Qualsiasi paese è caratterizzato dalle sue caratteristiche intrinseche, che si tratti di località geografica, flora e fauna, economia, costumi e persone nazionali. La Finlandia non fa eccezione. Lo è Paese scandinavo situato tra 70 e 64 gradi di latitudine nord nell'emisfero orientale, appartiene ai paesi del Nord Europa, ed è uno dei più grandi paesi europei: la sua area è quasi 339 mila km 2 . La lunghezza dei suoi confini è di 3680 km. C'è solo un paese a nord della Finlandia - Islanda. Quasi un terzo del territorio finlandese è oltre i confini. Il circolo polare

La Finlandia fa parte dell'Unione europea e costituisce la sua frontiera esterna. La capitale del paese è la città di Helsinki.

Popolazione finlandese

Il rilievo della Finlandia, formato per lo più sotto l'influenza dei ghiacciai che coprono l'Europa settentrionale, è in gran parte pianeggiante o collinoso. Il punto più alto si trova al confine con la Norvegia - la cima del Monte Hulti, che è alta 1329 metri.

Come nessun altro paese, la Finlandia è ricca di risorse idriche ed è seconda solo al Canada in termini di numero di laghi di acqua dolce (la Finlandia ha oltre 187.000). L'aspetto dei laghi in tale numero era il risultato dello scioglimento dei ghiacciai.

popolazione della finlandia

Caratteristiche climatiche

Anche se la Repubblica di Finlandia confina con Svezia, Norvegia e Russia, il suo clima è molto più freddo che in questi paesi, dal momento che il paese è più distante dall'Oceano Atlantico e dal riscaldamento della Corrente del Golfo.

Ci sono 4 stagioni nel paese, la più pronunciata delle quali è l'inverno. Nella Finlandia meridionale (Helsinki), l'inverno è il più caldo, ma freddo e nevoso e dura da novembre a fine marzo. A novembre, le temperature notturne variano da -5 a 6 ° C. Le giornate si accorciano, il Golfo di Finlandia si congela. I mesi invernali di gennaio e febbraio sono i più freddi. Le temperature medie in questi mesi sono -4-10 ° C.

La primavera inizia ad aprile, la temperatura diurna varia da più 5 a più 10 gradi, scendendo a zero durante la notte. L'estate continua, come nella Russia centrale, da giugno ad agosto, il clima è soleggiato e molto caldo. La temperatura è 20-23 ° C. Agosto è il mese più piovoso.

A settembre arriva l'autunno: la temperatura scende un po '.

Composizione etnica e lingua nazionale

Nella Repubblica di Finlandia vivono principalmente rappresentanti di due gruppi etnici - svedesi e finlandesi, quindi, finlandese e svedese sono lingue di stato. I finlandesi costituiscono quasi il 90% della popolazione: questa è la sua parte principale. Quindi, nel 1997, solo il 7% circa dei cittadini che costituiscono la popolazione del paese (Finlandia) considerava lo svedese come lingua madre. Le minoranze etniche includono il popolo indigeno Sami (che vive in Lapponia), che conta circa 1,7 mila persone. A proposito, il numero di russi nel paese supera il numero di Sámi di quasi 10 volte.

La popolazione della Finlandia è

Popolazione finlandese in retrospettiva

Dopo il 1945, il tasso di natalità nella repubblica stava inesorabilmente diminuendo - fino al 1973, quando la sua cifra era di 12 persone ogni 1.000 abitanti. A metà degli anni '60, a causa del basso tasso di natalità nel paese, così come a causa della massiccia emigrazione, la crescita della popolazione in Finlandia avvenne a passo di lumaca. Dal 1970 al 1980, la crescita della popolazione in Finlandia è solo dello 0,4% all'anno. Solo nel 1990, il tasso di natalità è aumentato leggermente - a 13,2, e nel 1991 la popolazione ha superato la cifra di 5 milioni di abitanti. L'aumento della crescita della popolazione è avvenuto a spese degli immigrati che si sono stabiliti nel paese. Nel 2004, l'aumento era dello 0,18%. Nel 2009, 5,25 milioni di persone vivevano nel paese.

Popolazione. Finlandia sulla mappa

Come in qualsiasi altro paese, in Finlandia ci sono aree geografiche con un'attrattiva elevata e bassa per la vita, e la scelta è fatta dalla popolazione stessa. La Finlandia ha una densità di popolazione di 15 persone per 1 km 2 . Helsinki e Turku - le più grandi città - si trovano sulla costa del paese e la maggior parte degli abitanti della repubblica è concentrata nei territori costieri e meridionali. Le aree più densamente popolate sono la costa sud-occidentale del paese, vicino alla città di Turku, alcune aree a nord e ad est di Helsinki e le aree costiere del Golfo di Finlandia. La ragione per questo - lo sviluppo delle aree industriali. Il nord del paese, come prima, è abitato poco.

In linea di massima, la popolazione delle città finlandesi raggiunge a malapena 70 mila abitanti. Ma ci sono delle città di eccezione: Helsinki, che conta 564.52 mila persone, Espoo - 227.47 mila, Tampere - 202.97 mila, Turku - 174.82 mila. Le città sono circondate da fitti boschi su tutti i lati. Nel sud del paese, il complesso industriale su larga scala è formato dalle città di Lahti, Hämeenlinna e Tampere.

popolazione di finlandia per il 2016

La popolazione della Finlandia per il 2016

La Finlandia è uno dei paesi più ricchi con un'economia ben sviluppata e un tenore di vita costantemente elevato, e l'aspettativa di vita media nel paese è di 83 anni per le donne e di 76 anni per gli uomini.

Secondo le informazioni pubblicate dal Centro statistico, nel 2016 (da gennaio a novembre) il numero di cittadini è aumentato di quasi 16 mila persone. Al momento, la popolazione della Finlandia è di circa 5,5 milioni di persone (circa la metà popolazione di Mosca). Ciò è accaduto a causa dell'afflusso di migranti.

Il tasso di natalità nel 2016 ha lasciato molto a desiderare: in 11 mesi in Finlandia sono nati 50.000 bambini, che sono quasi 3 mila in meno rispetto al 2015.

popolazione della Finlandia

Paese del benessere

Gli indicatori di benessere comprendono l'ambiente e la sua qualità, l'occupazione, i salari, l'equilibrio lavorativo e di riposo, il benessere, la sicurezza personale e le condizioni di vita della popolazione. La Finlandia guida la maggior parte di questi indicatori.

In questo paese, il reddito familiare medio (l'importo rimanente al netto delle imposte) è di $ 28,238 all'anno pro capite.

Per quanto riguarda la questione dell'occupazione, quasi il 70% della popolazione finlandese (15-65 anni) lavora nel settore del lavoro retribuito, di cui il 71% sono uomini e il 29% donne.

La Finlandia è uno dei paesi leader nella qualità dell'istruzione. Una buona istruzione, più di ogni altra cosa, è importante per trovare un impiego. Quasi il 90% della popolazione adulta della Finlandia ha ricevuto un'istruzione secondaria completa, e questo indicatore è pari all'84% tra gli uomini e all'89% tra le donne.

Pertanto, la Finlandia è un paese che attrae risorse naturali, patrimonio culturale e alti livelli di vita, ma la popolazione della Finlandia sta aumentando soprattutto a causa dei migranti.