La raganella, comunemente indicata come rana, è il rappresentante più colorato dell'ordine anfibio. Il suo colore, brillante e diverso (dal verde al giallo al blu e al rosso), è una sorta di segnale per i predatori: pericoloso! In effetti, l'incontro per loro con un bene così avvilito non finirà: la velenosa tossina secreta da esso può stordire, paralizzare e persino uccidere il malato.

Descrizione della rana

La maggior parte delle raganelle vive in foreste impervie dell'America meridionale e centrale; L'aumento dell'umidità del clima e l'abbondanza di vari insetti sono le condizioni più confortevoli che consentono agli anfibi di sopravvivere per oltre 200 milioni di anni. Raganella americana Essendo apparso sul pianeta contemporaneamente ai dinosauri, le raganelle si adattavano abbastanza facilmente all'ambiente. Lampeggiando tutte le sfumature dell'arcobaleno, si fondono armoniosamente con la vegetazione, diventando immangiabili per la maggior parte della fauna. La raganella americana è per lo più di colore verde, meno spesso grigia o marrone. Ma la rana scoiattolo ha la capacità di cambiare colore, come un camaleonte.

Rana in natura

In termini di dimensioni, una raganella (le fotografie lo dimostrano) è piccola: da 2 a 5 centimetri, e i maschi sono di un ordine di grandezza più piccoli delle femmine. foto di rana di albero Le rane degli alberi acquistano il loro colore brillante mentre crescono e i bambini sono sempre marroni. Le raganelle possono arrampicarsi sugli alberi; riescono a causa delle loro estremità arrotondate sulle zampe, che assomigliano a ventose. Il modo di vivere delle rane è sia di giorno che di notte; la durata media del ciclo di vita è di 5,7 anni, in cattività un po 'più a lungo - 10-15 anni. Per la caccia agli insetti usano la loro lunga lingua appiccicosa.

Le rane sono creature a sangue freddo: la loro temperatura corporea varia in proporzione diretta ai parametri ambientali. Quando la temperatura dell'aria scende a un punto critico, le rane degli alberi si gettano nel sottosuolo, dove cadono in uno stato di animazione sospesa fino alla primavera. Un vivido esempio di vitalità è dimostrato dalla rana australiana. È in grado di vivere nel deserto senza acqua per circa 7 anni.

Raganella: una preziosa scoperta per la medicina

È interessante sapere che il veleno non è prodotto dal corpo della rana, ma è formato dall'assorbimento delle tossine degli insetti mangiate dalle rane. E le secrezioni cutanee velenose compaiono all'inizio del pericolo. Le raganelle che crescono in cattività sono completamente innocue a causa dell'assenza di cibo abituale e di un cambiamento nell'habitat. raganella verde

Il veleno delle raganelle è stato a lungo utilizzato dagli aborigeni americani per lubrificare le punte delle freccette. Fu prodotto nel modo seguente: dapprima perforarono l'albero con un bastone, dopo di che fu tenuto sopra un fuoco, e goccioline di veleno animale (viscoso nella consistenza), in cui le frecce erano intinte, furono raccolte in un contenitore.

Farmacologia: il valore di una raganella

La raganella velenosa è diventata oggetto di ricerche farmacologiche, iniziate nel 1974 da scienziati americani. Nel corso degli esperimenti, si è scoperto che il suo veleno ha proprietà analgesiche ed è più rilevante per l'uso nella disfunzione muscolare e nella nevralgia.

Gli scienziati hanno anche trovato proprietà utili nel grasso di una raganella, che nella medicina moderna è efficacemente usata nel trattamento di ipertensione, diabete, stati post-ictus, trombosi, per migliorare la debolezza sessuale, nonché per aumentare l'immunità indebolita. Inoltre, il grasso di una raganella è in grado di ripristinare la normale circolazione sanguigna, senza avere effetti collaterali.

Olio di uova di rana: uso in medicina

Inoltre, i medici hanno trovato il favore nelle uova di rana, estraendole da esso, come risultò, olio utile dal punto di vista medico. olio di caviale di raganella Quindi, l'olio delle uova della raganella, o meglio, il farmaco, che viene prodotto sulla base, aiuta a pulire sangue e vasi sanguigni, trattamento efficace di ipertensione, diabete, infarto. È anche raccomandato per colesterolo alto, bassa immunità e indebolimento delle funzioni sessuali. In ogni caso, è necessaria la previa consultazione con un medico prima di utilizzare tali farmaci.

Tipi di raganelle

È interessante notare che tra le 175 specie di rane dai colori vivaci, solo 3 sono pericolose per l'uomo, le altre solo imitano la tossicità con il loro aspetto, non essendo realmente pericolose. Le rane velenose preferiscono vivere da sole e sorvegliano attentamente i confini del loro spazio. Vieni insieme solo nella stagione degli amori, al raggiungimento dei 2 anni.

La raganella gialla e velenosa è la rana più pericolosa al mondo; il suo veleno in una volta può uccidere 10 persone. Vive nel sud-ovest della Colombia, preferisce le foreste pluviali. Il luogo preferito del suo riposo è la lettiera, situata sotto il baldacchino degli alberi, vicino al bacino. raganella

La rana rossa è stata trovata per la prima volta nella giungla di Panama, Nicaragua e Costa Rica. È caratterizzato da un colore rosso-arancio del corpo, macchie nere sulla testa e punti blu luminosi sulle zampe posteriori. Per tossicità tra i suoi compagni è al secondo posto nel mondo.

Okopipi blu - rana, caratterizzato dal colore blu cielo. Fu scoperto per la prima volta nelle foreste dell'Amazzonia. Il colore classico di un tale anfibio è una brillante tonalità di zaffiro azzurro o cobalto con macchie bianche o nere su di esso. Okopipi non sa nuotare, il che è sorprendente per una rana. Riceve tutta l'umidità necessaria dalla vegetazione umida della foresta pluviale.

Rana dagli occhi rossi: caratteristiche

La raganella dagli occhi rossi è caratterizzata da una colorazione molto intensa sullo sfondo dei vertebrati senza coda: macchie di neon arancione e blu sono sparse sul corpo verde brillante. Un'attenzione particolare è rivolta agli occhi di questo anfibio: scarlatto, con una stretta pupilla verticale. Questa visione è in grado di spaventare ogni predatore dall'innocua creazione di verde. In natura, gli occhi, che sono incomparabili con le dimensioni del corpo, al buio creano l'illusione di un organismo sufficientemente grande, che effettivamente spaventa i predatori. Un colore velenoso brillante, in cui si trovano più spesso i colori giallo, blu, rosso e nero, distingue anche quegli organismi predatori che la natura ha creato con il daltonismo. La raganella verde è comune in America centrale, Messico e Colombia settentrionale. raganella dagli occhi rossi

Un'altra specie di rana dagli occhi rossi, che differisce dalle sue controparti nel corpo di colore giallo sul corpo, vive in Australia. Queste due specie non sono velenose, nonostante lo sguardo penetrante e l'abbigliamento sgargiante e luminoso. A proposito, le rane si vedono perfettamente di notte. Inoltre, la forma degli occhi e la loro posizione consentono di osservare il terreno di fronte, sui lati e parzialmente dietro. Grazie alle zampe lunghe posteriori, la rana è in grado di saltare una distanza 20 volte più lunga del corpo. E le membrane situate tra le dita dei piedi anteriori e posteriori della rana costaricana permettono di galleggiare nell'aria quando si salta da un ramo all'altro.

Raganella per la casa

Per la manutenzione della casa di una rana, avrete bisogno di un terrario verticale con un volume di 40-50 litri con molta vegetazione, rami sparsi, tende e una piccola piscina attrezzata, l'acqua in cui devono essere cambiati 2-3 volte a settimana. Sebbene la rana sia un abitante della terra, le uova giacciono nell'acqua. Le uova di raganella e i girini si sviluppano molto rapidamente, bastano solo 3 mesi per trasformare i girini in rane a tutti gli efetti.

Come il suolo, puoi usare muschio, piccoli ciottoli, sabbia o torba. La temperatura viene mantenuta utilizzando una lampada di riscaldamento superiore, l'umidità dell'aria viene controllata spruzzando da un flacone spray. Ottimale per mantenere le raganelle sono 22-25 gradi durante il giorno e 18-20 di notte. Nutrire gli abitanti esotici può essere fatto con le pinzette. Il miglior cibo sono i grilli, lombrichi, coleotteri di terra e altri insetti vivi. Periodicamente, puoi diventare un ascoltatore per concerti gratuiti, ma impressionanti, ai quali piace fare la raganella, le cui foto possono essere viste nell'articolo. rana di albero velenoso

Come sbarazzarsi di questi animali?

Spesso le rane arboricole invadono gli abitanti della campagna con la loro invasione, cantando sotto le finestre per tutta la notte. Non tutte le persone sono in grado di apprezzare tali frequenti e forti esibizioni. Un irresistibile desiderio di pace e tranquillità sorge. Come sbarazzarsi delle raganelle? Diverse opzioni Laghetto di drenaggio - il modo più globale. Puoi installare i giradischi, che le rane avranno paura, perché sono molto sensibili a qualsiasi movimento. Un metodo più brutale: spruzzare le banche con insetticidi, privando così gli anfibi della loro riserva di cibo.