Affinché la salute del gatto sia in perfetto ordine, il suo proprietario deve essere attento, monitorare il suo comportamento. Dopotutto, gli animali domestici non possono dirci nulla, ma sono in grado di dare segnali diversi. Soprattutto devi stare attento a vedere lo strappo degli occhi dell'animale, perché in alcuni casi questo sintomo non è accompagnato da altri segni della malattia. Se il gatto sta piangendo, tutte le misure necessarie dovrebbero essere prese immediatamente, altrimenti una possibile malattia può progredire.

Cosa fa piangere il gatto?

Ci sono diversi motivi principali per cui gli animali iniziano occhi acquosi E non sempre indica la presenza di una malattia. Ad esempio, dopo il sonno, la maggior parte dei gatti agli angoli degli occhi si accumula. Puoi rimuoverlo con l'aiuto di tamponi di cotone immersi negli occhi. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, un gatto che piange parla della necessità di pensare alla sua salute. Molti proprietari si consultano con il veterinario per assicurarsi che i loro animali domestici non siano in pericolo. gatto che piange

Le ragioni del fatto che il gatto sta piangendo possono essere diverse, vale a dire:

  • Potrebbe essere allergico alla polvere, al nuovo cibo, al fumo e simili. In questo caso, assicurarsi di contattare uno specialista che prescriverà i farmaci necessari per il trattamento.
  • L'infezione. Molto spesso soffrono animali fino a un anno. Alcuni di loro possono essere trasmessi alle persone. Pertanto, una necessità urgente di contattare un veterinario, in modo da non iniziare la malattia.
  • I parassiti possono anche causare lacrimazione. Di regola, è accompagnato da starnuti.
  • È anche probabile che l'animale colpisca, graffiando il suo occhio, a causa di ciò che ha iniziato a strappare.

Se un gatto di razza piange

Un gatto che piange non può che provocare eccitazione tra i suoi proprietari. Soprattutto riguarda gli animali con pedigree. Ad esempio, lop-eared Gatti scozzesi piangono perché il loro canale lacrimale è spesso bloccato o ristretto. È importante contattare un veterinario per tempo. Dopotutto, se si rileva la malattia nelle prime fasi di sviluppo, allora sarà possibile trattarla con l'aiuto di farmaci e massaggi. Ma se lo esegui, potresti aver bisogno di un'operazione. il gatto sta piangendo

Gatto a pedigree a pelo lungo che piange principalmente per il fatto che nei suoi occhi si ottiene la lana, causando irritazione. Per evitare questo problema, dovresti pettinare l'animale ogni giorno e lavargli gli occhi. Gatti britannici e persiani possono piangere a causa delle caratteristiche dei loro corpi.

Cosa fare quando gli occhi di un gatto stanno annaffiando

pianto gatto bianco il modo più rapido per far conoscere ai propri ospiti la malattia. Con alcuni disturbi, le lacrime hanno una colorazione brunastra, quindi possono essere facilmente visibili sulla pelliccia dell'animale.

pianto gatto bianco Se si nota che gli occhi del gatto stanno annaffiando, allora dovrebbero essere prese misure urgenti. Prendi in considerazione tre forme di comportamento per i proprietari di gatti per determinare quale è corretta.

  1. Alcune persone credono che questo sia un processo naturale, quindi non è necessario fare nulla. Questo è sbagliato, poiché i gatti non piangono mai per niente.
  2. Altri iniziano rapidamente a lavare gli occhi dell'animale per far fronte all'infezione. Ma non sempre la causa delle lacrime è questo disturbo.
  3. Altri ancora vanno da un veterinario per la consultazione. E questa è la decisione più corretta. L'automedicazione non è raccomandata.

Quando andare dal veterinario

Certo, non fatevi prendere dal panico immediatamente. Se le lacrime sono state notate per la prima volta, allora un viaggio dal veterinario non è ancora obbligatorio. Ma se il gatto piange costantemente, allora non devi aspettare un miracolo. Le lacrime possono essere un sintomo di varie malattie. E se non presti attenzione al tuo animale domestico, in futuro potrebbero esserci vari tipi di complicazioni.