L'argento colloidale è un prodotto costituito da un gran numero di particelle microscopiche di argento sospeso in acqua deionizzata e demineralizzata. È diventato disponibile grazie all'elevata tecnologia scientifica. Il metodo della sua produzione è elettrolitico. recensioni argento colloidale

Proprietà utili

L'argento colloidale è unico antibiotico naturale. E 'stato autorizzato per l'uso dalla Federal Food and Drug Administration (USA) quasi cento anni fa - nel 1920. Il prodotto in questione è considerato l'antisettico più potente e naturale per il nostro corpo. È in grado di sopprimere l'attività vitale di almeno settecento tipi di microrganismi patogeni, tra cui streptococchi, stafilococchi, batteri tifoidi, dissenteria e molti altri. È stato clinicamente dimostrato che un liquido contaminato da un numero enorme di batteri Ebert, Flexner, Streptococcus e Staphylococcus poche ore dopo l'aggiunta di argento (fino a un grammo per litro) diventa sterile e rimane tale per lungo tempo.

terapia

Il ricevimento di argento colloidale fornisce la soppressione dell'attività vitale e la cessazione della riproduzione di parassiti estranei al corpo umano, batteri, funghi, virus e attivano anche meccanismi di difesa naturale. Tuttavia, la cosa più importante è che questo farmaco non influisce sulla microflora amichevole. L'eccellente effetto battericida dell'argento colloidale è dovuto alla sua capacità di inibire l'attività dell'enzima che fornisce lo scambio di ossigeno di tutti i microrganismi più semplici. Ecco perché i protozoi patogeni muoiono in presenza di ioni argento.

Com'è cominciato tutto

L'argento colloidale cominciò a essere studiato a fondo nella seconda metà del diciannovesimo secolo. La ricerca è iniziata principalmente dopo che Karl Krede (un ginecologo tedesco) ha scoperto il potente effetto anti-sbiancamento di una soluzione all'un percento. nitrato d'argento. A causa di ciò, le infiammazioni gonorriche purulente degli organi visivi non si sono più verificate negli ospedali per la maternità in Germania. Si può dire che questa scoperta è stata una nuova pietra miliare nello studio della prevenzione di gravi infezioni batteriche.

argento colloidale

Degno cambiamento

Il caso di Carl Creed fu continuato da suo figlio. Nell'agosto del 1897, un talentuoso chirurgo tedesco al dodicesimo congresso internazionale di medici a Mosca riferì sulle enormi possibilità di usare preparati d'argento nella chirurgia purulenta. Inoltre, ha notato che la loro somministrazione endovenosa consente di ottenere risultati positivi nell'eliminazione delle infezioni settiche. La proposta di Benne Krede sull'uso di farmaci, incluso l'argento in uno stato non ionizzato, era inestimabile. Tra questi ci sono i preparati Protargol (sol di ossido di argento) e Collargol (particelle colloidali di argento metallico). Le loro modifiche hanno servito il beneficio della medicina per più di un secolo. Una caratteristica distintiva dei farmaci era che non possedevano proprietà cauterizzanti, il che non è il caso dei sali d'argento usati in precedenza. Questo strumento è stato molto apprezzato dagli specialisti russi. Per questo motivo, l'argento colloidale è stato attivamente utilizzato nella chirurgia militare durante le ostilità del 1904.

Salvezza da molte malattie

I preparati di argento per via endovenosa hanno contribuito ad eliminare l'artrite settica, i reumatismi, l'endocardite reumatoide, l'artrite reumatoide, l'asma bronchiale, le infezioni respiratorie acute, l'influenza, la polmonite, le malattie settiche settiche e la brucellosi. Quando ingeriti, si occupavano di gastrite, anastomosi, ulcere gastroduodenali. Quando applicato esternamente, l'argento colloidale ha guarito ferite purulente, ustioni, malattie veneree eliminate. controindicazioni argento colloidale

Crescente popolarità

A causa del più ampio spettro di azione antimicrobica, mancanza di resistenza al farmaco della maggior parte dei patogeni, bassa tossicità e quasi assenza totale di reazioni allergiche, l'argento colloidale è stato sempre più utilizzato nella medicina ufficiale e tradizionale in molti paesi in tutto il mondo. Nel 1910, gli specialisti della Graden Company pubblicarono una recensione astratta basata su un'esperienza generalizzata sull'uso pratico della sostanza in questione. Era dedicato al trattamento di malattie infettive come ascessi, ricorrenti e febbre tifoide infiammazione polmonare, orecchio medio e seni paranasali, sepsi gonococcica, gengivite, dissenteria, rospo della difterite, lebbra, cheratite, congiuntivite, mastite, epilessia, meningite, tiroide, piemia, l'antrace, erisipela, ulcere sifilitiche, vescicole dorsali, trachoma, reumatismo articolare acuto, foruncolosi, faringite, cistite, endometrite, endocardite, corea, ulcera corneale ed epididimite.

controindicazioni argento colloidale

Metodi di utilizzo e controindicazioni

L'argento colloidale può essere utilizzato in diversi modi:

  • gocciolare nel naso, bocca, orecchie, occhi;
  • spray sulla mucosa genitale;
  • stendere mezzo cucchiaino sotto la lingua;
  • utilizzare in inalazione e risciacquo;
  • diluito in acqua durante il bagno;
  • aggiungere un cucchiaio a ciascun litro di acqua potabile.

argento colloidale

L'argento colloidale ha controindicazioni? Sì, non è raccomandato per le persone con reazione allergica su questo prodotto. Inoltre, le donne nella posizione e le madri che allattano dovrebbero iniziare ad usare l'argento colloidale solo dopo aver consultato uno specialista.

Seconda vita

Dopo la scoperta di sulfonamidi e antibiotici, la popolarità dell'argento colloidale è diminuita notevolmente. Attualmente, l'interesse per le droghe basate su di esso è in aumento. La ragione di questo è grave complicazioni allergiche dopo il trattamento antibiotico, l'effetto tossico degli antibiotici sugli organi interni e la loro capacità di sopprimere i meccanismi naturali di difesa. Inoltre, dopo un uso prolungato di antibiotici, vi è spesso un'infezione fungina del tratto respiratorio, disbatteriosi e comparsa di ceppi di agenti patogeni resistenti ai farmaci assunti.

Ricerca attuale

Gli esperti hanno identificato la capacità degli ioni d'argento di distruggere virus vaccinali, enterici e adenovirus, nonché alcuni ceppi di virus dell'influenza. Inoltre, l'argento colloidale aiuta a curare l'enterite virale e la peste nei nostri fratelli minori - i cani. recensioni argento colloidale

Esperimento scientifico

Il seguente lavoro è stato svolto nel reparto ortopedico della New York University: nel trattamento di quattordici pazienti con complicazioni infettive dopo interventi chirurgici, l'argento colloidale è stato utilizzato per correggere i problemi. Le recensioni dei medici sul risultato dell'esperimento sono decisamente positive. In tutti i pazienti, la flora batterica è stata significativamente ridotta nelle ferite (mediante conta diretta delle colonie). In ogni caso, non sono stati registrati effetti negativi della terapia.

Fatti indicativi

  • Attualmente, circa il 70% delle ustioni negli Stati Uniti sono trattati con composti dell'argento.
  • Circa la metà delle più grandi compagnie aeree del mondo usa acqua pretrattata per proteggere i passeggeri dalle infezioni, inclusa la dissenteria.
  • Gli ioni argento colloidale sono ampiamente usati per disinfettare l'acqua nelle piscine.
  • In Svizzera, molti usano filtri d'argento per la purificazione dell'acqua negli uffici e nelle case.
  • Gli esperti MKS usano solo acqua "argento".