molto ristretto - da 1700 a 3000 giri / min. Nei motori francesi è molto più ampio. La coppia massima è a 1750 giri / min, e la potenza massima si sviluppa quasi a 4000. Cioè, il campo di lavoro del motore francese va da 1500 a 4000 giri / min. Il motore "Duster" su un motore diesel è molto sensibile al pedale dell'acceleratore.

La velocità di 105-110 km / h viene raggiunta a 2500 giri / min. A 3000 giri / min, questa è una velocità di 120 km / h.

Non dovresti andare a velocità superiori a 120-130 km / h. Questo sovraccarico il motore, portando ad un aumento del consumo di carburante nel Duster (diesel) e una diminuzione della sua risorsa. Riserva di carica persa sotto il pedale. Ad una velocità di 130 km / h la macchina procede facilmente e con sicurezza.

La sospensione tiene la strada, estingue gli urti e gli urti. Non è troppo morbido e non troppo difficile.

Sterzo reattivo. Nessun ritardo o guasto non informativo. Il sistema anti-skid è attivato in modo tempestivo, segnalando questo con un indicatore sul cruscotto.

L'isolamento acustico non è perfetto, ma è coerente con il budget dell'auto stessa.

Punti deboli Renault Duster

Alcuni automobilisti lamentano il prezzo inaccettabile del Renault Duster 1.5 (diesel), credono che una macchina diesel a basso costo, anche una trazione integrale, non possa costare così tanto. Tuttavia, molti proprietari di questa auto dicono che la sua resistenza e il servizio abbastanza economico. I proprietari di diesel di Duster esaminano tutti i contro

Che tipo di guasti si verificano più spesso durante il funzionamento del diesel Renault Duster 4x4? Ora saranno discussi.

Tutti gli svantaggi nelle recensioni dei proprietari di "Duster" (diesel) riguardano principalmente la qualità del carburante nelle stazioni di servizio. Impurità - sporco, acqua e zolfo - intasare gli ugelli, portare alla loro ossidazione e guasto.

Per quanto riguarda il diesel elettrico "Duster" con trazione integrale, c'è una possibilità di guasto: i primi due programmi fuori dalla modalità di blocco. Questo errore può essere eliminato usando il programmatore da solo. Anche la causa potrebbero essere i sensori dell'elettropompa dell'olio. Vale la pena sostituire l'olio del cambio nella frizione.

Un difetto nello sviluppo del Duster è la mancanza di sensori per il funzionamento della trasmissione e del caso di trasferimento. Pertanto, per scoprire se è tutto in ordine con la trasmissione manuale, è possibile solo sull'ascensore.

Sospensione "Renault Duster" abbastanza resistente, ma le strade interne sono troppo sconnesse. I più colpiti sono gli ammortizzatori, i blocchi a leva, i cuscinetti girevoli e le ruote. Possono essere sostituiti indipendentemente, guidati dal manuale di istruzioni.

Opinioni dei proprietari di auto

Molti piloti hanno notato un consumo di carburante piuttosto basso del Duster Renault, che è abbastanza coerente con la velocità dichiarata del costruttore di 80 km / h in quinta marcia. Clearance è perfetto per il fuoristrada.

Il bagagliaio è così spazioso da accogliere liberamente i bagagli di tre persone e gli acquisti. Appassionati di pesca particolarmente piacevolmente sorpresi. Nel vano bagagli, con lo schienale dei sedili posteriori ripiegato, puoi stare a riposo.

Le sedie sono molto confortevoli. Nei lunghi viaggi la schiena non si stanca di stare seduta a lungo. Volante regolabile alla partenza piaceva alla gente con un'alta crescita.

Sono state rilevate anche carenze nel "Duster" sul gasolio. Fondamentalmente sono le sfumature della cabina. Ad esempio: regolazione laterale del joystick specchietti retrovisori situato sotto la leva del freno a mano, regolazione dello schienale del sedile - proprio sotto il bracciolo.

Lo schermo del registratore radio si attenua in pieno sole. La posizione del microfono Bluetooth è tale che è necessario parlare a voce molto alta o raggiungerla. Lo schermo del computer di bordo è piuttosto grande, ma vengono visualizzate poche informazioni contemporaneamente. È necessario passare costantemente da un dato all'altro.

Le ali posteriori sono così esagerate che la vernice su di esse viene rapidamente graffiata da tutto ciò che vola fuori da sotto le ruote durante la guida.

"Duster" (diesel) nelle revisioni dei proprietari ha cambiato tutti gli svantaggi ai vantaggi quando ha dimostrato la qualità della sospensione e la potenza di un motore così piccolo; quando parti per esso cominciarono a essere vendute in quasi tutti i negozi di auto, e le riparazioni non erano così costose.