Il concime di urea è un prodotto granulare azotato ampiamente utilizzato dai giardinieri e dagli agricoltori per le sue proprietà altamente efficienti e versatili. fertilizzante urea Un corretto dosaggio di questo farmaco garantirà una buona crescita, uno sviluppo di alta qualità e un'abbondante fruttificazione della coltura, mirata alla sua azione. La disponibilità e il prezzo basso uniti alla versatilità sono i fattori principali quando si sceglie l'urea tra gli altri farmaci.

Urea Caratteristico

Esternamente, il fertilizzante ureico è un granulo rotondo molto leggero o trasparente, senza odore. A proposito, la granulazione viene eseguita per evitare che l'urea (nota anche come carbamide) si incrini durante il trasporto o la conservazione a lungo termine. La formula chimica del farmaco, chiamata scientificamente "ammide dell'acido carbonico" - (NH 2 ) 2 CO; la metà del totale (46,2%) è l'azoto.

Secondo gli indicatori fisici, il fertilizzante ureico, il cui uso è popolare tra giardinieri e giardinieri, è caratterizzato da una buona solubilità in solventi liquidi e polari, che ne consente l'uso sia in forma pura (granuli) che come soluzione. manuale di istruzioni per fertilizzanti ureici Il suo uso superficiale è più comune; i granuli sono sparsi intorno alla pianta, schiacciati con una piccola quantità di terra e livellati con un rastrello, dopo di che l'area fertilizzata deve essere annaffiata. Una volta nel terreno, il fertilizzante urea (le istruzioni per l'uso sono solitamente disponibili sul produttore dell'imballaggio) inizia immediatamente a interagire con gli enzimi e i batteri presenti nel terreno. Questo può portare al fatto che una parte del farmaco può gradualmente trasformarsi in ammoniaca.

Uso di urea con carenza di azoto nelle piante

L'urea è un fertilizzante raccomandato per l'orto e le colture orticole che soffrono di carenza di azoto. Determina la sua carenza con le seguenti caratteristiche:

  • crescita vegetale innaturalmente lenta e depresso;
  • deboli, sottili, brevi germogli di alberi e arbusti;
  • foglie sottili e strette, spesso pallide o con un colore giallo caratteristico;
  • caduta prematura del fogliame;
  • boccioli di fiori deboli e sottosviluppati, la cui formazione si verifica in quantità inferiori alla norma e, di conseguenza, scarsa fioritura.

applicazione di urea fertilizzante

Il fertilizzante per l'urea può essere utilizzato per le colture di frutta e bacche come fertilizzante principale e come condimento superiore. E per lui qualsiasi terreno è adatto. Vale la pena sapere che ogni coltura è individuale, quindi i suoi bisogni di fertilizzanti sono diversi dal resto. È sempre necessario osservare il dosaggio specificato dal produttore!

L'urea è un fertilizzante, l'uso nel giardino di cui spesso diventa una necessità, ha la proprietà di essere trasformato e modificato in pochi giorni dall'azione dei batteri nel terreno. Durante questo processo, viene rilasciato il carbonato di ammonio, che tende a decadere rapidamente all'aria aperta. Di conseguenza, l'uso di urea acquisisce un carattere superficiale che ha un effetto inefficace.

Urea (fertilizzante): applicazione in giardino

La migliore è l'introduzione dell'urea nella sua immediata incorporazione nel suolo, che causa un'alta percentuale di penetrazione dell'azoto e di altri nutrienti nelle piante. Vale la pena sapere che il fertilizzante urea fortemente acidifica il terreno, quindi il gesso dovrebbe essere usato come neutralizzatore, che viene applicato contemporaneamente all'urea (½ kg di urea - 400 grammi di calcare). applicazione di fertilizzanti ureici in giardino

Nel preparare il terreno per piantare giardino e colture da giardino per 1 quadrato. metro dovrebbe essere fatto 5-11 grammi di urea nella sua forma pura (granuli). Il 60% della quantità totale di urea viene applicata in autunno, il 40% in primavera.

Urea Dosing for Cultures

L'urea è un fertilizzante, le cui istruzioni per l'uso durante il periodo vegetativo per diverse colture raccomandano il seguente dosaggio:

  • per barbabietole, cipolle, cavoli, patate e aglio, consumo di urea per 1 quadrato. il metro è di 19-23 grammi;
  • per piselli e cetrioli - 6-9 grammi;
  • per melanzane, zucca, zucca - 10-12 grammi; la concimazione in questo caso è richiesta per essere eseguita 2 volte: la prima - quando semina le piantine, la seconda - all'inizio della formazione dei frutti;
  • per i cereali - 300 grammi per 1 ettaro.

Per fragole e fragole, l'urea (fertilizzante) è diluita in acqua (10 grammi per 2 litri). Questa soluzione viene spruzzata durante la formazione di germogli e ovaie di frutta. All'inizio di settembre, le piante dovranno nutrire una soluzione concentrata: 60 grammi per 20 litri di acqua. L'aumento del rendimento è lo scopo per cui viene utilizzata l'urea (fertilizzante). L'applicazione nel giardino dovrebbe essere dosata; un surplus di fertilizzanti azotati causerà una crescita efficace della loro massa verde, purtroppo a scapito della fruttificazione. Nello stesso momento la formazione di ovaie sottosviluppate e frutti può esser osservata.

Urea (fertilizzante): istruzioni per l'uso

Ci sono diversi obiettivi per l'introduzione dell'urea:

  1. Primaria (preconfigurazione). Il fertilizzante quando si effettua è necessario per incorporare immediatamente il terreno a una profondità non inferiore a 3-4 cm al fine di evitare l'evaporazione dell'ammoniaca.
  2. Semina (durante la semina). Ci deve essere uno strato di terreno tra la preparazione e i semi. È meglio usare insieme a fertilizzanti di potassio.
  3. Top dressing in stagione di crescita piante. istruzioni per fertilizzanti urea
  4. Top dressing fogliare. Si effettua a mano spruzzando al mattino e alla sera. a differenza di nitrato di ammonio, la soluzione di carbammide non brucia le foglie.

L'urea è un fertilizzante, le cui istruzioni per l'uso raccomandano di applicare il farmaco in anticipo. Ciò è dovuto al fatto che, durante la granulazione, si forma un buaret della sostanza che può causare danni alle piante. Se il contenuto di buareta supera il 3%, allora le piante saranno oppresse. Questo problema può essere risolto concimando un paio di settimane prima di piantare la pianta. Durante questo periodo, il negozio riesce a decomporsi.

Uso dell'urea come condimento superiore

La concimazione fogliare delle colture da giardino, in parallelo finalizzata alla protezione delle piante da parassiti e malattie, viene prodotta spruzzando al ritmo di 9-15 grammi di prodotto per 10 litri di acqua. fertilizzante di urea

Per un buon sviluppo e abbondante fruttificazione di arbusti e alberi da urea, è necessario preparare una soluzione concentrata, che viene applicata direttamente alla zona del gambo e strisce pristvolnyh. Per ogni albero adulto di mele, il consumo di urea è di 200 grammi in forma secca (che non è molto efficace) o diluito (per 10 litri di acqua). Per prugna, ciliegia e Aronia una proporzione in meno - 10 litri di acqua - 120 grammi del farmaco. È logico che non molti giardinieri hanno una scala a portata di mano per misurare correttamente il fertilizzante. Vale la pena sapere che in un cucchiaio contiene 10 grammi di urea, in una scatola di fiammiferi - 13 grammi, in un normale bicchiere da 200 grammi - 130 grammi di questo fertilizzante.

Urea Pest Control

Se non si desidera utilizzare i pesticidi nella lotta contro i parassiti, è possibile utilizzare l'urea (fertilizzante). Le istruzioni per l'uso suggeriscono di impostare una temperatura di +5 gradi, prima di risvegliare i reni, di spruzzare una soluzione di urea (50-70 grammi per litro di acqua). Questo è un buon metodo per sbarazzarsi di parassiti svernanti. Tale trattamento sarà efficace se nell'anno precedente si è verificato un enorme accumulo di parassiti. Non preparare una soluzione altamente concentrata (più di 100 grammi per 1 litro) per evitare di bruciare le foglie.

Durante lo stoccaggio, l'urea deve essere protetta dall'umidità, perché tende ad essere molto umida.

Urea: vantaggi e svantaggi

La miscelazione dell'urea con altri fertilizzanti è possibile solo se sono asciutti; quando il carbammide è combinato con superfosfato, l'acidità deve essere neutralizzata con gesso.

Caratteristiche positive dell'urea:

  • L'azoto è facilmente assorbito dalle piante e, su tale base, è equivalente all'azoto, che è contenuto nel fosfato e nel solfato di ammonio.
  • L'urea può essere un'alimentazione fogliare efficace, in quanto, a differenza di altri farmaci, non causa bruciature fogliari.
  • L'urea (fertilizzante) è efficace su terreni leggeri e acidi per le piante che sono sensibili ad un aumento dell'acidità.
  • Produttivo su terreni irrigati.

L'urea è un fertilizzante che presenta i seguenti svantaggi:

  • Con un basso contenuto di ureasi nel terreno, può essere inefficace, il che richiederà l'uso di fertilizzanti organici.
  • Con una forte concentrazione di fertilizzante vicino ai semi, si osserva una forte diminuzione della loro germinazione.
  • Sensibile alle condizioni di conservazione, deve essere protetto dall'umidità.