Qualsiasi sistema sociale ha certi meccanismi peculiari, con l'aiuto del quale viene mantenuto lo stato di diritto nella società e, di fatto, la sua stessa esistenza. Tali meccanismi hanno il nome collettivo "controllo sociale". Questo è un insieme di norme sociali, oltre a testare il comportamento di un individuo per il rispetto di queste norme. Questi meccanismi si riducono a controllo sociale manifestazione dei seguenti punti:

  1. Aspettative sociali Sono richieste dirette o indirette di altri in relazione all'individuo. Di solito tali requisiti sono determinati sulla base di stato sociale ruoli, funzioni e così via.
  2. Norme sociali Queste sono prescrizioni specifiche che sono esempi di come un soggetto dovrebbe comportarsi e comportarsi nella società e in situazioni specifiche. Procedendo da queste norme, vengono stabilite le aspettative sociali.
  3. Sanzioni sociali. Sono misure di influenza su una persona da parte di una società al fine di portare il suo comportamento alle norme sociali.

Applicazione del controllo sociale

Il controllo sociale può essere istituzionalizzato e tipi di controllo sociale non istituzionale. Quindi, nel primo caso, si presume che l'osservazione e le misure di influenza saranno applicate da stati o enti pubblici e istituzioni speciali. Un esempio di controllo istituzionale è il funzionamento di tali meccanismi statali come il sistema giudiziario, il diritto amministrativo e politico. Il controllo sociale non istituzionale è un tipo speciale di autoregolazione della società, in cui l'influenza è esercitata dal collettivo circostante attraverso la coscienza di massa. In questo caso, un ruolo importante è giocato da concetti morali e psicologici pubblici di comportamento accettabile.

Tipi di controllo sociale

il controllo sociale è

Di norma, riflettono la formalizzazione delle azioni a livello istituzionale e non istituzionale.

  • Controllo sociale formale. In questo caso, ci sono norme di comportamento e influenza chiaramente prescritte (atti giuridici). Sono obbligatori per l'attuazione, che è soggetta a verifica da parte di istituzioni e funzionari ufficiali.
  • Controllo sociale informale. Di conseguenza, vengono usati metodi informali di regolazione morale. Di solito questo tipo viene applicato a livello di gruppi sociali primari: famiglia, stretta cerchia di amici e conoscenti, lavoro collettivo. Misure specifiche sono rimprovero pubblico, condanna o incoraggiamento e rispetto, ridicolo, ostracismo e così via.

La forma di espressione di tale controllo è la legge a livello formale. Informalmente, moralità pubblica, tradizioni, costumi, coscienza, tabù come un sistema di divieti, e così via. Quindi, se il comportamento e le azioni dell'individuo non soddisfano le aspettative e le esigenze della società, in questo caso tende a costringerlo a rispettarle. Se tale coercizione è impossibile, una tale persona è soggetta a emarginazione.