Chersonesos è una città sulla penisola di Heraklean (costa sud-occidentale della Crimea). Fu fondata dagli antichi greci nel 529-528-sec. La città moderna appartiene amministrativamente a Sebastopoli. Al centro amministrativo famoso in tutto il mondo. L'area in cui Chersonesos si trova a Sebastopoli si chiama Gagarinsky. Per duemila anni, la città fu un importante centro politico, economico e culturale dell'intera regione del Mar Nero settentrionale. Oggi, una riserva archeologica si trova sul suo territorio e parte del territorio della Baia di Quarantine. Dal 2013 è considerato patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Storia di

Sin dalla sua fondazione, Chersonese è stata una colonia greca. A quei tempi, la politica occupava una piccola area. Ma, già cento anni dopo, Chersonese occupò l'intero territorio della penisola da Quarantine Bay a Pesochnaya. Questo insediamento ha esteso la sua influenza tra le altre città greche. Qui si svolgevano tutte le festività greche, si svolgevano gare sportive e venivano organizzate conversazioni politiche con rappresentanti di altri paesi.

Chersoneso dov'è

Nel 400-300, a Cherson vide la comparsa di una nuova valuta. Si chiamava monete d'argento. Questa valuta ha reso una concorrenza degna per gli altri prevalenti nella regione del Mar Nero.

La storia della città è nota al mondo moderno a causa delle registrazioni dello storico Syrisk, che visse lì nel III secolo aC. Ha descritto in dettaglio la storia della zona in cui si trova Cherson, così come i rapporti dei coloni con i rappresentanti di altri insediamenti della regione del Mar Nero.

L'intero periodo della città furono guerre feroci. Soprattutto sanguinosa e lunga fu la guerra con gli Sciti nel II secolo aC. Durante le ostilità, i Kherson hanno perso il territorio di Kerkinitida e Kalos Limen. Quando le loro stesse forze per la difesa dello stato cessarono di essere abbastanza, chiesero aiuto dal re pontico Mitridate VI Eupator. Ordinò di andare in Crimea un grande distaccamento guidato dal comandante Diofant. L'esercito congiunto di Kherson e Pontic riuscì a sconfiggere gli Sciti, sconfiggendo le loro truppe in pochi giorni. Inoltre, l'esercito combinato riuscì a catturare Teodosio e Panticapaeum, situato nella penisola di Kerch. Tuttavia, Chersonesos ha dovuto sacrificare la sua indipendenza. Da allora, apparteneva allo stato del Bosforo e dipendeva completamente da lui.

dov'è Chersonesos

Dopo il re pontico Mitridate VI morto l'Eupatore, iniziarono a verificarsi importanti cambiamenti sulla mappa politica del Mediterraneo orientale. I Chersoniti non amavano la tutela mezzo barbaro del Bosforo. Poi hanno iniziato a lottare per una Roma libera. Ciò fu fatto nella speranza che, sotto la sua ferma guida, la vita dei Khersoniti sarebbe finalmente cambiata. Tuttavia, il sovrano romano Guy Julius Caesar non era all'altezza dei khersoniti. Dopo che i Chersoneso si unirono a Roma, il dittatore entrò in alleanza con il Bosforo e l'influenza monarchica raddoppiò.

La situazione di tensione è solo peggiorata con l'avvento del cristianesimo. Nel I secolo d.C., sul territorio in cui si trova Cherson, compaiono i primi aderenti alla religione cristiana. Distrussero spietatamente monumenti dell'antichità, teatri, antichi templi pagani. Allo stesso tempo al loro posto eressero le loro chiese e cappelle.

dov'è Chersonesos a Sebastopoli

Nel quinto secolo, Chersoneso, tuttavia, riuscì a uscire dall'influenza romana, diventando parte di Bisanzio. Dopo un po 'di tempo, questa città fu considerata l'area militare-amministrativa dell'Impero bizantino, e la gente del posto cambiò il suo nome. Poi divenne noto come Kherson o Korsun.

Cosa è successo a Cherson nel periodo 988-1399?

Nel 988, il principe di Kiev Vladimir catturò Kherson. Dopo di che iniziò a predicare attivamente il cristianesimo in tutta la Russia. Nel 1204 si verificò il crollo dell'impero bizantino. Dopo di ciò, furono formati molti piccoli stati. Chersoneso non poté resistere al principe lituano Olgerd, che sconfisse la città, distruggendo molti preziosi monumenti architettonici. Per molti anni i Khersoniti hanno cercato di ripristinare la loro vita precedente, ricostruendo e ricostruendo le loro case. Tuttavia, nel 1399, il temnik Edigei distrusse la grandezza rimanente della città.

Indirizzo Chersonesos a Sebastopoli

Da allora, e per molti anni, l'area in cui si trova Cherson è solo un piccolo villaggio di pescatori. Solo negli anni '80 del XIX secolo, gli archeologi cominciarono a mostrare interesse per l'antico insediamento, organizzando scavi di massa nel territorio della ex città. Durante il regno dell'URSS, fu aperta la Riserva storica e archeologica di Chersoneso. Divenne un importante centro di ricerca, dove numerosi archeologi di diversi paesi iniziarono a lavorare e gli studenti si sottoponevano a corsi di formazione pratica.

La storia dell'antica Cherson, conosciuta oggi, divenne disponibile a causa di scavi archeologici sistematici. Sono conservati molti preziosi reperti Museo dell'Ermitage a San Pietroburgo, al Museo statale di Mosca e altri.

Attrazioni dei moderni Cherson

Le rovine della città, come tutto il territorio della penisola, sono un grande museo di lunga vita umana su queste terre fertili. Visitando la penisola, molti turisti cercano di scoprire dove si trova Chersonesos in Crimea e visitare questo antico monumento. Dal momento che c'è davvero qualcosa da vedere.

Città di Cherson in cui si trova

Tra i principali luoghi di interesse vi sono la piazza centrale, la torre di Zeno, l'anfiteatro della città, la campana Chersonese, la basilica nella basilica, la cattedrale di Vladimir. Considerali in dettaglio.

Piazza centrale

La piazza centrale di Chersonesos si trova sulla strada principale della città. È esistito sin dalla sua fondazione. Per tutta la vita della città era il centro della vita di Chersonites. Qui puoi vedere le tracce di antichi templi, altari e molto altro.

Torre Zeno

La torre di Zenone fu una fortificazione di Chersonites per molti secoli. Questo monumento architettonico è sopravvissuto ai nostri tempi migliori. La costruzione era di 9 metri di altezza e 23 metri di diametro, che era piuttosto difficile da attuare nei tempi antichi.

anfiteatro

The City Amphitheatre è il centro culturale della zona in cui si trova attualmente Chersonesos. Per molto tempo ci furono varie esibizioni e feste popolari. Dopo l'arrivo del cristianesimo nella terra di Cherson, il teatro fu quasi distrutto. Tuttavia, una parte di esso è stata conservata fino ad oggi. L'Anfiteatro di Chersoneso oggi è l'unico teatro antico al mondo.

campana

La Campana di Chersonesus è un'attrazione turistica preferita. La sua storia dura dal 1778. Fu allora che fu lanciato da cannoni turchi rimasti dopo le ostilità. A volte Guerra di Crimea La campana è stata portata in Francia. Tuttavia, dopo un po 'di tempo, è stato in grado di tornare nella sua terra natale. Ora si trova a Sebastopoli Cattedrale Santa Vladimir. La campana di Chersonesus è ancora ascoltata dagli abitanti della penisola di Crimea in tutte le feste importanti.

basilica

La Basilica nella Basilica è un tempio del Medioevo. Fondata dagli antichi greci sul territorio di Cherson. Il nome interessante del tempio è dovuto al fatto che due sono stati eretti nello stesso luogo, uno sulle rovine dell'altro. La prima costruzione risale al VI secolo. Consisteva in marmo ed era completamente ricoperto di mosaici. Dopo che il primo tempio fu distrutto, i Chersoniti iniziarono i lavori per il suo restauro. Poi, nel dodicesimo e trentesimo secolo, furono completati diversi magazzini e magazzini, oltre a una cappella e una tomba. Dopo un altro secolo, il tempio fu distrutto da un incendio e non fu più restaurato. Oggi rappresenta solo alcune colonne sopravvissute e i contorni della costruzione antica.

Cattedrale di Vladimirsky

Questo è il luogo del matrimonio di Kiev. Il principe Vladimir il sole rosso e la principessa bizantina Anna. Il principe Vladimir conquistò Cherson nel 988 e adottò il cristianesimo qui. Da questo punto in poi, è considerato l'inizio della diffusione di questa religione in Russia. In onore del Granduca fu costruita la cattedrale, nominata in suo onore.

dov'è Chersonesos in Crimea

Indirizzo "Tauric Chersonesos" a Sebastopoli

Le attrazioni elencate possono essere esplorate in modo più dettagliato. Per fare questo, devi solo visitare personalmente il luogo in cui si trova il "Chersoneso di Tauride" - la National Museum-Reserve, un monumento unico dell'antichità. La Riserva del Museo oggi è patrimonio culturale Federazione Russa. E dove, dopo tutto, è?

Indirizzo "Tauric Chersonesos" a Sebastopoli: Russia. Repubblica di Crimea. Città Sevastopol, distretto di Gagarinsky, via Drevnyaya, 1.

Curiosità sulla città di Chersoneso in Crimea

Diamo un'occhiata ad alcuni fatti interessanti su Cherson:

  1. Tra le persone storicamente significative che hanno visitato questa città ci sono la regina greca Olga, il duca di Sparta Costantino, il principe di Grecia Giorgio, l'imperatore russo Alessandro III e l'ultimo imperatore russo Nicola II con la sua famiglia.
  2. Caterina II di nome Kherson in onore dell'antica Chersonese.
  3. Questa città divenne il luogo dell'esilio di tali oppositori politici delle autorità di Costantinopoli come: Giustiniano II, Filippik Vardan, Papa Martin, Leo IV fratelli Khazarin.
  4. La famosa campana di Chersonesus è stata catturata nel film "Le avventure di Pinocchio".

Chersoneso taurico dove

Piccola conclusione

Ora conosci l'indirizzo del "Chersonese di Tauris" a Sebastopoli. Le foto di questa città interessante sono presentate per chiarezza. Sia la città che il museo ti sorprenderanno piacevolmente. Oggi, Chersoneso è un posto dove arriva un gran numero di turisti da tutto il mondo. Coloro che sono interessati alla storia, sarà molto importante visitare il luogo in cui si trova la città di Chersoneso. Non esitare È qui che si può sentire l'atmosfera di tempi duri per i Chersoniti, apprendere molti fatti storici non solo sulla città, ma sull'intera penisola.