Il miglior melodramma di tutti i tempi - un film che vuole guardare una serata piovosa o un fine settimana quasi tutti i fan dei film. Per la sua storia di oltre un secolo di cinema mondiale ha pubblicato centinaia di dipinti di questo genere. Pertanto, non è così facile capire dove sono i degnissimi capolavori, e dove i film che non vale la pena guardare non sono così facili.

Come scegliere un melodramma?

Per determinare quale film sia il miglior melodramma di tutti i tempi, è meglio fare riferimento alle recensioni di critici cinematografici esperti. Con l'aiuto delle loro recensioni, puoi trovare rapidamente quelle immagini che piaceranno a te e che ti piaceranno.

In generale, il melodramma è uno dei generi più antichi, un alleato del dramma, nato nel teatro greco antico. Le opere di questo genere si trovano oggi non solo nel cinema, ma anche nella fiction e nel dramma.

Caratteristiche distintive di questo genere sono che la massima attenzione è rivolta al mondo interiore dei personaggi. Gli autori stanno cercando di rivelare i loro sentimenti ed emozioni, come il metodo principale che più spesso utilizza i contrasti. Ad esempio, il bene e il male, l'amore e l'odio.

Spesso i melodrammi sono accompagnati da scene tragiche. È vero, nel cinema, i film di solito finiscono allegramente.

Slumdog Millionaire

il miglior melodramma di tutti i tempi Il progetto anglo-americano "Slumdog Millionaire" - uno di quei dipinti che sono inclusi nella lista dei "Migliori film di tutti i tempi". I melodrammi stranieri spesso hanno successo nel noleggio domestico. E questo film non fa eccezione.

Il melodramma criminale di Danny Boyle è stato pubblicato nel 2008. Il film è un adattamento del romanzo Domanda e risposta del famoso scrittore indiano Lavlin Tandan. Il film ha vinto otto premi "Oscar", diventando uno dei progetti di maggior successo nella storia del cinema.

Al centro dell'immagine c'è un orfano di 18 anni del multi-milione indiano Mumbai Jamal Malik. È cresciuto nelle baraccopoli, in una delle zone più povere del mondo, ma ha mantenuto una mente brillante e un atteggiamento onesto nei confronti delle persone.

Inaspettatamente, Cemal diventa membro dello show televisivo "Chi vuol essere milionario?". Dovrà rispondere a 15 domande per vincere 20 milioni di rupie. Per lui, questa è un'opportunità per fuggire dalla povertà, per iniziare una nuova vita. Suona così bene che durante un'interruzione nelle riprese viene arrestato con l'accusa di frode.

Durante l'interrogatorio, racconta al poliziotto l'intera storia della sua vita, da cui diventa chiaro come sia riuscito a rispondere a questa o quella domanda. Ad esempio, quale dei presidenti americani è raffigurato sul conto di $ 100 o chi ha inventato il revolver.

Da bambino, Jemal ha fatto amicizia con la ragazza di strada Latika, ma nel tempo le loro strade divergono. Solo dopo lo show televisivo riescono a riunirsi. La sera, il milionario Cemal incontra la sua amata alla stazione.

"Tenerezza"

Un altro film dalla lista di "I migliori melodrammi di tutti i tempi e di tutti i popoli" è un dipinto di David Fonkinson "Tenderness". Il film è anche un adattamento del romanzo omonimo, che è stato scritto dallo stesso regista.

Protagonisti nella star di "Amelie" - Audrey Tautou. Questo è un romantico melodramma francese che racconta la vita di Natalie. La sua felice esistenza crolla in un lampo quando suo marito muore in un incidente d'auto.

Trova la salvezza per se stessa al lavoro, lavorando giorno e notte, cercando di dimenticare la tragedia. Tale zelo è presto ricompensato, Natalie sta rapidamente risalendo la scala della carriera.

Una volta nel servizio, incontra nel suo ufficio un insignificante collega, Marcus, a cui non aveva mai prestato attenzione prima. Sbalzo istantaneo, bacio degli eroi, da questo momento la loro vita non sarà più la stessa.

Il film ha ricevuto riconoscimenti in Francia e oltre. Ha vinto due premi cinematografici "Cesar".

"Jane Eyre"

migliori film di tutti i tempi melodramma "Jane Eyre" - il miglior melodramma di tutti i tempi. Questa opinione è condivisa da molti appassionati di cinema. In totale, sono state pubblicate diverse versioni su schermo del famoso romanzo di Charlotte Bronte. Il più ambizioso e di successo ha visto la luce nel 2011.

Il film è diretto da Carey Fukunaga rilasciato negli Stati Uniti. Nominato per un Oscar nella categoria "Miglior Costume Design". Tuttavia, non ha ricevuto la statuetta, cedendo a "The Artist" di Michel Hazanavicius.

I migliori melodrammi di tutti i tempi, un elenco dei quali puoi trovare tra gli amanti dei film, è difficile da immaginare senza questo film. Il personaggio principale è la governante Jane. Entra al servizio della casa di un ricco uomo d'affari, il signor Rochester.

Secondo le leggi del melodramma, nasce una passione tra il proprietario e l'istitutrice, che cancella tutte le barriere. Ma questa sensazione sarà la prova del tempo?

"Colazione da Tiffany"

migliori melodrammi di tutti i tempi La foto con Audrey Hepburn nel ruolo principale doveva solo entrare nella lista di "Il miglior melodramma di tutti i tempi sull'amore". I critici cinematografici più apprezzati danno l'immagine "Colazione da Tiffany". Il film è tratto dal romanzo di Truman Capote. È apparso sugli schermi nel 1961. Il regista era Blake Edwards. Il ruolo maschile principale ha interpretato George Peppard.

Audrey Hepburn interpreta il ruolo di una giovane ed eccentrica ragazza Holly Golightly, che sogna di un ricco e bellissimo cavaliere. Secondo l'attrice stessa, questo ruolo è diventato il più complesso, brillante e di successo nella sua carriera. La caratteristica principale era che Hepburn stesso, che era un introverso, doveva interpretare il ruolo di un eccentrico fuoriclasse. Lo ha fatto brillantemente.

Nel 1962, il film è stato nominato per un Oscar in 5 categorie, vincendo due statue - per la migliore musica e la migliore canzone.

"Andato con il vento"

il miglior melodramma di sempre sull'amore Per molti, il miglior melodramma di tutti i tempi è stato il film Gone with the Wind da molti anni. Nel 1939, il film è stato distribuito da Victor Fleming basato sul romanzo Margaret Mitchell.

Questo film è entrato nella storia del cinema mondiale come la prima immagine a colori a figura intera, ripresa sulla tecnologia "technicolor". La prima del film si è svolta nella città di Atlanta, qui si svolgono i principali eventi del lavoro. È diventata la più popolare negli Stati Uniti, quindi molti biglietti non sono più stati venduti a nessun film.

"Via col vento" si compone di due serie, l'azione si svolge nel 1861, alla vigilia della guerra civile. Nel vortice di eventi storici cade il giovane meridionale Scarlet O`Hara. Ieri ha condotto una vita spensierata e ha ballato alle palle, e oggi una vera guerra è arrivata alla sua porta di casa. Il ruggito del cannoneggiamento viene sostituito da attacchi di fanteria e battaglie di cavalieri.

Una giovane donna inesperta è costretta a imparare a vivere e sopravvivere in queste nuove difficili condizioni. Sulla terra devastata, sopportare prove e difficoltà, rivedere tutti i punti di vista sulla tua vita e, soprattutto, credere ancora in te stesso. E che dire del melodramma senza trovare il vero amore ...

"Lei"

miglior melodramma di tutti i tempi Ecco un altro film che rientra nella definizione di "I migliori melodrammi di tutti i tempi.I registi stranieri negli anni 2000 hanno più volte deliziato il pubblico con film di qualità. Uno di questi è" She "di Spike Jonza, pubblicato nel 2013. Il film è stato girato secondo la sceneggiatura originale, È per questo che "Lei" è stata premiata con l'Oscar.

Il film è ambientato nel prossimo futuro. La gente ha smesso di leggere libri e scrivere lettere, la comunicazione elettronica ha sostituito tutto. Nel mondo ora esiste un unico sistema operativo basato per la prima volta sull'intelligenza artificiale.

Il personaggio principale è lo scrittore Theodore Twombly, il suo ruolo è interpretato da Joaquin Phoenix. Vive da solo e decide di comprarsi uno di questi sistemi operativi. Lei sceglie un nome per se stessa - Samantha. Primo, inizia un'amicizia tra l'uomo e l'intelligenza artificiale, molto presto si sviluppa in sentimenti più forti. A causa loro, l'eroe subisce una completa rinascita spirituale e si trasforma.

"Mosca non crede nelle lacrime"

migliori film di tutti i tempi melodrammi stranieri Scegliendo i migliori film di tutti i tempi - drammi, melodrammi - non dovremmo dimenticare i campioni del cinema sovietico. Uno dei film più amati di questo genere è il dipinto "Does not Believe Tears" di Vladimir Menshov.

Le azioni della prima parte arrivano alla fine degli anni '50. Tre ragazze delle province vengono a Mosca per entrare nelle università. Hanno personaggi diversi, i loro destini si sommano in modo diverso.

Antonina è modesta e laboriosa. Va a lavorare come pittrice, si sposa presto e ha tre figli. Lyudmila stravagante e coraggiosa vive come se stesse giocando alla lotteria, cercando di tirare fuori il suo biglietto fortunato. Sta cercando un marito non è semplice, ma certamente famoso e ricco. Il destino la porta al famoso giocatore di hockey, ma presto inizia a bere molto e in un attimo lascia dalla cima dell'Olimpo.

La terza fidanzata Katerina ha legato la sua vita con un rappresentante della professione creativa - un cameraman, ma la getta da sola con il bambino.

Come sarà la loro vita tra 20 anni? Questo dirà la seconda serie.

"Il figlio maggiore"

i migliori film di tutti i drammi teatrali del melodramma La versione cinematografica della commedia "The Eldest Son" di Alexander Vampilov appartiene anche alla categoria "I migliori film di tutti i tempi". I melodrammi come questo sembrano decine di anni dopo il loro rilascio.

Due giovani accompagnano le ragazze in periferia e non hanno il tempo di tornare sull'ultimo treno. In una strana città, cercano senza successo un alloggio, finché non incontrano Andrei Sarafanov (interpretato da Evgenij Leonov). Uno degli amici sembra essere il figlio illegittimo e si svolge un'azione affascinante.