La cultura giapponese sembra esotica per il popolo russo e quindi attraente. E quante cose interessanti ci sono venute dalla Terra del Sol Levante. Questi sono cartoni animati di anime che sono diventati parte della cultura giovanile moderna, e feng shui e ikebana. Ikebana è l'arte di creare mazzi di fiori freschi e secchi, piante, bacche, infiorescenze, legno e altri materiali (e non solo di origine naturale). Per prima cosa ci rivolgiamo alla traduzione. Dal giapponese, la prima parte - "ike" - significa "vita", la seconda parte - "divieto" - "fiore". La vita dei fiori è bellissima! Che tipo di arte è questa, come è nata, come fare un ikebana con le tue mani, che è tipi di composizioni? Tutte queste domande sono discusse più dettagliatamente in seguito nell'articolo.

ikebana cos'è

Come è nata l'arte?

Nella storia del Giappone, c'è una leggenda. C'era una volta un forte uragano che colpiva la città. Era così forte che ha distrutto tutto, fino alle piccole piante. Quando il tornado finì, gli abitanti raccolsero tutte le piante morte e le portarono al tempio per onorare la loro memoria. La gente chiedeva poteri più alti per "respirare" la vita nelle piante morte, creando mazzi di fiori sull'altare della chiesa. Il Buddha, adorato nella Terra del Sol Levante, ascoltò le preghiere e diede nuova vita alle piante. In segno di gratitudine, i monaci portano ancora mazzi asimmetrici al tempio. Ma ora non è solo un simbolo religioso e una parte del rito.

Cos'è ikebana? Leggi la parola "ikebana" e non capisci cosa significhi. In qualche modo spaventa questo concetto dalla prima conoscenza. In effetti, riconoscendo il suo significato, capisci: cosa è più semplice - stendere i bouquet. Per lungo tempo in Russia, ancora fiori selvatici ed erbe secche sono state intrecciate in ghirlande, legate a grappoli. Cos'è ikebana? La stessa ghirlanda! Così tante vacanze erano legate alla natura. E quanti riti con la terra, alberi. I nostri antenati hanno visto l'essenza della natura, onorata, protetta e rispettata in ogni modo possibile. Quindi non era solo in Russia, ma anche in molti altri paesi del mondo. Echi di tale paganesimo persistono ancora.

Ikebana fai da te

Quindi, sì, non così!

Cos'è ikebana? Ikebana è davvero una raccolta di mazzi di fiori, rami, erba e persino frutta e manichini. Questo è lo scopo della fantasia in questo forma d'arte un sacco di Ma ancora più importante: la capacità di creare un bouquet in modo asimmetrico, in grado di enfatizzare l'unicità delle linee. Qui hai bisogno di talento o di una certa visione artistica, in modo che la composizione attiri l'occhio, crea una risposta emotiva nell'anima. Qui ricorderai la regola d'oro di Michelangelo, la legge di conformità della forma e del contenuto e la quantità che passa alla qualità. Inoltre, in ikebana è preferibile il numero minimo di elementi. Questo ancora una volta enfatizzerà il gusto e la raffinatezza della composizione. E l'autore di ikebana mostrerà la capacità di esprimere nelle piccole cose una grande visione filosofica della vita.

Cos'è ikebana? Questo, ovviamente, l'intera arte. Per creare un vero capolavoro dalla prima volta, nessuno ha successo (proprio come andare dal primo passo). Ricorda qualsiasi scrittore, scultore, artista, musicista. Tutti loro nelle fasi della formazione erano i primi periodi in cui il loro talento futuro era nato. Chi sa chi diventerai se inizi i tuoi primi passi in questo campo?

foto di ikebana

Impariamo l'arte della stesura!

Prima di tutto, sappi che devi realizzare un bouquet su tre piani:

  • il ramo più grande (fiore) simboleggia il cielo;
  • la media è una persona;
  • terra bassa.

Questo triangolo è un intero sistema di interazione tra natura e uomo. Tra di loro ci deve sempre essere armonia, interconnessione, comprensione, amore e così via. Creando ikebana con le tue mani, hai ancora bisogno di sentire il tuo atteggiamento nei confronti della natura, cercando di riflettere i suoi aspetti più benefici. Gli esperti consigliano di creare un lavoro, di pensare solo con gioia, di comunicare con ogni elemento come una persona, di parlare con lui, di ascoltare le sue risposte.

Ora pensa a dove metterai il bouquet. Devi scegliere un sito o una nave monocromatica in modo che la concentrazione dell'attenzione vada solo alla tua creazione. Inoltre, la nave di supporto dovrebbe essere bassa (per gli stessi motivi).

Personaggi "parlanti"

È anche importante conoscere alcuni dei personaggi "parlanti":

  • rosa, ramo di pino - gioventù, longevità;
  • melo fiorito - il desiderio di pace in famiglia;
  • crisantemi: dignità e pace;
  • Jasmine - personifica il godimento della vita, la sua pienezza;
  • albero di albicocca - bellezza, grazia;
  • Fiori di prugna - i desideri di nozze di una bella famiglia.

Tipi di ikebana

Ci sono, per esempio, ikebana autunnale (e anche inverno, primavera, estate). Per la composizione autunnale, la natura stessa offre i suoi doni: foglie d'autunno ramoscelli secchi, coni, erba morta, bacche varie sono materiali per un bouquet.

Ikebana di Natale

La composizione angolare apparirà molto bene da entrambi i rami di conifere e caducifoglie. La bellezza di questo periodo dell'anno enfatizzerà le foglie gialle, marroni e rosse dell'acero.

Un'altra cosa è la disposizione dei fiori dei fiori. L'ikebana più comune. La palette floreale della natura è usata per questo (non dimenticare ciò che simboleggia ogni fiore in Giappone, anche se possiamo portare radici indigene della Russia: margherita è famiglia, purezza, fiordaliso è timidezza, semplicità).

Ma nel nuovo anno ikebana (ci sono foto di vari mazzi nell'articolo) dare la preferenza agli alberi di conifere. Ma puoi usare vari oggetti decorativi per la decorazione:

  • sfere;
  • palline di vetro;
  • stelle filanti e coriandoli;
  • strass;
  • neve artificiale;
  • varie scintille.

Questi elementi contribuiranno a trasmettere l'attesa gioiosa del nuovo anno, l'ospitalità dei proprietari, il desiderio di condividere il calore dell'anima delle persone che vivono in casa e in contatto con la natura con tanta cura.

composizione floreale autunnale

Per la causa

È tempo di fare il tuo ikebana:

  1. Determiniamo quale composizione vogliamo realizzare: in occasione di una festa (compleanno, matrimonio, anniversario); il desiderio di trasmettere i colori unici della stagione; vuoi fare conoscenza o continuare la conversazione; fare una festa
  2. Selezioniamo un supporto di nave corrispondente monofonico (non dimenticare le regole di selezione).
  3. Ripensiamo e raccogliamo materiali adatti per la futura creazione.
  4. Il lato tecnico: con un coltello affilato o con le forbici inclinate tagliamo gli elementi extra (alcuni steli o rametti). Costruiamo la composizione, trasformando gli elementi da diversi angoli e angolazioni. Li sistemiamo su una spugna speciale, osservando la regola dei tre piani (la filosofia è il paradiso, l'uomo, la terra).
  5. Inseriamo ulteriori elementi: decorazioni sui rami, muschio, ciottoli per la decorazione della nave.

Ora il lavoro è completato ed è tempo di determinare il suo posto sullo scaffale, nel giardino, sul tavolo, rendendosi conto che lo stile deve essere mantenuto anche qui.

colore ikebana

Ikebana - l'arte di squisito

In Giappone, pochi hanno insegnato l'arte di Ikebana. Era una questione di persone selezionate, raffinate e sofisticate. Questo mestiere non può essere imparato per diverse settimane o mesi. Questa maestria professionale è stata acquisita nel corso degli anni (qualcosa di simile alla formazione di maestri di parole, artisti). Per affinare l'intuizione, la visione di un uomo dovrebbe essere lunga e difficile.

Per le donne giapponesi ordinarie, quest'arte era proibita. Ma le geishe dovevano possedere abilità uniche per realizzare tali creazioni. Essere in grado di trasmettere la filosofia delle situazioni di vita, di mantenere elegantemente una conversazione, avere dei mazzi di fiori - questa non è una scienza facile. Tuttavia, la geisha ha affrontato questo stato di cose.

ikebana

Impara l'arte

Anche se sei nuovo in questo business, prova il look di quest'arte. La cosa principale è credere in te stesso, ascoltare i tuoi sentimenti! Poi, nel tempo, puoi imparare a creare bouquet davvero belli, molto eleganti e accattivanti.