La sindrome di Horner è una combinazione di segni e sintomi che insorgono come conseguenza del danneggiamento del percorso neurale che porta dal cervello al viso e agli occhi su un lato, a destra oa sinistra.

Tipicamente, questa violazione è espressa nel ridurre le dimensioni della pupilla, abbassando la palpebra e riducendo la sudorazione su un lato del viso.

La sindrome di Horner è una conseguenza di un altro problema di salute (ad esempio, un ictus, un tumore o un danno al midollo spinale). In alcuni casi, non è possibile trovare la causa principale. Non esistono metodi di trattamento specifici, ma la guarigione della malattia primaria può portare al ripristino del normale funzionamento del nervo.

la sindrome di Horner

Questo disturbo è anche conosciuto con un nome diverso: la sindrome di Horner-Bernard.

sintomi

La sindrome di Horner di solito colpisce solo la metà della faccia. Tra i principali sintomi elencati come:

  • cronico costrizione della pupilla (Miosis);
  • differenza notevole nelle dimensioni tra pupille (anisocoria);
  • lieve o ritardata apertura (contrazione) della pupilla affetta quando esposta a luce fioca;
  • rilassamento della palpebra superiore (ptosi);
  • qualche elevazione della palpebra inferiore - a volte questa condizione è chiamata "vice versa ptosi";
  • diminuzione o completa cessazione della sudorazione in tutta la metà del viso o in un'area separata sul lato interessato (anidrosi).

La difficoltà di diagnosticare la sindrome di Horner è che alcuni segni (ad esempio, ptosi e anidrosi) possono essere lievi.

bambini

La sindrome di Horner in un bambino può essere identificata sulla base di due sintomi aggiuntivi.

  1. Il colore più chiaro dell'iride dell'occhio interessato. Questo sintomo è evidente nei bambini di età inferiore a 1 anno.
  2. Mancanza di arrossamento (arrossire) sulla parte interessata della faccia. Questo sintomo si manifesta in situazioni che di solito sono accompagnate da arrossamento delle guance: durante l'esercizio, il calore o derivanti da reazioni emotive.

Sindrome congenita di Horner

Quando vedere un dottore

Questa violazione sorge a causa di un intero complesso di fattori. È importante fare una diagnosi tempestiva e accurata.

Chiedere assistenza medica urgente se i segni della sindrome di Horner compaiono improvvisamente, si verificano dopo una lesione o se presentano i seguenti sintomi:

  • menomazione della vista;
  • vertigini;
  • debolezza muscolare o perdita di controllo del corpo;
  • improvviso forte mal di testa o dolore al collo.

motivi

La distruzione è causata dal danneggiamento di un determinato percorso nervoso nel sistema nervoso. Quest'ultimo è responsabile del battito cardiaco, della dimensione della pupilla, della sudorazione, della pressione sanguigna e di altre funzioni che consentono al corpo di adattarsi rapidamente alle mutevoli condizioni ambientali.

La via nervosa danneggiata è costituita da tre gruppi di cellule (i neuroni).

Neuroni del primo ordine

Questa parte del percorso neurale inizia con l'ipotalamo alla base del cervello, passa attraverso il suo tronco e raggiunge il segmento superiore della colonna vertebrale. In questo frammento del percorso neurale, la sindrome di Horner può essere causata dai seguenti disturbi:

  • ictus;
  • gonfiore;
  • malattie che portano alla perdita della membrana protettiva dei neuroni (mielina);
  • lesioni al collo;
  • cisti o cavità nella colonna vertebrale (siringomielia).

cause della sindrome di Horner

Neuroni del secondo ordine

Questo frammento del percorso neurale inizia dalla colonna vertebrale, passa lungo la parte superiore del torace e termina al collo. Le seguenti sono le circostanze che causano la sindrome di Horner in questa parte del nervo (cause del disturbo):

  • cancro ai polmoni;
  • gonfiore della guaina mielinica (schwannoma);
  • danno al vaso sanguigno principale che porta dal cuore (aorta);
  • intervento chirurgico nella cavità toracica;
  • lesioni.

Neuroni di terzo ordine

Questa parte del percorso neurale inizia nel collo e porta alla pelle del viso, così come ai muscoli dell'iride e delle palpebre. Le cause della disfunzione nervosa in questo caso:

  • danno arteria carotide ;
  • danno vena giugulare ;
  • gonfiore o infezione alla base del cranio;
  • l'emicrania;
  • grave cefalea parossistica con recidive ricorrenti.

Nei bambini

La sindrome di Horner congenita nei bambini viene diagnosticata in presenza di:

  • danno al collo o alle spalle durante il travaglio;
  • difetto aortico congenito;
  • tumori del sistema endocrino e nervoso (neuroblastoma).

In alcuni casi, le cause della violazione non possono essere determinate e i medici diagnosticano "la sindrome di Claude Bernard-Horner di origine non chiara".

sindrome di Horner in un bambino

Prima di visitare un dottore

Se non hai bisogno di cure mediche urgenti, dovresti iniziare consultando un medico o un oculista. Se necessario, verrai reindirizzato a uno specialista in disturbi del sistema nervoso (un neurologo).

Prima di visitare un medico, fai una lista dei seguenti articoli:

  • i segni e i sintomi del disturbo (eventuali anomalie) che causano preoccupazione;
  • malattie o infortuni passati e attuali;
  • tutti i farmaci assunti, compresi i medicinali non soggetti a prescrizione e gli additivi alimentari con indicazione del dosaggio;
  • qualsiasi cambiamento significativo nella tua vita, incluso lo stress sperimentato di recente.

diagnostica

Oltre all'esame medico generale, il medico condurrà studi specifici volti a identificare la causa alla radice dei sintomi.

Prima di tutto, è necessario confermare la diagnosi, in quanto il medico può sospettare lo sviluppo della sindrome di Horner solo sulla base della storia medica e della propria valutazione dei sintomi.

L'oftalmologo può confermare la diagnosi facendo cadere gocce speciali sull'occhio del paziente, sia per espandere la pupilla che per restringerla. La reazione al farmaco sarà osservata solo in un occhio sano. Confrontando le reazioni degli alunni, il medico può determinare se il danno ai nervi è la causa del classico sintomo della sindrome di Horner.

Sindrome di Claude Bernard

Determinazione del frammento danneggiato del percorso nervoso

L'intensità o la natura di alcuni sintomi può consentire a uno specialista di restringere la gamma di studi diagnostici. Quindi, ci sono gocce speciali che causano una forte dilatazione della pupilla in un occhio sano e una leggera espansione in quella colpita. L'efficacia di queste gocce indica la patologia dei neuroni del terzo ordine.

I seguenti test di imaging sono assegnati per determinare l'area specifica in cui il nervo ha malfunzionamento:

  • risonanza magnetica tomografia (RM) - tecnologia che utilizza onde radio e un campo magnetico per produrre immagini dettagliate;
  • tomografia computerizzata (CT) - una tecnologia radiografica specializzata;
  • radiografia.

Nel caso di diagnosi di un disturbo da parte di un bambino, il medico prescriverà esami delle urine e del sangue che possono essere utilizzati per rilevare un tumore del sistema endocrino e nervoso (neuroblastoma).

trattamento

trattamento della sindrome di Horner

Se viene diagnosticata la sindrome di Horner, il trattamento di solito non è prescritto, poiché i metodi della sua guarigione non sono ancora stati sviluppati. Nella maggior parte dei casi, scompare dopo un trattamento efficace della malattia o disturbo, che è la sua causa principale.