Recentemente, un bel po 'di persone hanno iniziato a lamentarsi del fatto che si ferivano costantemente le dita. Vale la pena notare che un tale malessere è causato da malattie completamente diverse. E per capire perché provi dolore, considera le ragioni più probabili per il loro verificarsi.

Perché le tue dita fanno male

dita delle mani

1. Polyosteoarthrosis . Questa deviazione si verifica nel 40% delle persone che si risentono per il dolore alle dita. Come mostrano le statistiche, le persone di età inferiore ai 40-47 anni soffrono di politeoartrosi. Ma soprattutto questa malattia si osserva nelle persone anziane (50-55 anni e oltre). Inoltre, le dita si feriscono molto più spesso nel gentil sesso che negli uomini. Vale anche la pena notare che la poliosteoartrosi è caratterizzata dalla comparsa di noduli sul dorso e sulle parti laterali delle articolazioni che si trovano più vicine alle piastre ungueali. Durante la formazione di tali formazioni, una persona può provare dolore e una sensazione di bruciore, e talvolta un forte rossore e gonfiore.

le dita fanno male

2. Artrite reumatoide . Questa malattia si verifica nel 5-7% delle persone che hanno le dita doloranti. Molto spesso, una tale deviazione si verifica nelle donne (cinque volte di più che negli uomini), che hanno già superato i trenta. L'artrite reumatoide inizia con un gonfiore e un'infiammazione delle articolazioni metacarpo-falangea del medio e degli indici. Allo stesso tempo, le falangi sono influenzate sia sulla mano destra che sulla sinistra (simmetricamente). Questa malattia è caratterizzata da un ritmo infiammatorio del dolore. Di norma, il disagio alle articolazioni aumenta nella seconda metà della notte, o meglio, al mattino. Durante il giorno e la sera, le dita fanno molto meno male.

3. Artrite psoriasica . Questa malattia colpisce le persone che hanno un'età compresa tra i 20 ei 50 anni (meno del 5% delle persone che hanno questo dolore). L'infiammazione assiale è caratteristica di questa malattia, cioè tutte le articolazioni del dito si gonfiano contemporaneamente. Allo stesso tempo, arrossisce fortemente e diventa come una salsiccia. Questa patologia è piuttosto un nome informale divertente - dito "salsiccia".

4. Artrite gottosa . Si verifica in meno del 5% di tutte le persone che lamentano dolore e il fatto che le loro dita sono strette. Di norma, la gotta si forma sulle gambe, ma questa malattia può colpire anche le articolazioni degli arti superiori. Per tale infiammazione è caratterizzata da dolore sotto forma di attacchi (più spesso di notte). dita legate

5. Tenosinovit de Kerven . Questa malattia si manifesta sotto forma di infiammazione del piccolo tessuto muscolare e legamenti del pollice. Altre falangi con questa deviazione non si infiammano e non danneggiano. Tenosynovit de Kerven può manifestarsi a qualsiasi età, sia nelle donne che negli uomini. Questa malattia è caratterizzata dal seguente sintomo: dolore alla base del pollice e talvolta sotto (dove viene a contatto con l'articolazione del polso).

6. Rhizartrosi . Questa malattia colpisce l'articolazione, che si trova alla base del pollice e si connette osso metacarpale con un'articolazione del polso. Di regola, la risarthrosis è una delle manifestazioni della polioartarosi. In questo caso, la diagnosi viene effettuata rapidamente e con precisione.