Modello di moto Suzuki GSF 250 Bandit è conosciuta in tutto il mondo come antenata di biciclette da strada universali. Il bello "giapponese" non ha vinto un cuore con il suo aspetto e le sue caratteristiche tecniche. Ci sono ancora club di interesse intero dedicati al "Bandit", e rari casi della Suzuki GSF 250 sono accuratamente riparati e messi a punto. Cosa è così attratto dagli automobilisti in questa bici?

La storia di "Suzuki Bandit 250"

Tutto iniziò nel 1989 in Giappone, dove pubblicarono il primo "Bandit" con una cilindrata di 250 cm 3 . A quel tempo veniva prodotto anche il fratello maggiore, Suzuki Bandit 400. Quest'ultimo era destinato all'esportazione, ma il 250 ° era concentrato sul mercato interno.

Suzuki Thug 250 specifiche

Il modello ha reso la competizione estremamente popolare in quel momento. Honda CB1 con le stesse dimensioni del motore. "Suzuki" dalla sua distinta versatilità. Progettato per un ampio pubblico di destinazione, il "Bandito" potrebbe trasformarsi sia in una bici sportiva che in un cavallo da lavoro per i viaggi di fondo. Rimase solo un piccolo ottyuning.

Dal 1989 al 1994 La prima generazione di GJ74A è in vendita. L'aspetto era in due versioni:

  • moto standard "neykid";
  • collezione in edizione limitata realizzata nel vecchio stile classico.

Nel 1992, a causa della nuova politica in Giappone, la potenza della motocicletta fu ridotta a 40 litri. a. Dal 1996, il motore è stato sostituito in Bandit: il vecchio motore è stato sostituito da un motore con fasatura regolabile.

Suzuki Thug 250 Specifiche

Nel 1994, gli ingegneri della Suzuki tentarono di installare sulla moto un sistema di fasi di fasatura variabile, ma nel 1995 la produzione di motociclette fu interrotta. I produttori ritenevano che il modello non soddisfacesse le elevate esigenze dei tempi moderni per un motore a bassa potenza.

"Suzuki Bandit 250": caratteristiche

Il tesoro principale della Suzuki Gangster 250 è il suo motore a quattro cilindri a quattro tempi. Possedendo un sistema di raffreddamento a liquido, eroga 45 cavalli con una coppia di 25 Nm.

Il motore "Suzuki" è eccezionalmente sportivo, a causa di ciò che va bene a velocità costantemente elevate, ma mal sopportare basse marce. Tuttavia, la sua affidabilità, la sensibilità alla fornitura di gas sono indubbi vantaggi dei motocicli di questa classe. Dal 1991, nuovi aggiornamenti sono arrivati ​​sul mercato con un miglioramento del "pick-up" della centrale elettrica sul collegamento inferiore.

moto suzuki bandit 250

I potenti freni a 4 pistoncini si adattano al motore sportivo, consentendo alla bici di fermarsi in un batter d'occhio. L'alta altezza della sella lo rende relativamente comodo per i conducenti di altezza. Gli svantaggi di questo modello possono essere attribuiti tranne che per le sospensioni morbide, che non hanno la rigidità del telaio. Il cambio a 6 marce ti dà la libertà di scegliere la velocità di cui hai bisogno.

Senza attrezzatura e passeggeri pesa 144 kg "Suzuki Bandit 250". Le specifiche gli consentono di raggiungere velocità fino a 190 km / h. Il consumo di carburante è abbastanza economico: 5-6 litri per 100 km.

Concorrenti Suzuki GSF250 Bandit

Honda Hornet, Yamaha Zeal e Kawasaki Balius con volumi di motore simili erano e rimangono i principali rivali nel mercato dei motori per il Bandit. Qual è la differenza tra loro e perché Suzuki Bandit è considerata una delle modelle di maggior successo?

Suzuki Thug 250

La Kawasaki non è inferiore alla Suzuki in nessun indicatore, e addirittura la supera in velocità. I freni eccellenti e l'accelerazione rapida lo rendono uno dei migliori nella movimentazione e movimento nel traffico ad alta velocità. Il telaio più rigido ti consente di guidare in sicurezza e su terreni accidentati. Possedendo tali vantaggi, Kawasaki perde solo in un grande nome. E se il "Bandito" è diventato a lungo una leggenda e parla della città, Kawasaki Balius non può vantarsi di tale popolarità.

Ma la Honda Hornet è un rappresentante più moderno di motocicli da 250 cc. Luminoso ed elegante bici da strada con i dettagli di "calvo" non è inferiore al "Bandito" nel design. Non puoi dire delle caratteristiche interne. Nella "Honda" è un motore a 2 cilindri, che è inferiore a quello installato nella Suzuki.

Yamaha Zeal ha un motore sportivo a forma di V. Sulla rete, parla per lo più positivamente. Tra i vantaggi rispetto al Suzuki GSF250 Bandit, si possono notare bassi costi e bassi chilometraggi. D'altra parte, e pezzi di ricambio per questa moto sono molto meno comuni rispetto al comune "Suzuki".

Tutti i modelli di bidoni per moto avanzati, rappresentati da un volume di 250 cm 3 , hanno approssimativamente le stesse caratteristiche tecniche. E tutti qui scelgono più probabilmente l'aspetto e le condizioni di una particolare motocicletta.

Recensioni di motocicli

La prima cosa che attira l'attenzione quando leggi le recensioni dopo aver acquistato una Suzuki Bandit 250 è, ovviamente, il prezzo. Per 70-100 mila rubli, puoi trovare un esemplare ben conservato. Vero, e il chilometraggio in questo caso, sarà impressionante, e molti difetti. È con la parte tecnica dei proprietari di Suzuki GSF250 che hanno più spesso problemi. Il fatto è che i carburatori di questa moto lasciano molto a desiderare. Parti piuttosto costose che sono difficili da trovare, aggiungono anche il loro unico neo.

Suzuki Thug 250 tecnico

Ma, nonostante tutti i problemi associati alla manutenzione e alla riparazione, la bici vivace e veloce può dare a chiunque un senso di libertà e guida. "Adulto" e lavoro rumoroso del motore, aspetto elegante non lasciano i "banditi" inosservati sulle strade.

Anche la motocicletta non è raccomandata per lunghi viaggi. Con una lunga pedalata, tutte le parti del corpo diventano intorpidite e le manopole di controllo sono abbastanza difficili da cambiare, motivo per cui anche le mani si stancano rapidamente. Allo stesso tempo, una versione urbana funzionante della moto è perfetta.

Sulla base delle recensioni, possiamo concludere che quando si acquista un Suzuki Bandit, è necessario scegliere con attenzione un modello per il quale non ci saranno lamentele. Altrimenti, dovrai spendere una quantità significativa di riparazioni e manutenzione permanenti della bici.

prezzo

La gamma di prezzi dei motocicli dipende dal chilometraggio e dalle condizioni del motore e dei pezzi di ricambio. Se cerchi "Suzuki Bandit 250" senza l'esperienza di viaggiare su strade, il suo prezzo sarà di 2-3 mila dollari. Se sei pronto per prendere in considerazione una copia dal mercato russo, sarà possibile acquistarlo ad un prezzo di 95 mila rubli. Il prezzo massimo di "Banditi" raggiunge 250.000 rubli.

Il risultato

Riassumendo, è impossibile non notare il marchio leggendario. La moto "Suzuki Bandit 250" è conosciuta e amata da molti. Quando viaggi su di esso rimarrai sempre sotto i riflettori. La bicicletta brutale e audace corrisponde pienamente al suo nome. Può essere considerato un "inizio" ideale per i neofiti, perché volenti o nolenti, avendo acquistato uno dei "Banditi", dovrai capire i principi del suo lavoro.

Ma il futuro proprietario del Suzuki Bandit deve anche essere preparato per i considerevoli costi materiali di riparazione, ricostruzione di parti e acquisto di nuove parti.