La saldatura a gas è un tipo di saldatura quando le parti devono essere riscaldate allo stato fuso mediante una fiamma ad alta temperatura. Questo metodo è ampiamente utilizzato nella creazione di strutture basate su acciaio al carbonio sottile, nella riparazione di prodotti in ghisa, nonché sulla necessità di difetti di saldatura in vari prodotti ottenuti dalla fusione di metalli non ferrosi o ferrosi.

Quali gas vengono utilizzati?

saldatura a gas

La saldatura a gas utilizza gas combustibili - naturali, acetilene, vapori di benzina e idrogeno. Questi gas sono caratterizzati da una buona combustione nell'aria, senza svilupparsi alta temperatura abbastanza ossigeno da bruciare. La saldatura a gas è spesso basata sull'acetilene, che viene creato sulla base di acqua e carburo di calcio. Brucia a una temperatura di 3200-3400 gradi.

Quali sono le caratteristiche?

I vantaggi della saldatura a gas includono quanto segue:

  1. Tecnologia semplice
  2. Non c'è bisogno di una fonte di corrente di saldatura.
  3. La semplicità dell'apparecchiatura, in base alla quale viene eseguita la saldatura a gas.

D'altra parte, questo processo non ha alte prestazioni. La saldatura viene eseguita solo a mano e le proprietà meccaniche e operative dei prodotti finiti non sono sempre di alta qualità.

Riduttore di ossigeno

tecnologia di saldatura a gas

Durante la saldatura, l'ossigeno proviene da un cilindro speciale - è dipinto in blu o blu. Per garantire il normale funzionamento, l'ossigeno deve essere fornito al bruciatore in modo uniforme e con una leggera pressione. Per questi scopi c'è un riduttore sui cilindri - regola il flusso di gas. In questo caso, i tubi per saldatura a gas - acetilene e ossigeno - vengono forniti alla torcia. L'ossigeno viene fornito al canale centrale, dove il getto si scarica maggiormente, aspira acetilene, che entra nel bruciatore con una leggera pressione. I gas sono mescolati nella camera e poi escono dalla punta.

Funzionalità tecnologiche

Quando si esegue la saldatura a gas, è importante ottenere una connessione di alta qualità, così tanta attenzione viene prestata alla preparazione accurata dei bordi da saldare, alla scelta del metodo di unione del metallo, all'impostazione della torcia nella posizione desiderata e alla determinazione dei parametri richiesti della potenza del bruciatore. La tecnologia di saldatura a gas presuppone che i bordi debbano essere accuratamente puliti da vari contaminanti. La smussatura viene eseguita utilizzando uno scalpello manuale o pneumatico, e talvolta sono coinvolte macchine speciali. Scorie e scorie possono essere rimosse con una spazzola di metallo. L'apposizione dei bordi aiuta a prevenire il loro cambio di posizione durante la saldatura.

Metodi di saldatura

attrezzatura per la saldatura a gas per la saldatura a gas

La saldatura a gas può essere eseguita in diversi modi. La prima è la saldatura lato sinistro, che è la più comune. Viene utilizzato quando si lavora con metalli sottili e fusibili. Il bruciatore si sposta da destra a sinistra e il filo di riempimento è guidato davanti alla fiamma, diretto alla parte non saldata della giuntura. Nella saldatura a destra, il bruciatore va da sinistra a destra e il filo di apporto si muove dietro il bruciatore. Con questo metodo, il calore della fiamma viene dissipato in misura minore, e quindi l'angolo di apertura della cucitura non è di 90 gradi, ma inferiore - 60-70.

È consigliabile utilizzare la saldatura a destra per unire un metallo con uno spessore compreso tra 3 mm e oltre, nonché metalli con un alto livello di conduttività termica. Si consiglia di utilizzare un filo di apporto il cui diametro sia uguale alla metà dello spessore del metallo da saldare.

La tecnologia della saldatura a gas coinvolge il processo, che viene condotto attraverso il rullo. In questo caso, i fogli sono posizionati verticalmente rispetto allo spazio vuoto: è uguale per dimensioni alla metà dello spessore del foglio. Usando una torcia, i bordi sono fusi per formare un buco rotondo. Quindi viene fuso su tutti i lati fino a quando la saldatura non viene saldata. Questo metodo è buono perché i fogli saldati hanno una giunzione stretta senza inclusioni di pori e scorie.

I vassoi di saldatura sono adatti per saldare giunzioni e angoli di giunzione di metalli, che hanno uno spessore massimo di 3 mm. Non appena viene formato un bagno sulla giuntura, viene introdotta la parte finale del filo di apporto, che si scioglie leggermente, quindi l'estremità del filo viene spostata in un'altra parte della giuntura. La particolarità di questo approccio è nella saldatura di eccellente qualità, soprattutto se sono stati saldati lamiere sottili e tubi in acciaio (a basso tenore di carbonio e bassolegati).

La saldatura a gas e il taglio possono essere eseguiti sulla base della saldatura multistrato. Questo metodo ha diverse funzionalità:

  • la zona di riscaldamento è piccola;
  • gli strati sottostanti durante l'affioramento successivo ricotto;
  • ogni cucitura può essere forgiata prima di imporre la successiva su di essa.

Ciò ha l'effetto di migliorare la qualità della cucitura. D'altra parte, questo metodo ha una bassa produttività, richiede un'elevata portata di gas rispetto alla saldatura a strato singolo, quindi è usato se necessario per creare prodotti responsabili e di alta qualità.

Caratteristiche di saldature varie cuciture

saldatura a gas di metalli

Per lavorare con cuciture orizzontali, viene utilizzato il metodo giusto, che consente di formare facilmente una cucitura e il metallo del bagno stesso non scorre verso il basso. La saldatura di giunzioni verticali e inclinate viene eseguita con il metodo di sinistra e, se lo spessore del metallo è superiore a 5 mm, viene utilizzato un doppio rullo. Le giunture del soffitto di saldatura comportano il riscaldamento dei bordi finché non si sciolgono, quindi il filo di apporto viene introdotto nel bagno - la sua estremità viene rapidamente sciolta. Il processo stesso è condotto nel modo giusto.

Che attrezzatura?

Le apparecchiature per la saldatura a gas per la saldatura a gas sono una vasta gamma di dispositivi che consentono un numero di lavori. Questo tipo di saldatura è considerato semplice e l'attrezzatura stessa è piuttosto concisa e facile da usare. A seconda del tipo di dispositivi di saldatura a gas combustibile sono propano-ossigeno o acetilene-ossigeno, benzina o cherosene-ossigeno. Molto spesso, la saldatura viene eseguita sulla base della saldatura propano-ossigeno e acetilene-ossigeno, poiché la fiamma di questi gas ha la temperatura più elevata.

attrezzatura per la saldatura a gas

Le apparecchiature per la saldatura a gas per la saldatura a gas sono anche un generatore, che è completato da diversi tipi di gas. Inoltre durante il lavoro avrete bisogno di una bombola di ossigeno e di riduttori. I più comuni sono i generatori di acetilene per la saldatura a gas, che consentono di ottenere l'acetilene direttamente miscelando carburo di calcio e acqua. Questo tipo di generatore è presentato in cinque tipi, che consente di scegliere l'opzione migliore per un determinato materiale.

Un ruolo importante quando si lavora con la saldatura è giocato dalle valvole di sicurezza, il loro compito è quello di garantire la sicurezza durante la saldatura. Con il loro aiuto, viene impedito il ritorno di fiamma che si verifica durante la saldatura. Inoltre, a causa delle valvole di non ritorno, il riflusso del gas nei tubi di gomma viene impedito durante il trattamento con gas a fiamma dei metalli e il lavoro con gas compressi.

Bombole di gas

Le attrezzature per la saldatura a gas includono cilindri e valvole per loro. Il cilindro è un recipiente cilindrico che ha un foro filettato nel collo dove è avvitato valvola di intercettazione. È realizzato in acciaio legato o al carbonio e ogni prodotto ha il proprio colore in base al gas in esso contenuto. Le valvole per cilindri sono in ottone, perché l'acciaio è altamente resistente alla corrosione.

Riduttori: tipi e caratteristiche

saldatura di tubi di gas

Riduttore di gas è un dispositivo che abbassa o mantiene costantemente un certo livello di pressione del gas. La saldatura a gas e il taglio dei metalli vengono effettuati sulla base di diversi tipi di riduttori:

  1. L'ossigeno è utilizzato nella saldatura a gas e nella saldatura dei metalli. Questo ingranaggio viene eseguito con una marcatura blu. Può essere utilizzato in un ambiente aggressivo, perché è fatto di metalli resistenti alla corrosione.
  2. I riduttori di acetilene sono ampiamente utilizzati nella saldatura a gas. Sono contrassegnati in bianco, il fissaggio al cilindro viene effettuato con una fascetta. Questo tipo di cambio ha due manometri, uno dei quali mantiene sotto controllo la pressione del gas nel cilindro, il secondo - la pressione del gas nella camera di lavoro.
  3. Gli ingranaggi di anidride carbonica sono ampiamente utilizzati nell'industria - alimentare, chimica. Hanno uno o due indicatori e possono essere collegati solo a un indicatore verticale.

Nella saldatura ad arco di argon, i riduttori di argon che possono funzionare con gas non combustibili sono ampiamente utilizzati.

Caratteristiche dei bruciatori a gas

saldatura a gas e taglio

La saldatura a gas dell'acciaio è un processo che richiede l'uso di una varietà di dispositivi. I bruciatori a gas sono parte integrante delle apparecchiature utilizzate in vari settori. Il design del prodotto è quasi lo stesso: ogni bruciatore è costituito da un corpo. Diversi elementi sono collegati ad esso in una sola volta: una punta, una valvola che regola la fornitura di carburante, e una leva che regola l'altezza della fiamma. Il collegamento con il cilindro viene effettuato dal riduttore e spesso il bruciatore può essere integrato da accensione piezoelettrica, protezione dalla fiamma e altri componenti.

La torcia a gas a base di propano è sicura per funzionare, garantendo l'alta temperatura della fiamma: è sufficiente per eseguire una varietà di lavori. Molti tipi di saldatura sono basati su cannelli acetilene, che lavorano su una miscela di acetilene e ossigeno.

Tipi di frese a gas

Le frese per gas sono di diversi tipi: acetilene, propano e lavorano su sostituti del gas o combustibile liquido. Il design del prodotto comprende una maniglia, i nippli a cui sono fissati i tubi del gas, il corpo, l'iniettore, la camera di miscelazione, il tubo, la testa del tagliafiamma e il tubo della valvola. La saldatura a gas dei metalli e la loro qualità dipendono dalla scelta del cutter.

L'essenza del suo lavoro è la seguente: dal cilindro l'ossigeno entra nel cambio, nella manica, e poi entra nel corpo - qui la fresa si divide in due canali. Una parte dell'ossigeno passa attraverso la valvola e va all'iniettore. Da qui, il gas esce ad alta velocità e durante questo processo viene aspirato del gas combustibile. Quando combinato con l'ossigeno, forma una miscela combustibile, che viene diretta nello spazio tra i boccagli e le bruciature. Di conseguenza, appare una fiamma di riscaldamento. L'ossigeno, che è stato diretto attraverso il secondo canale, entra nel tubo, grazie al quale viene formato un getto di taglio. È lui che elabora l'area del metallo.

Caratteristiche della saldatura di tubi

saldatura a gas e taglio di metalli

La saldatura del tubo del gas viene eseguita in più fasi. In primo luogo, il metallo viene preparato, cioè viene eseguita la marcatura, i tubi vengono tagliati e assemblati. A causa della sezione trasversale circolare del tubo, il taglio viene eseguito con un taglio termico. La maggior parte del lavoro di saldatura è l'assemblaggio di parti per esso, quando è necessario prendere in considerazione molti dettagli - da una serie di prodotti al loro diametro e ad altri fattori. L'assemblaggio viene eseguito saldando chiodi che impediscono il possibile spostamento delle sezioni del tubo, il che influisce sulla comparsa di fessurazioni durante il raffreddamento.

L'arco si accende. Questo è fatto in diversi modi. Quindi inizia lo scioglimento dei metalli: il principale e l'elettrodo. Per una cucitura di alta qualità, è importante prestare attenzione all'angolo dell'elettrodo.

Tecnologia di taglio del gas

Il taglio con ossitaglio viene effettuato usando metalli e le loro leghe che bruciano in un flusso di ossigeno tecnicamente puro. Questo tipo di taglio viene eseguito in due modi: divisione o superficie. Il primo metodo consente di tagliare il pezzo, tagliare il metallo, tagliare i bordi della saldatura per la saldatura. Con l'aiuto del taglio della superficie, il metallo superficiale viene rimosso, le scanalature vengono tagliate e i difetti superficiali vengono rimossi. Questa procedura viene eseguita sulla base di frese speciali.

Ingegneria della sicurezza

tubi per saldatura a gas

La saldatura a gas è un processo che richiede un'attenzione particolare. Situazioni pericolose possono verificarsi in diversi casi:

  1. La saldatura non deve essere eseguita vicino a materiali infiammabili e infiammabili (benzina, cherosene, stoppa, trucioli).
  2. Se la saldatura viene eseguita in uno spazio ristretto, i lavoratori dovrebbero periodicamente andare all'aria aperta.
  3. I lavori devono essere eseguiti in aree ben ventilate.
  4. Se si esegue il trattamento con fiamma del metallo, il locale deve essere ventilato per rimuovere i gas nocivi.
  5. Taglio e saldatura vengono eseguiti a una distanza massima di 10 m dalle rampe di bypass, generatori di acetilene.
  6. Le sezioni delle scatole di carico non devono essere riempite eccessivamente con carburo.
  7. L'alloggiamento del generatore deve sempre essere riempito con la giusta quantità d'acqua.
  8. È vietato lavorare con bombole di ossigeno la cui pressione è inferiore alla norma.
  9. La fiamma del bruciatore è diretta nella direzione opposta alla fonte di alimentazione del gas.

I lavori di saldatura devono essere eseguiti con la massima osservanza delle norme di sicurezza e utilizzando solo attrezzature di alta qualità. Ciò renderà il processo sicuro e la connessione dei metalli affidabile.