La psiche è il meccanismo più complicato che ci aiuta ad orientarci nel mondo che ci circonda, per ricavarne nuove informazioni. A proposito, pensare è uno dei processi cognitivi più importanti nella psiche umana. Perché sia ​​produttivo, deve essere reso significativo. Questo è particolarmente importante nel processo di insegnamento degli studenti.

I punti principali del materiale didattico

metodi di apprendimento attivo Gli insegnanti professionisti distinguono tre livelli nell'attività mentale degli studenti:

  • Intesa. Questo è un processo. analisi e sintesi grazie al quale il materiale risultante viene fissato in memoria, viene creata una base per l'utilizzo successivo dei dati.
  • Pensiero logico Questo è il processo di auto-risoluzione dei compiti, in cui gli studenti usano le conoscenze acquisite in precedenza. Questa è una fase molto importante, in quanto gli studenti rafforzano la loro capacità di analizzare e interpretare le informazioni che ricevono.
  • Creatività. Il processo di auto-espressione, creando qualcosa di fondamentalmente nuovo.

Motivazione del processo di apprendimento

Quindi, tornando all'argomento del nostro articolo. Cosa fa l'attivo metodi di insegnamento? Il fatto è che il successo di qualsiasi formazione dipende solo dall'interesse degli studenti per l'argomento. È il suo risveglio che viene fatto dagli insegnanti che usano questi metodi nella loro pratica professionale.

La motivazione degli studenti può essere molto diversa. In primo luogo, vi è una quantità enorme di fattori sociali stimolanti: una comprensione della necessità di un buon studio per padroneggiare ulteriormente la professione prestigiosa e redditizia, nonché un senso del dovere verso i genitori, gli insegnanti e il personale. Tuttavia, gli insegnanti ancora sovietici hanno dimostrato in modo convincente che il motivo più potente è un sincero interesse per il soggetto studiato. Senza questo, il bambino non raggiungerà risultati apprezzabili.

Lo sviluppo dell'interesse per la disciplina accademica

Si noti che l'interesse per l'argomento si manifesta spesso molto prima di quanto si possa pensare. Perché ciò accada, il processo di apprendimento deve diventare il più attraente possibile. La formazione dell'interesse avviene in più fasi:

  • In primo luogo, c'è la curiosità, che è considerata l'elemento mentale standard, che sorge sempre quando una persona incontra qualcosa di nuovo e insolito. Va ricordato che questo interesse è instabile, nato solo in determinate situazioni.
  • Di seguito è la curiosità. In questo caso, l'individuo cerca di capire il fenomeno in studio. È interessato, è attivo nella lezione, cerca di leggere il più possibile di materiale aggiuntivo sull'argomento, partecipa costantemente alle discussioni. Può darsi che la curiosità del bambino si estenda solo a un determinato argomento. Se l'interesse per un'altra sezione scompare, la motivazione per lo studio del soggetto scompare immediatamente. Questo è il motivo per cui l'insegnante è obbligato a formare il più fermamente possibile un interesse per la materia insegnata.
  • Solo nel processo di attività pratica, la curiosità può essere trasformata in un desiderio di studiare un argomento. L'esperienza di attività indipendente e di lavoro sull'argomento, soggetta all'interesse personale, formerà una persona interessata e integrale.

I metodi di insegnamento attivo sono mirati precisamente allo sviluppo di un interesse per la cognizione indipendente.

Quindi quali sono i modi attivi di presentare il materiale?

metodi di apprendimento per fgos Questo è il nome della combinazione di metodi e metodi di influenza che incoraggiano lo sviluppo dell'inizio creativo e intellettuale di ogni studente. Tali metodi di insegnamento rendono più facile padroneggiare il materiale e renderlo più interessante.

Caratteristiche di questo metodo

I buoni insegnanti hanno sempre cercato di sviluppare nei loro reparti la brama di acquisizione dei dati indipendente. Dovresti sapere che l'intero processo educativo si basa su tre tipi principali di attività:

  • Pensando.
  • Azione.
  • Processo verbale.

Esiste anche una percezione emotiva della realtà, ma raramente viene presa in considerazione. Quando l'apprendimento può essere implementato come un singolo metodo o la loro combinazione cumulativa. Il grado di enfasi su ogni particolarità dipende dal grado di interesse dello studente. Per identificarli nel modo più efficace possibile, dovresti sfruttare al massimo i metodi di insegnamento attivi e interattivi.

Quindi, alle lezioni la memoria (il pensiero) è coinvolta, in pratica - un insieme di pensieri e azioni, nelle conversazioni - il pensiero. Tuttavia, nel secondo caso, la percezione emotiva, di cui abbiamo parlato sopra, è spesso attivata. Inoltre, è coinvolto nel caso di tour educativi.

Il grado di assimilazione del materiale

metodi di form e strumenti di apprendimento Purtroppo, i dati sperimentali mostrano chiaramente un debole grado di assorbimento dei materiali nella maggior parte dei casi più comuni. Quindi, le lezioni che sono favorite da molti insegnanti ci permettono di consolidare non più del 20-30% delle informazioni. Va notato che almeno il 17% di questo volume è ricordato all'inizio della storia.

Dopo questo, la fatica si verifica quando tutti gli sforzi degli scolari o degli studenti sono diretti esclusivamente alla registrazione del materiale che ricevono. Le forme, i metodi e gli ausili didattici obsoleti svolgono un ruolo negativo, che proclama appunto la forma di presentazione del materiale come l'unico possibile e più efficace. Come puoi vedere, tutto questo è lontano dalla verità.

Al contrario, se una persona lavora in modo indipendente con il materiale, allora ricorda almeno il 50% e, se analizza anche le note e pronuncia le informazioni ricevute, riesce a correggere fino al 70% dei dati nella sua memoria. Se l'insegnante utilizza un gioco di lavoro o un altro metodo che richiede la partecipazione diretta dello studente, è possibile portare almeno il 90% del materiale utile. In realtà, questo è il metodo di insegnamento attivo.

Non dare per scontato che alcuni tipi di sviluppi pedagogici innovativi non possano essere usati alla stregua dei vecchi metodi collaudati. Gli insegnanti hanno anche derivato diversi principi di base utilizzati per attivare i metodi tradizionali di insegnamento.

Le caratteristiche principali dei metodi attivi

Come determinare se un insegnante o un altro utilizza in pratica metodi di insegnamento attivi? Tutto non è così difficile, perché questi metodi hanno segni caratteristici. Ora li consideriamo.

L'insegnante deve costantemente creare situazioni problematiche. L'insegnante imposta un compito per gli studenti che non possono risolvere utilizzando solo i dati che hanno. In questo caso, la persona è semplicemente costretta a chiedere aiuto ad altri studenti, a dispense e libri di testo, cercando lì le risposte alle sue domande.

È per questo motivo che tutte le forme, i metodi e i mezzi di addestramento utilizzati dovrebbero essere il più informativi, dettagliati e descrittivi possibile e non causare il rifiuto. Non è troppo chiaro cosa viene detto in questa frase? È semplice: ricorda le dispense sovietiche, vecchie e sfilacciate? Certo, in un certo numero di istituti scolastici non c'è semplicemente alcun finanziamento per l'acquisto di qualcosa di più serio, ma è comunque possibile stampare dei manuali colorati per i quali è molto più piacevole studiare.

L'aerobica è la formulazione di una domanda del genere che non ha una risposta definita nemmeno per uno specialista. In questo caso, gli studenti discuteranno, cercando di trovare l'opzione giusta ed esploreranno molte informazioni utili, molte delle quali verranno apprese da loro. Questa è la base dei metodi di apprendimento sociale attivi.

Altre caratteristiche

- Attività educativa e cognitiva dovrebbe essere coerente con i principi di ulteriore attività umana pratica. Questo è ciò che dovrebbe essere enfatizzato nella questione delle relazioni interpersonali ed emotive. Questo è molto importante perché forma il giusto atteggiamento nei confronti della comunicazione verbale in un ambiente professionale.

metodi di insegnamento attivo e interattivo - Apprendimento reciproco. Dovrebbe essere compreso che tutti i metodi di insegnamento per il GEF includono necessariamente discussioni e dispute, che dovrebbero essere attivamente utilizzate nel processo educativo. Si noti che questo requisito non significa in alcun modo che la formazione individuale non debba ricevere sufficiente attenzione.

- Individualizzazione processo pedagogico. Fondamentalmente, abbiamo appena parlato di questo. Il processo di conoscenza dovrebbe essere organizzato in modo tale da tenere pienamente conto delle caratteristiche di ogni studente. È importante ricordare che tutti i nuovi metodi di insegnamento devono essere indirizzati allo sviluppo dell'autocontrollo e dell'auto-organizzazione degli studenti, poiché ciò li aiuterà molto in futuro a organizzare correttamente il loro orario di lavoro e ad ottenere i risultati più alti possibili.

- Infine, gli scolari dovrebbero padroneggiare l'abilità di autoapprendimento del soggetto, i fenomeni e le abilità studiati da loro. Tutto ciò consente di formare le competenze necessarie per un'ulteriore vita indipendente, necessaria sia per l'autoeducazione di successo sia per la capacità di raccogliere, analizzare e utilizzare con successo i dati ottenuti.

L'insegnante deve organizzare un'interazione indipendente di successo dei beneficiari con le fonti delle informazioni di cui hanno bisogno. Il fatto è che i metodi di insegnamento tradizionali (secondo gli Standard educativi statali federali) prevedono la partecipazione di uno specialista nel processo di insegnamento come una sorta di filtro tra gli studenti e le informazioni che ricevono.

Se vengono utilizzati metodi attivi, l'insegnante diventa un partner e un assistente alla pari, che è responsabile dell'organizzazione di un'efficace interazione indipendente tra studenti e varie pubblicazioni educative e altri materiali.

E di nuovo parleremo di motivazione. Elenchiamo i fattori che agiscono come i fattori stimolanti più potenti:

  • Interesse professionale (dal punto di vista delle attività future dello studente).
  • Orientamento creativo del processo di apprendimento.
  • Prevalentemente classi di personaggi del gioco (se possibile).
  • Ambiente calmo e confortevole.

Non dimenticare gli elementi della competizione, quando una persona cerca automaticamente di essere la migliore, di superare la concorrenza. Allo stesso tempo, sorgono molte emozioni piacevoli, che stimolano anche molto il processo di cognizione e apprendimento, dando allo studente una motivazione aggiuntiva. A questo proposito, vale la pena consigliare di fare un uso più ampio di metodi di insegnamento attivi e interattivi che saranno di particolare interesse per la generazione moderna.

Principi di separazione

Ad oggi, gli scienziati non hanno ancora concordato la classificazione di questi metodi. Esistono metodi di insegnamento efficaci completamente diversi. Tuttavia, ci sono alcuni segni comuni che consentono in una certa misura di correggere questa contraddizione.

Molto spesso sono classificati secondo la natura delle attività educative e pratiche. Se consideriamo questa funzione, tutti i metodi possono essere suddivisi come segue:

  • Metodi di imitazione Come suggerisce il nome, si basano sull'imitazione della futura attività professionale dello studente.
  • Di conseguenza, metodi di non imitazione.

Il primo gruppo è anche diviso in metodi di gioco e non di gioco. Molto spesso, i moderni metodi di formazione e sviluppo implicano la conduzione di corsi di formazione, discussioni e dibattiti svolti da un gruppo di studenti, nonché giochi professionali professionali.

metodi di educazione sociale attivi Va notato che, in pratica, i metodi di gioco si sono dimostrati i più efficaci, che possono essere suddivisi in diverse categorie più piccole:

  • Giochi d'affari
  • Varietà di formazione (didattica).
  • Allenamenti che simulano situazioni reali.
  • Allenamenti in modalità attiva completamente autonoma.

Situazioni di gioco descrizione

Un ottimo esempio di un metodo di gioco può essere una discussione, che si svolge nella forma più estesa. È importante capire che la situazione reale del gioco sarà solo nel caso di numerosi discorsi non pianificati, quando l'insegnante non sa chi farà specificamente i report. Se ci sono alcune regole ordinate più o meno rigide, allora abbiamo a che fare con un gioco didattico.

Se parliamo di metodi non imitativi, dovremmo notare un vero tirocinio sul posto di lavoro, una lezione su argomenti problematici, la scrittura di un diploma (diploma).

Caratteristiche principali

Va notato che i metodi attivi di insegnamento in classe suggeriscono un'approssimazione massima alla vera attività scientifica, di ricerca. E il successo del processo in questo caso è assicurato dalle attività congiunte dei tirocinanti stessi e dell'insegnante (inoltre, a parità di partenariato). L'obiettivo principale dell'insegnante in questo caso non è tanto la banale presentazione di informazioni, quanto l'introduzione di studenti nel complesso mondo della conoscenza moderna con tutte le sue prospettive e numerose contraddizioni.

Per molti studenti è estremamente importante, in pratica, apprendere le caratteristiche più essenziali di un particolare campo della scienza, poiché solo in questo caso il processo di cognizione diventa veramente significativo, inizia a portare gioia.

Altre caratteristiche importanti

Ricordiamo che i metodi e le tecnologie dell'apprendimento di tipo attivo sono fondamentalmente diversi da quelli per l'insegnamento standard. La differenza principale è che, nel caso tradizionale, l'informazione viene presentata solo come un insieme di determinati dati astratti che devono essere memorizzati senza errori.

Se vengono utilizzati metodi di insegnamento attivi, i bambini ricevono solo le informazioni iniziali a scuola, sulla base delle quali essi stessi devono, in un'iniziativa, cercare risposte a tutte le domande poste dall'insegnante.

nuovi metodi di insegnamento Di conseguenza, gli alunni e gli studenti dovrebbero essere coinvolti il ​​più attivamente possibile nel processo educativo non come semplici extra, ma come partecipanti attivi a pieno titolo. Ad esempio, quando si studia un problema biologico, si dovrebbe usare ampiamente non solo il banale volantino ma anche microscopi. Solo un principiante in biologia non sa che il tipo e la disposizione delle cellule in realtà differiscono significativamente dalle immagini nei libri di testo, quindi è molto più importante dare agli studenti una reale comprensione di tutte le caratteristiche dell'oggetto o del fenomeno in questione.

Livello di difficoltà

I metodi del processo di apprendimento dovrebbero comportare la formulazione solo di tali compiti, le risposte a cui sono ancora disponibili per un gruppo specifico di studenti. In poche parole, non è consigliabile creare compiti affascinanti, ma molto complessi sulla geometria di Lobachevsky in una classe per il settimo grado.

Quindi, quale dovrebbe essere l'uso corretto dei metodi di apprendimento attivo? Proviamo a formulare alcuni principi generali.

Nonostante tutti gli aspetti negativi inerenti al metodo di presentazione del materiale, non dovremmo dimenticare questo metodo. Devi dire ai bambini in modo logico, conciso e capiente su ogni argomento che inizi a seguire. È necessario avvertire immediatamente gli studenti che il ruolo principale nel trovare risposte alle domande poste apparterrà a loro.

Ancora una volta sottolineiamo che l'allenamento del tipo dialogico deve necessariamente prevalere. Più gli studenti discutono tra loro e con te, più si rendono conto dell'importanza del problema e sono intrisi del suo significato. Pertanto, le forme e i metodi di insegnamento attivi dovrebbero utilizzare ciò che segue senza errore:

  • Un vasto sistema di compiti cognitivi, che rivela pienamente l'intera essenza dell'argomento divulgato.
  • Comunicazione costante, dibattiti e dibattiti, al fine di preparare per quali studenti devono cercare autonomamente tutte le informazioni di cui hanno bisogno.

Analisi di situazioni pratiche

Il metodo più completo per preparare gli scolari alla loro successiva attività indipendente è la soluzione di problemi pratici che potrebbero incontrare nella vita. Analizzandoli, i ragazzi imparano a pensare in modo costruttivo e logico. Successivamente, saranno in grado di valutare rapidamente e correttamente tutte le situazioni che gli esperti affrontano quotidianamente.

Una delle caratteristiche principali di questo metodo è il gioco di ruolo. Per fare tutto bene, l'insegnante deve tener conto di quanto segue:

  • È importante pre-dividere i ruoli tra tutti i partecipanti al gioco Naturalmente, in anticipo è necessario decidere l'argomento della lezione. Come dimostra la pratica, in questo caso il modo migliore è quello di svolgere un incontro di produzione, in cui vengono risolti i problemi più urgenti e urgenti dell'impresa.
  • Tra loro, i partecipanti devono interagire attraverso una discussione attiva. È importante! Ogni studente con uguale successo può essere d'accordo o in disaccordo con i pensieri del suo avversario, ma in ogni caso, è tenuto a portare argomenti significativi a favore della sua decisione. Un semplice annuendo o un urlo negativo non funzionerà.
  • L'insegnante deve necessariamente introdurre diverse condizioni correttive. La pratica è benvenuta quando l'insegnante interrompe la discussione di volta in volta e porta una serie di nuovi fatti che devono essere presi in considerazione quando si risolve il compito, e sanno che potrebbero trasformare la discussione in una direzione completamente opposta. Questa è un'eccellente simulazione di situazioni di forza maggiore che si trovano spesso nella vita di tutti i giorni.
  • Infine, i risultati del gioco passato devono essere discussi in dettaglio, esaminando non solo i risultati, ma tutti gli errori grossolani (tra cui soffermandosi sulle loro cause immediate).

metodi di insegnamento efficaci Questo metodo è particolarmente utile per le classi con un profilo economico, poiché le attività impostate per i bambini non hanno sempre una soluzione univoca e corretta. Gli studenti devono capire che quasi sempre è necessario tenere a mente diversi modi per uscire da una determinata situazione. Inoltre, ciascuno di essi deve giungere in modo autonomo alla conclusione sull'importanza vitale della capacità di raggiungere un ragionevole compromesso.

Ecco quali dovrebbero essere i metodi di insegnamento a scuola (compresa l'istruzione superiore). Tale conoscenza consentirà ai bambini di avere il successo in età avanzata.