La tecnologia moderna viene costantemente migliorata. L'uomo usa non solo materiali naturali, ma anche materiali sintetici per il suo comfort. Gli inverni freddi hanno bisogno di vestiti caldi per bambini e adulti. Non tutti possono permettersi di acquistare prodotti da pellicce naturali. Molti trovano una soluzione a questa situazione in giacche e cappotti con isolamento artificiale che proteggono perfettamente dal freddo. Queste giacche e piumini sembrano molto alla moda, diversi stili originali e alla moda. La lanuggine e le piume naturali degli uccelli sono vestiti invernali esterni molto ben isolati. Recentemente, tali filler artificiali come winterizer sintetico, olofibre, tinsuleyt hanno iniziato a sostituirli. Proviamo a fare in modo che sia più caldo: uno winterizer sintetico, l'hollofiber o il piumino in una giacca? quel più caldo sintepon o holofiber

Prodotti disponibili su uno winterizer sintetico

Quindi, per capire che è più caldo - un sintepon, o holofiber o down - ognuno di questi materiali dovrebbe essere caratterizzato. Iniziamo con l'imbottitura in poliestere.

La tela sintetica, che consiste di fibre e ha una struttura tridimensionale, è chiamata imbottitura sintetica: lo spessore di un rivestimento sintetico è uniforme, se si deposita, è lo stesso su tutta l'area. Questo isolamento leggero e resiliente è un eccellente sostituto per piumino, piume e lana di pecora. Lo winterizer sintetico è prodotto usando l'incollaggio di fibre di poliestere. Queste fibre possono essere collegate in tre modi:

  1. Colla Per la sua produzione viene utilizzata tale schiuma di poliuretano come lattice artificiale. È incollato con colla speciale. Il panno risulta soffice, friabile ed elastico. Questo tipo di imbottitura in poliestere perde aspetto dopo il lavaggio e non resiste a temperature superiori a 40 ° C.
  2. Punch ad aghi. Il materiale in fibra è fissato con aghi speciali su macchine con attrezzature specifiche. Il materiale è denso, non teme lo stiramento meccanico, il lavaggio e il lavaggio a secco.
  3. Termico Il nome stesso suggerisce che tale fibra viene prodotta sotto l'influenza di alte temperature. Questo tipo di imbottitura in poliestere è di altissima qualità: non teme il lavaggio, la compressione, piuttosto la luce. È anche chiamato evrosinteponom.

Per riempire i vari prodotti gli strati di imbottitura in poliestere possono impilarsi l'uno sull'altro e fissarli. C'è un tipo di imbottitura in poliestere a cui vengono aggiunte fibre di lana. Questo riscaldatore si chiama Sherstepon. Da esso cucia coperte, materassi per bambini. quella lanugine più calda o sintepon o holofiber

Proprietà positive di uno winterizer sintetico

Un isolamento così economico, come uno winterizer sintetico, ha una serie di vantaggi:

  1. Molto più facile dell'isolamento e della battitura della lana.
  2. Resistente e ben modellato.
  3. Ha proprietà di isolamento termico medio.
  4. Ha una bassa igroscopicità.
  5. Si scioglie a basse temperature.

Sintepon è considerato materiale abbastanza economico con costi accessibili.

Contro sintepon

Con tempo gelido, è improbabile che il prodotto sull'imbottitura in poliestere si scaldi. Ha anche altri svantaggi:

  • Presente nella colla isolante può essere dannoso per la salute. Quando si lavano le sue parti vengono distrutti, il che può causare allergie.
  • A volte, dopo il lavaggio, il materiale sintetico di riempimento è ammassato in grumi che non sono più fluff.
  • In realtà non passa aria, quindi non può scaldare a temperature sotto lo zero.
  • A volte particelle di fibre penetrano all'esterno del tessuto superiore, il che non sembra molto bello.
  • La vita utile di alcuni prodotti da winterizer sintetico è breve, perché possono utilizzare materie prime di seconda scelta per la sua fabbricazione. quel più caldo sintepon o holofiber in giacche

ambito di applicazione

Nonostante alcune carenze, lo winterizer sintetico rimane il materiale isolante più popolare. È usato nei seguenti casi:

  • Come interstrati di mobili imbottiti. Sono pieni di divani, poltrone, ottomani.
  • Cucire da esso sacchi a pelo tende, attrezzatura da campeggio.
  • Stucco fine per dutok invernale (stivali trapuntati).
  • Per la sartoria di abbigliamento superiore demi-season: giacche, tute, cappotto.
  • Sono pieni di coperte, materassi, cuscini.
  • Come materiale filtrante nei condizionatori d'aria, sistemi di aria.
  • Come riscaldatore per alcuni elementi degli edifici.

qual è la differenza tra sintepon e holofiber che è più calda

Nanomateriale - holofiber

Se diciamo che è più caldo - un sintepon o un holofiber in giacche, allora bisogna dire che il secondo è una variazione della prima, solo una qualità migliore. Per far sì che le giacche resistessero alle basse temperature, hanno appositamente e modernizzato lo winterizer sintetico. Da esso, un hollofiber è stato ottenuto attraverso una speciale tecnologia di produzione. Quindi qual è la differenza tra questi due materiali, che è più caldo - sintepon o hollofiber in giacche?

La parola inglese "holofiber" significa "web vuoto". La base di questo innovativo materiale include fibre di poliestere sottili riempite con aria. Questo è ciò che conferisce al riscaldatore eccellenti proprietà di riscaldamento. Le fibre di olofibra sono intrecciate in molle strette che assomigliano a una palla. La massa d'aria di un olofibra è come soffici cumuli di neve o nuvole. È fatto da fibre di poliestere per legame termico.

La produzione di holofiber è iniziata nel 2005 nello stabilimento di Mosca "Thermopol". Ora questo materiale è disponibile in tre tipi: tessuto non tessuto, lastre di vario spessore, sfere.

Per capire quale stucco è più caldo - uno winterizer sintetico o un olofibra, è importante conoscere la loro struttura. In holofiber, le fibre sono attorcigliate molto strettamente, come la lana negli animali, che forma molte cavità d'aria. Viene sottoposto a sterilizzazione obbligatoria, quindi può essere non solo lavato, ma anche bollito. Una sorta di holofiber è un isolamento ancora migliore - tinsuleyt. quale giacca è più calda di un sintepon o holofiber

Dispone di holofiber

Molte giovani madri sono interessate a ciò che è più caldo - un sintepon o holofiber. Dopotutto, è importante che i bambini si sentano al caldo. Rispondendo a questa domanda, vale la pena citare le principali qualità di un holofiber:

  • ha un alto livello di isolamento acustico e termico;
  • ha una facile traspirabilità;
  • considerato materiale elastico e morbido;
  • materiale sicuro che non causa allergie;
  • isolamento sufficientemente elastico;
  • non ha la proprietà di elettrificare.

È importante notare che muffe, batteri patogeni e microrganismi non iniziano nell'olofiber. Non accumula odori sgradevoli, quindi è perfetto per creare cose per bambini. Questo materiale può essere definito resistente, ecologico, biologicamente stabile, caldo, a tenuta d'aria, elastico. È anche insonorizzante, durevole, non infiammabile, senza pretese e conveniente. Il tessuto in poliestere Holofiber non contiene formaldeidi e altri reagenti comuni. quale stucco è più caldo di hollofiber o winterizer sintetico

Qual è la differenza tra sintepon e holofiber che è più calda?

Hai già familiarizzato con le caratteristiche di base di due riscaldatori. Ora hai l'idea iniziale che sia più caldo: uno winterizer sintetico o un holofiber in un piumino. Per una comprensione più chiara, elenchiamo le loro principali differenze:

  • In termini di sicurezza, il sintepon è più tossico di holofiber. Vestiti e letti per bambini piccoli sono cuciti su un holofiber.
  • Un winterizer sintetico dopo alcuni lavaggi può accartocciarsi, una tale procedura non è terribile per un holofiber, molte volte.
  • Non c'è dubbio quale giacca sia più calda: sull'imbottitura in poliestere e sull'olofiber. Certo, su Holofiber. Può sopportare trenta gradi di gelo.
  • Qualsiasi prodotto su un holofiber durerà più a lungo di un sinteponovogo.

Ovviamente, l'alta qualità dell'olofibra porta al fatto che questo isolamento è più costoso di uno winterizer sintetico.

Come prendersi cura di prodotti con isolamento artificiale

I prodotti fatti di materiali sintetici mantengono il calore molto bene, a volte non peggiore di un piumino. È molto facile prendersi cura di tali prodotti:

  1. Può essere lavato con una macchina da scrivere o con le mani senza ammollo.
  2. Per la rotazione utilizzare una modalità speciale con bassi regimi.
  3. Può essere lavorato con mezzi chimici.
  4. Prodotti secchi preferibilmente agitare per dare la forma originale.
  5. Stirare tali prodotti non è necessario. quel più caldo sintepon o holofiber nel piumino

Isolamento naturale - verso il basso

Il leader tra i riscaldatori è ancora al naturale. I prodotti con tale riempitivo sono leggeri e trattengono bene il calore. Se il piumino è naturale, l'etichetta dovrebbe avere un'iscrizione in basso. Per i prodotti lanuginosi usare oca, edredone e altri uccelli acquatici. La lanugine di pollo non è adatta per i piumini, anche se alcuni produttori cinesi li riempiono con questo materiale di bassa qualità. La qualità del piumino è determinata dal rapporto tra piuma e piumino. Questo indicatore può essere diverso - dal 60% / 40% all'80% / 20%. La prima cifra contiene la quantità di peluria. L'anatra può durare fino a 6-7 anni e l'oca scende a 20.

Perché i prodotti per i piumini sono più caldi? Pooh è una specie di strato tra il corpo e l'ambiente esterno. Lei è il principale isolante termico per i piumini.

E quali sono gli svantaggi dei prodotti in calo? Fluff può causare reazioni allergiche. Queste cose hanno bisogno di un trattamento antibatterico costante in modo che le zecche non vi entrino. Il rovescio della medaglia è anche il fatto che assorbe l'umidità e si perde quando viene lavato. Per risolvere questo problema, gli esperti hanno sviluppato qualche trucco. Oggi i prodotti sono venduti in cui il basso viene fissato in casi speciali. Prima del lavaggio, possono essere semplicemente sganciati.

I prodotti con piumino naturale sono così morbidi da non ostacolare il movimento. La cosa più importante è che il piumino è ricoperto da un tessuto impermeabile di alta qualità che non consente alla penna di perforarla.