Banconota da 200 rubli - storia, immagine e fatti interessanti

23/06/2019

Banconota da 200 rubli - un nuovo tipo di biglietto Banca di Russia, progettato per facilitare lo svolgimento di pagamenti in contanti a causa del deprezzamento del denaro.

200 rubli sovietici

23/01/1991 è stata emessa una banconota da 200 rubli nell'URSS. Ha servito come mezzo di pagamento fino al 07.26.1993. Per la prima volta in questa banconota da 200 rubli sono state introdotte fibre protettive.

Come era consuetudine per Soldi sovietici su questo disegno di legge è stato raffigurato VI Lenin. Non può essere paragonato al denaro di oggi, dal momento che il loro potere d'acquisto è completamente diverso.

Banconota da 200 rubli

Nonostante il fatto che l'Unione Sovietica abbia cessato le sue attività come stato alla fine del 1991, verso la metà del 1992 fu emessa una seconda versione di questo disegno di legge, ma senza l'immagine di Lenin, ma con stelle e un design leggermente ridisegnato.

Banconote russe in tagli da 200 rubli

Ci sono state fatture da 200 rubli in Russia? La risposta è sì Rilasciato nel 2017, le note di cui sopra non sono completamente nuove per i russi. Dall'inizio del 1993, insieme a una banconota sovietica verdastra con un valore nominale di 200 rubli, è stata messa in circolazione una banconota rosata russa dello stesso valore nominale, che sei mesi dopo ha completamente escluso dalla circolazione i 200 rubli sovietici. Come sapete, l'inflazione in Russia è andata a un ritmo piuttosto elevato, che ha causato la decisione di abbandonare questo nominale nel 1998.

c'erano banconote da 200 rubli

Meno di 20 anni, come ricordava ancora questa denominazione. Una banconota da 200 rubli è apparsa in Russia nel 2017. Non tutti gli esperti comprendono il significato del suo aspetto, ma secondo le assicurazioni della Banca di Russia, è necessario sostituire le vecchie banconote da 100 rubli.

Cosa si potrebbe comprare per 200 rubli nell'URSS e in Russia?

Dopo il rilascio di banconote da 200 rubli nel 1991, è stato possibile acquistare 10 kg di tè, 200 pagnotte di pane, circa 20 bottiglie di vodka, 13 kg di manzo e persino un paio di scarpe da donna, la cui materia prima era la pelle.

Ma già nel 1992, l'inflazione ufficiale ammontava al 2509%, poi diminuì leggermente, ma rimase per molto tempo iperinflazione. Nel 1992, era già possibile comprare circa 5 pagnotte di pane per questi soldi, meno di mezza bottiglia di vodka. Oggi la situazione è cambiata in modo insignificante: è possibile acquistare un po 'di vodka più economica, 7-10 pagnotte di pane, ma bisogna tenere presente che questi 200 rubli sono già passati dopo la denominazione, quindi oggi hanno praticamente raggiunto il livello del 1992.

Oggi chi ha salvato le banconote da 200 rubli del campione del 1991 con l'immagine di V.I. Lenin, può venderli collezionisti piuttosto redditizi e salvare fino a 25 dollari USA per una di queste bollette. Il conto della versione 1993 costerà molto meno - non più di 1 dollaro USA.

Nuove fatture da 200 rubli

Nel 2017 sono state messe in circolazione nuove banconote da 200 rubli. A colori, hanno cominciato a somigliare al rublo sovietico da 200 rubli, e nel design si sono avvicinati all'euro. La banconota si trova su carta impregnata di cotone, che dovrebbe aumentare la sua durata.

che aspetto ha una banconota da 200 rubli

Il capo della Banca di Russia non ha escluso che il progetto possa essere soggetto a modifiche durante la prevista modernizzazione delle banconote, effettuata una volta ogni 5-7 anni.

Fatture di aspetto

Per la prima volta nella storia dell'emissione di denaro, i russi stessi hanno determinato l'aspetto del conto da 200 rubli. La selezione di personaggi è stata effettuata durante la competizione nel 2016. Più di 5000 domande sono state presentate in totale per le fatture da 200 rubli e 2000 rubli. 76 proposte sono state ricevute con le vedute di 49 regioni della Russia. Prima dell'annuncio ufficiale della loro uscita, l'apparenza delle note era tenuta segreta.

immagine della banconota da 200 rubli

Queste banconote sono state messe in circolazione il 12.10.2017. La loro dimensione è 15,0 x 6,5 cm Il colore dominante è il verde.

Cosa viene mostrato su una banconota da 200 rubli? Sotto a destra sul lato anteriore della banconota c'è un codice QR che mostra il collegamento ipertestuale al sito web della Banca Centrale della Federazione Russa, che contiene la descrizione dei gradi di protezione di questo disegno di legge.

Che aspetto ha una banconota da 200 rubli? Sulla banconota, il numero di serie è indicato due volte e questa indicazione si trova solo sul retro. La serie, come è consuetudine per le banconote, consiste di due lettere e il numero è di nove cifre. Una delle stanze si trova sul lato corto del conto e l'altra sul lungo.

Nella parte superiore sinistra del lato anteriore della banconota ha l'immagine dello stemma della Russia nella forma aquila bicipite. Sotto di esso c'è un'iscrizione "Russia" rovesciata, posta su uno sfondo rosa. L'iscrizione "Ticket of the Bank of Russia" si trova sullo stesso lato dopo il thread olografico di immersione.

Sul retro della banconota in alto a destra c'è l'iscrizione che indica l'anno della banconota del campione: "2017". Di norma, per le fatture si intende l'anno del campione, e non l'anno di conio, come per le monete.

Immagine di banconote da 200 rubli nell'ultravioletto

Il nuovo disegno di legge è meglio protetto rispetto alla precedente denominazione della stessa denominazione - ha due tipi di fibre nella carta. Queste fibre sono macchie colorate con aree di colori blu e rossi che si alternano a fibre grigie.

C'è un filo di sicurezza per l'immersione olografica, a cui vanno quattro frammenti il lato anteriore del conto e hanno una larghezza di 3 mm.

L'immagine della città sul conto

città sulla banconota da 200 rubli

Cos'è una città di banconote da 200 rubli? A giugno-ottobre 2016 si è tenuta una competizione sulla scelta di vari simboli per due tipi di nuove banconote: 200 rubli e 2000 rubli. Di conseguenza, il ponte per l'isola "russo", il cosmodromo di Vostochny, che serviva da immagine per la banconota da 2000 rubli, fu sconfitto.

La città sul conto da 200 rubli era Sevastopol, che si trova nella parte sud-occidentale della penisola della Crimea. Ha lo status di città eroica, situata sulla costa del Mar Nero. I russi continuano ad essere orgogliosi della Crimea che è tornata in Russia, che in gran parte ha predeterminato il posizionamento dell'immagine di questa città su una banconota da 200 rubli.

Sul lato anteriore c'è un'immagine del monumento alle navi allagate, che si trova a Sebastopoli ed è un simbolo architettonico di questa città. Il retro mostra una vista di Tauric Cherson.

Immagine caratteristica di una banconota da 200 rubli

Cosa viene mostrato su una banconota da 200 rubli? Come è stato mostrato sopra, questo è un monumento alle navi allagate e Chersonese di Tauris.

quale città sulla banconota da 200 rubli

La sagoma del monumento alle navi allagate è usata come emblema di questa città. In Russia, è riconosciuto patrimonio culturale avere stato federale. Il monumento è una roccia granitica, creata artificialmente, che ha un'altezza di 9 metri e si trova a una distanza di 23 metri dall'argine del viale Primorsky. Un piedistallo con 8 facce è rivolto verso l'argine, con una colonna trionfale in cima con un'aquila rivolta verso il mare, situata sulle capitali. Il disegno di legge raffigura gli uccelli che sono in volo libero.

Nella parte superiore del piedistallo c'è un bassorilievo, che rappresenta l'allagamento delle navi.

Il Chersoneso taurico era un'antica polis, che era l'unica nella regione del Mar Nero settentrionale, in cui i mezzi di sostentamento della popolazione venivano portati avanti fino alla fine del XIV secolo. Oggi è una riserva storica e archeologica, situata sul territorio di Sebastopoli.

La necessità di nuove banconote nel parere della Banca centrale

Prima di creare nuove banconote in Russia, essere in circolazione 10 rubli (non più emessi, sono in circolazione fino al loro completo ritiro), banconote da 50, 100, 500, 1000 e 5000 rubli.

nuove fatture da 200 rubli

L'emissione di banconote da 200 rubli dovrebbe facilitare, prima di tutto, le persone che effettuano per lo più transazioni in contanti e transazioni. Secondo E. Nabiullina, l'emissione simultanea di banconote da 200 e 2000 rubli è economicamente giustificata con l'attuale livello di inflazione, che, secondo Rosstat, è del 4-6%.

La necessità dello scambio di banconote sarà ridotta, a causa dell'uso di nuovi materiali, le note avranno una durata di vita più lunga, che ridurrà il costo della stampa. Inoltre, parte del carico di banconote da 100 rubli verrà trasferito su queste fatture. Si può anche presumere che prenderanno in prestito un piccolo carico da fatture da 500 rubli.

I nuovi soldi dalla data del loro rilascio cominciano ad apparire nel paese gradualmente. All'inizio si sono diffusi nella capitale e nelle regioni che sono raffigurate su di loro. Entro il nuovo 2018, dovrebbero essere diffusi in tutto il paese.

Che cosa ha causato il rinvio delle banconote in entrata in circolazione in tutto il paese?

Il motivo principale per cui le banconote da 200 rubli non vengono immesse in circolazione in tutta la Russia allo stesso tempo è perché abbiamo adottato un sistema nominale con multipli di 1, 5 e 10, per i quali sono programmati i bancomat. Il sistema bancario deve passare a un nuovo sistema di molteplicità di denominazioni e riprogrammare gli sportelli automatici, il che provoca un leggero ritardo nell'introduzione di queste banconote in circolazione allo stesso tempo.

In conclusione

Dal 1995, la tradizione cominciò a essere dipinta sulle banconote russe della città. Quale città sulla banconota da 200 rubli, abbiamo scoperto da questo articolo. Questo è Sebastopoli con i suoi simboli - un monumento alle navi affondate e Chersonese. Le nuove banconote hanno una protezione maggiore rispetto alle banconote di prima denominazione precedentemente emesse, il colore verde è predominante, il design è stilizzato come euro.